Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

L'estate si sa la voglia di cucinare e mangiare piatti caldi scarseggia sempre. Mangiare un piatto sostanzioso e ricco di ingredienti nutritivi è però molto importante per fronteggiare al meglio questa stagione calda. Per questo vi insegnerò come cucinare una ricetta fresca, buona e veloce da cucinare ossia i fusilli con pomodorini e feta.

26

Occorrente

  • fusilli 500 gr.
  • 30 pomodorini
  • 1 pezzo di formaggio feta
  • olio extra vergine d'oliva, sale, pepe nero macinato fresco, peperoncino
  • basilico fresco
  • olive taggiasche
36

Preparazione della pasta

Per cucinare la ricetta di fusilli con pomodorini e feta dovrete innanzitutto procedere con la preparazione della pasta. Riempite quindi una pentola abbastanza capiente con acqua del rubinetto e ponetela sul fuoco portandola a bollore. Aggiungete nell'acqua un pugno di sale grosso e, quando avrà aggiunto il punto di bollore, versate al suo interno i fusilli. Fate cuocere quindi, mescolando di tanto in tanto, i fusilli per il tempo indicato sulla confezione della pasta (solitamente i fusilli richiedono un tempo medio di cottura che varia dai 10 minuti ai 12 minuti). Trascorso il tempo di cottura scolate i fusilli e raffreddateli sotto l'acqua corrente fredda per arrestarne la cottura. Versate quindi i fusilli in una ciotola abbastanza capiente e conditeli con olio extra vergine d'oliva per evitare che si incollino tra loro.

46

Condimento per la pasta

Continuate la preparazione della ricetta di fusilli con pomodorini e feta lavando i pomodorini. Una volta che avrete lavato i pomodorini poneteli nel recipiente con la pasta e mescolate. Continuate quindi preparando il formaggio feta. Tagliate il formaggio feta a dadini abbastanza regolari e, per condire al meglio i vostri fusilli, sbiciolate anche qualche cubetto di feta per far si che il formaggio insaporisca ogni fusillo. Versate anche il formaggio feta nella ciotola e mescolate. A piacere aggiungete alla vostra pasta di fusilli con pomodorini e feta delle olive taggiasche nere tagliate a fettine e del basilico fresco. Mescolate il tutto.

Continua la lettura
56

Riposo della pasta

Arrivati a questo punto dovrete coprire la ciotola in cui avete posto la vostra ricetta di fusilli con pomodorini e feta con della pellicola trasparente e far riposare il tutto in frigorifero per almeno 30 minuti (dai 30 minuti alle 2 ore sarebbe il tempo d'attesa ideale). Ponendo la pasta in frigorifero potrete far si che tutti gli ingredienti si sposino a meraviglia e insaporiscano al meglio la pasta che, essendo nel frigorifero, diventerà ben fredda e saporita. Servite la vostra pasta di fusilli con formaggio feta e pomodorini e, se gradite, aggiungete anche del peperoncino piccante o del pepe nero macinato fresco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Fusilli al pesto di noci e pomodorini

La pasta è senza dubbio l'alimento dominante sulle tavole degli italiani e di gran lunga il primo piatto preferito dalla maggior parte delle famiglie. I modi per cucinarla e i condimenti che si sposano al meglio sono infiniti, e in questa guida vi proponiamo...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto con pistacchi

La tradizione italiana vanta moltissime ricette tutto molto buone e soprattutto realizzate con prodotti tipici delle nostre terre. Tra queste ricette troviamo i fusilli al pesto con pistacchi. Sebbene il pesto sia di origine genovese, si è presto diffuso...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli lunghi al sugo di pancetta

I fusilli lunghi sono un particolare formato di pasta di grano duro, dall'aspetto gradevole e dalla consistenza molto corposa; si abbinano bene a sughi molto saporiti che li avvolgono e amalgamino completamente, per dare assoluta piacevolezza al palato...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con patate e pinoli

Alcune ricette, nella loro semplicità, sanno come rapire il palato di chi le prova! Per portare in tavola un primo piatto dai sentori antichi, perché non lasciarci ispirare dai fusilli con patate e pinoli? Una preparazione povera, ma ricca di un gusto...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ai funghi

Se decidiamo di fare un primo veloce e nel contempo gustoso, possiamo optare per dei fusilli ai funghi che contengono una buona quantità di proteine e vitamine, nonché di sali minerali. La ricetta è semplice da preparare, ci vogliono pochi ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto di spinaci

Un primo piatto gustoso e ideale sia per l'estate che per l'inverno, ideale anche per buffet o per pranzi a sacco è quello composto da fusilli al pesto di spinaci. Questo piatto essendo composto dal pesto di spinaci può essere servito sia caldo che...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con melanzane e gamberetti

Un piatto ideale per unire il mare e la terra, consiste nella preparazione dei fusilli con le melanzane e i gamberetti. Si tratta di una ricetta che unisce la freschezza dei gamberi che ricordano tanto l'estate, con le melanzane, frutto di terra. In questo...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pomodorini e ricotta

Se volete improvvisare un piatto veloce da preparare per i vostri commensali bastano tre semplici ingredienti che potrete trovare tranquillamente al supermercato se non addirittura nella dispensa di casa vostra. La ricetta che segue infatti è a base...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.