Ricetta: fusilli con patate e pinoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Alcune ricette, nella loro semplicità, sanno come rapire il palato di chi le prova! Per portare in tavola un primo piatto dai sentori antichi, perché non lasciarci ispirare dai fusilli con patate e pinoli? Una preparazione povera, ma ricca di un gusto unico e indimenticabile. I pinoli, oltre che sfiziosi, sono una fonte preziosa di proteine, fibre vegetali e vitamine. Andiamo allora a scoprire insieme la ricetta per preparare i fusilli con patate e pinoli.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 320 gr di fusilli
  • 300 gr di patate
  • 30 gr di pinoli
  • 50 gr di gorgonzola dolce
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.
37

Prepariamo gli ingredienti base

Il primo step per preparare i nostri fusilli con patate e pinoli, è quello di occuparci degli ingredienti base della nostra ricetta. Iniziamo quindi pelando le patate. Quindi sciacquiamole per bene sotto l'acqua corrente e tagliamole in 4 parti. Portiamo ora una pentola sul fuoco e lasciamo che l'acqua raggiunga il bollore. Andiamo quindi a salarla leggermente e tuffiamo le patate. Nel frattempo passiamo sotto l'acqua corrente i pinoli per rimuovere i residui di sporco. Questo nel caso fossero freschi! Per aggiungere una golosa nota croccante ai nostri fusilli con patate e pinoli, andremo a tostare i nostri piccoli semi! Trasferiamo i pinoli sgusciati in una teglia. Ricordiamoci di non oliarla, ma possiamo foderarla con della carta da forno. Andiamo quindi ad infornare i pinoli in forno già caldo. Lasciamoli tostare ad una temperatura di 180°C per circa 15 minuti. Una volta pronti, lasciamoli raffreddare completamente nella teglia.

47

Realizziamo il condimento

Quando le patate saranno perfettamente cotte, scoliamole e trasferiamole nel mixer. Aggiungiamo un poco della loro acqua di cottura, un filo di olio evo, il parmigiano grattugiato, il gorgonzola tagliato a tocchetti e il prezzemolo fresco. Azioniamo quindi il mixer e frulliamo il tutto fino ad ottenere una salsa morbida e cremosa.

Continua la lettura
57

Cuociamo la pasta e serviamo in tavola

A questo punto non ci resta che passare allo step finale della nostra ricetta! Portiamo una pentola sul fuoco e lasciamo che l'acqua arrivi a bollore. Andiamo quindi a salarla leggermente e tuffiamo i fusilli. Lasciamoli cuocere seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. In ogni caso, per un ottimo piatto di fusilli con patate e pinoli, scoliamo la pasta al dente! Una volta pronti, scoliamo i fusilli direttamente in una terrina capiente. Andiamo quindi a unire alla pasta la nostra morbida salsa profumata e mescoliamo il tutto per amalgamare tra loro gli ingredienti. Ora non ci resta che impiattare i nostri golosi fusilli con patate e pinoli! Guarniamoli con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e i pinoli tostati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I fusilli con patate e pinoli sono ottimi anche consumati freddi!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli allo speck

Nella guida seguente, vi mostriamo tutti i segreti della gustosa ricetta dei fusilli allo speck. Stiamo parlando di un piatto molto diffuso soprattutto nel nord Italia e in grado di risvegliare anche i palati più fini grazie ad un sapore entusiasmante....
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pesto di barbabietola

Se vogliamo realizzare una ricetta speciale e gustosa, ecco il piatto originale che fa per noi: i fusilli con il pesto di barbabietola. Il pesto di barbabietola forse non è molto conosciuto in cucina, ma con questo delizioso pesto possiamo realizzare...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ai peperoni

Col passare delle stagioni cambiano anche i piatti che secondo la dieta mediterranea possono essere preparati per mantenere ben completo il nostro fabbisogno quotidiano di energia. Ovviamente lasciando dietro autunno e inverno, con la stagione primaverile...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al tegamino

La pasta è un piatto che difficilmente viene scartato a tavola. Un fumante primo servito per iniziare un pranzo domenicale, accontenta tutti i commensali. E quando si preparano dei fusilli al tegamino è davvero una festa. Questa è una ricetta che si...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli tonno peperoni e curry

Spesso si desidera un primo piatto non solo facile da realizzare, ma soprattutto versatile e mangiabile sia caldo che freddo. La ricetta di fusilli tonno peperoni e curry vi soddisferà. Infatti, potrete gustarvela a casa, in riva al mare o anche durante...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli gamberetti e pesto

Per rendere un pranzo estivo all'aperto un tripudio di profumi e colori, lasciamoci stuzzicare da un classico come il pesto! Per renderlo però davvero originale e marinaro, l'aggiunta croccante e polposa dei gamberetti è l'idea perfetta. Un primo piatto...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

L'estate si sa la voglia di cucinare e mangiare piatti caldi scarseggia sempre. Mangiare un piatto sostanzioso e ricco di ingredienti nutritivi è però molto importante per fronteggiare al meglio questa stagione calda. Per questo vi insegnerò come cucinare...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto con pistacchi

La tradizione italiana vanta moltissime ricette tutto molto buone e soprattutto realizzate con prodotti tipici delle nostre terre. Tra queste ricette troviamo i fusilli al pesto con pistacchi. Sebbene il pesto sia di origine genovese, si è presto diffuso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.