Ricetta: fusilli con speck e finferli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Questa che sto per presentarvi è una ricetta che viene dalla tradizione gastronomica tirolese. È un primo piatto facile e veloce, dal sapore deciso che conquisterà il palato dei vostri ospiti. Il tocco particolare di questa ricetta con fusilli e speck è di sicuro la presenza dei funghi finferli, conosciuti anche col nome di gallinacci. Non sono molto famosi, come magari i funghi porcini o champignon, perciò potreste avere qualche difficoltà a trovarli dal fruttivendolo. Di sicuro il periodo migliore per trovarli è l'autunno, in ogni caso vi consiglio di comprarli ogni volta siano disponibili, perché accompagnano perfettamente tanto i primi quanto i secondi.

27

Occorrente

  • 400 gr di fusilli
  • 350 gr di finferli
  • 250 gr di speck
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.
37

Preparare gli ingredienti

Per prima cosa dovete preparare gli ingredienti di base. Dunque, prendete lo speck fresco, tagliato a fette spesse, e tagliatelo a listarelle o a cubetti, secondo il vostro gusto. Se avete poco tempo, potete comprare al supermercato lo speck già tagliato a cubetti oppure prendere quello a fette sottili e tagliarlo a strisce larghe. In seguito prendete i funghi finferli, lavateli sotto acqua corrente e tamponateli con un panno pulito. Fate attenzione a non lasciarli troppo sotto l'acqua perché sono un tipo di funghi che assorbe molta acqua e rischiate che ne rilascino troppa durante la cottura. Togliete la radice dei finferli, se presente, e tagliateli a fette sottili.

47

Preparare il condimento

In una padella antiaderente, mettete a soffriggere uno spicchio d'aglio, precedentemente schiacciato e a cui avete tolto l'anima, con l'olio extravergine d'oliva. Una volta che l'aglio sarà dorato, toglietelo e aggiungere i finferli. Fate un trito di prezzemolo, aggiungetelo ai finferli, salate e pepate a piacere. Fate attenzione a non esagerare col sale, dal momento che dovrete aggiungere lo speck che, com'è noto, è piuttosto salato. Lasciate cuocere i finferli a fiamma media per una decina di minuti.

Continua la lettura
57

Servire il piatto

Mentre lasciate cuocere i finferli, iniziate a preparare la pasta. Mettete a bollire l'acqua, salatela e, quando sarà arrivata a bollore, buttate i fusilli. Un minuto prima della fine del tempo di cottura, aggiungete lo speck a listarelle (o a cubetti) al condimento con i finferli. Se volete legare meglio il condimento potete aggiungere un cucchiaio di panna da cucina poco prima della fine della cottura della pasta. Infine, scolate bene la pasta, aggiungetela al condimento di speck e funghi, saltate e mescolate bene il tutto a fiamma vivace per pochi secondi. Distribuite la pasta nei piatti, servite in tavola e buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i fusilli con zucchine e speck

Non so se voi lettori e lettrici avete mai assaggiato questa ricetta, ma dovete sapere che fusilli zucchine e speck sono un piatto buonissimo, una vera delizia per il palato. I fusilli con zucchine e speck sono un primo che, generalmente, va servito caldo,...
Primi Piatti

Come fare i fusilli con radicchio e speck

Il radicchio rosso è un ortaggio, in particolare una varietà di cicoria, croccante e amarognolo che si presta a essere mangiato crudo, in insalata o cotto. In questo secondo caso, è perfetto per realizzare primi piatti e in particolare la pasta. Facile...
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al ragù di finferli

I tagliolini al ragù di finferli sono un gustoso primo piatto tipicamente autunnale. Facile e appetitoso, un piatto da gustare in famiglia. Con questa ricetta soddisferete il palato dei vostri bambini e verrete incontro anche alle esigenze dei vostri...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai finferli

Siete amanti dei funghi e state cercando un modo semplice e gustoso di cucinarili per avere il piacere di proporli a tavola ai vostri commensali?! Si sa esistono diversi modi di cucinare i funghi, ma uno dei più gustosi è sicuramente quello di preparare...
Primi Piatti

Ricetta: ziti spezzati con finferli al bacon

Comporre dei primi piatti è molto semplice perché solitamente, sono più facili da condire con diverse tipologie di sughi succulenti e sfiziosi. Trai i vari tipi di pasta che possono essere utilizzati per creare una ricetta davvero particolare, è possibile...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al tegamino

La pasta è un piatto che difficilmente viene scartato a tavola. Un fumante primo servito per iniziare un pranzo domenicale, accontenta tutti i commensali. E quando si preparano dei fusilli al tegamino è davvero una festa. Questa è una ricetta che si...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli tonno peperoni e curry

Spesso si desidera un primo piatto non solo facile da realizzare, ma soprattutto versatile e mangiabile sia caldo che freddo. La ricetta di fusilli tonno peperoni e curry vi soddisferà. Infatti, potrete gustarvela a casa, in riva al mare o anche durante...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli radicchio e zucchine

Un primo piatto molto saporito, appartenente alle ricette vegane, sono i fusilli con radicchio e zucchine. Grazie agli ingredienti a base di verdure, questo piatto vi permetterà una facile digestione, e vi aiuterà nel reintegro dei liquidi persi durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.