Ricetta: fusilli con peperoni, zucchine e polpettine

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cucinare un piatto che contenga carboidrati, proteine, vitamine e sali minerali non è imposibile e soprattutto ciò si può ottenere senza spendere troppo tempo dietro i fornelli. Infatti la ricetta dei fusilli con peperoni, zucchine e polpettine include tutto questo e, tra l'altro, non è affatto difficile da preparare. Perfetto in estate quando si possono trovare le verdure necessarie di stagione, anche durante il resto dell'anno questa ricetta si farà desiderare per la sua bontà; vediamo allora come preparare questo gustoso primo piatto.

25

Occorrente

  • 500 gr fusilli
  • 1 peperone
  • 2 zucchine
  • 150 gr carne macinata mista
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla
  • erba cipollina
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 2 cucchiai di latte
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe
35

Mettere a bollire l'acqua e tagliare le verdure

La versione della ricetta che ci accingiamo a preparare è studiata per coloro che amano mangiar bene senza però dover passare ore in cucina. Procedete quindi secondo queste indicazioni per risparmiare tempo. Mettete a bollire l'acqua salata e nell'attesa del raggiungimento dell'ebollizione lavate il peperone e le zucchine ed un quarto di cipolla. Ora, con tavoletta ed coltello, tagliate a "julienne" le verdure ed una volta ottenute le forme a fiammifero fate degli ulteriori tagli grossolani per ottenere un trito sminuzzato finemente. Fate ciò per ridurre i tempi di cottura al minimo. Ora prendete una padella, aggiungete dell'olio extra vergine d'oliva, sale ed infine le verdure. Fate cuocere per 5 minuti.

45

Preparare le polpette

Ora prendete la carne macinata e maneggiatela leggermente. Non occorrerà aggiungere altri ingredienti se non del sale e del pepe. Ora create delle polpette molto molto piccole (ungetevi le dita per procedere velocemente) ed aggiungetele alle verdure che hanno già cotto in padella. Assicuratevi che vi sia ancora un po' di olio, in caso contrario aggiungetevene dell'altro. Ora procedete ad una prima cottura di 5 minuti, durante la quale le polpette si sigilleranno con l'olio accompagnate dalle verdure. Proseguite la cottura per altri 5 minuti, aggiungendo due cucchiai di panna da cucina e due cucchiai di latte.

Continua la lettura
55

Mantecare la pasta e servire

Essendo un primo senza sugo e senza troppi condimenti che "leghino" occorrerà mantecarla. Cuocete i fusilli in acqua solo per 3/5 del suo tempo di cottura. Quindi scolateli e quando saranno molto al dente, conservando la loro acqua di cottura. Unite la pasta al condimento precedentemente preparato, aggiungendo un mestolo e mezzo di acqua di cottura ed il formaggio grattugiato. Girate delicatamente e mettete un coperchio per un minuto. Ora controllate che condimento abbia ancora una sua fluidità, se così fosse aggiungete altra acqua fino a cottura completa dei fusilli. Ora che la pasta è pronta un bel tono di colore è ciò che ci vuole per completare questo piatto; prendete allora un piccolo ciuffo di erba cipollina fresca, lavato ed asciugato precedentemente, e sminuzzatelo sopra per decorare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli ai peperoni e panna

La pasta è da sempre una delle grandi eccellenze del nostro paese. Un semplice piatto di pasta può infatti racchiudere una gamma vastissima di profumi e sapori, legati alla nostra terra. Proprio per questo un primo piatto a base di pasta non sarà mai...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ai peperoni

Col passare delle stagioni cambiano anche i piatti che secondo la dieta mediterranea possono essere preparati per mantenere ben completo il nostro fabbisogno quotidiano di energia. Ovviamente lasciando dietro autunno e inverno, con la stagione primaverile...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con piselli e zucchine

Sempre più spesso nella cucina italiana vengono creati nuovi piatti e nuove ricette. Qualche tempo fa si preferivano ricette complicate ed elaborate. Negli ultimi tempi si cerca una cucina gustosa ma con ingredienti semplici e veloci da preparare. In...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con crema di robiola, sugo di peperoni e briciole di pane

Se ti sei stancato di proporre ai tuoi commensali i soliti piatti, sicuro della loro riuscita, e vuoi optare per un primo piatto alternativo ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Spesso la paura di realizzare nuovi...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli radicchio e zucchine

Un primo piatto molto saporito, appartenente alle ricette vegane, sono i fusilli con radicchio e zucchine. Grazie agli ingredienti a base di verdure, questo piatto vi permetterà una facile digestione, e vi aiuterà nel reintegro dei liquidi persi durante...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ricotta e zucchine

Le zucchine sono uno degli ortaggi che ormai troviamo durante tutto l'anno, ma la stagione in cui primeggiano rimane senza dubbio l'estate. Le utilizziamo per preparare soprattutto primi, ma anche secondi e contorni; abbinati a diversi altri ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne vegetariane con zucchine e peperoni

Le lasagne sono un primo molto ghiotto e prelibato che piacciono a grandi e piccini. È possibile prepararle in svariati modi: con la carne, con il pesce e anche vegetariane. Esiste tuttavia una ricetta un po’ alternativa in cui gli ingredienti principali...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli feta e zucchine

La ricetta di cui vi parlo oggi, è un piatto abbastanza semplice da realizzare e soprattutto molto versatile, si presta bene infatti per essere servito sia caldo sia freddo: i fusilli con formaggio feta e zucchine. Si tratta di un primo piatto abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.