Ricetta: fusilli con pesto di barbabietola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se vogliamo realizzare una ricetta speciale e gustosa, ecco il piatto originale che fa per noi: i fusilli con il pesto di barbabietola. Il pesto di barbabietola forse non è molto conosciuto in cucina, ma con questo delizioso pesto possiamo realizzare un primo piatto particolare e sfizioso, anche bello da vedere per questo speciale colore rosso/viola della barbabietola. Vediamo allora come preparare dei fusilli con il pesto di barbabietola.

27

Occorrente

  • Fusilli, barbabietola
  • Olio d'oliva, pinoli, basilico, limone, sale e timo
  • Formaggio parmigiano grattugiato
  • Panna liquida
  • Noci
37

Se vogliamo stupire i nostri commensali a pranzo o a cena, con un delizioso primo piatto, potremmo preparare questa semplice ricetta, che sarà sia gustosa che molto originale e bella da servire.

Per cominciare la preparazione andiamo a pelare le barbabietole ed affettiamole, ottenendo delle fette spesse pochi centimetri. Foderiamo una teglia con della carta forno e distribuiamo le fette di barbabietole. Condiamole con un filo d'olio, del sale, e del timo tritato. Quindi mettiamo il tutto a cucinare con il forno preriscaldato a 200 gradi. Lasciamo così cuocere il tutto per 35 minuti.

47

Una volta pronti, lasciamo raffreddare le fettine e poi li trasferiamo in un mixer. Uniamo dei pinoli, l'olio di oliva e passiamo a frullare il tutto. Dopo un po' aggiungiamo anche il basilico, il parmigiano reggiano grattugiato, e lasciamo miscelare di nuovo il tutto, andando ad ottenere un composto omogeneo. Fatto ciò, possiamo versare il nostro composto in un contenitore, in cui andremo a versare della panna fresca liquida. Quindi andiamo a frullare il tutto con un frullatore ad immersione, per ottenere una crema abbastanza densa. Ora uniamo anche un succo di limone per arricchire il nostro pesto di barbabietola.

Continua la lettura
57

Fatto ciò possiamo andare a mettere la pentola con dell'acqua salata per andare a cuocere i nostri fusilli. Ricordiamoci di cuocerli al dente, mentre andremo a versare il pesto di barbabietole, preparato in precedenza, in un'ampia padella. Quando la pasta sarà cotta a puntino, potremmo scolarla e farla saltare in padella con il nostro speciale pesto. Intanto possiamo aromatizzare con dei pinoli e qualche foglia di basilico. Non ci rimane che servire il piatto caldo e condirla con delle foglie di basilico fresco. Potremmo anche aggiungere delle varianti deliziose, che potranno arricchire il nostro piatto, che non solo sarà gustoso, ma anche benefico, dato i benefici che possiede la barbabietola. Potremmo, ad esempio, aggiungere delle noci al posto dei pinoli, e condire alla fine il nostro piatto con una spolverata di noci.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo preparare questo piatto anche per eventi stravaganti
  • Questo piatto sarà ideale per i vegetariani
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto di spinaci

Un primo piatto gustoso e ideale sia per l'estate che per l'inverno, ideale anche per buffet o per pranzi a sacco è quello composto da fusilli al pesto di spinaci. Questo piatto essendo composto dal pesto di spinaci può essere servito sia caldo che...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli gamberetti e pesto

Per rendere un pranzo estivo all'aperto un tripudio di profumi e colori, lasciamoci stuzzicare da un classico come il pesto! Per renderlo però davvero originale e marinaro, l'aggiunta croccante e polposa dei gamberetti è l'idea perfetta. Un primo piatto...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto di pistacchi

I pistacchi, oltre che essere uno snack gustoso e nutriente, sono degli alleati preziosi per il nostro benessere: sono infatti ricchi di vitamina E, che aiuta a mantenere il nostro cuore in forma, e di grassi insaturi, che contribuiscono al mantenimento...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pesto di piselli e noci

Volete organizzare una cena preparando un piatto leggermente semplice diverso dal solito e avete ospiti improvvisi potrete scegliere una ricetta facile che vi proponiamo: fusilli con pesto di piselli e noci. Esso è un piatto primo completo e sostanzioso,...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di barbabietola

Il pesto di Barbabietole è una crema caratterizzata dal forte colore amaranto e da un sapore molto delicato e agrodolce tipico di questa radice. È Molto utile per poter condire la pasta, in quanto possiede un sapore delicato, che non è mai troppo intenso....
Primi Piatti

Come preparare fusilli con pesto di zucchine, ricotta e noci

La preparazione di una buona pasta come i fusilli merita proprio dei sughi o dei condimenti eccezionali per arricchire e completare il piatto. Un'alternativa prelibata potrebbe essere quella del pesto con zucchine,ricotta e noci, all'insegna del buon...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ai tre pesti

Se amate la pasta e vi piace provare qualcosa di nuovo, allora la ricetta che stiamo per presentarvi fa proprio al caso vostro: la ricetta dei fusilli ai tre pesti. La caratteristica di questo piatto sta nel presentare in un unico piatto la pasta condita...
Primi Piatti

Fusilli al pesto di noci e pomodorini

La pasta è senza dubbio l'alimento dominante sulle tavole degli italiani e di gran lunga il primo piatto preferito dalla maggior parte delle famiglie. I modi per cucinarla e i condimenti che si sposano al meglio sono infiniti, e in questa guida vi proponiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.