Ricetta: fusilli con sugo di olive

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: fusilli con sugo di olive
16

Introduzione

Molto spesso può succedere di ritrovarsi senza molti ingredienti in casa e l'esigenza di cucinare un piatto molto semplice, ma tuttavia piuttosto sfizioso. Questa ricetta non richiede componenti ricercati, si utilizzano infatti ingredienti reperibili nella maggior parte delle dispense e può essere preparata piuttosto velocemente, anche per cuochi alle prime armi: si tratta dei fusilli con sugo di olive.

26

Occorrente

  • 5 Pomodori
  • Mezza cipolla
  • Olio extravergine di oliva - 1 cucchiaio
  • Fusilli - 350 g
  • Olive verdi snocciolate - 2 cucchiai
  • Foglie di basilico
  • Sale
36

Preparazione della prima parte del sugo

Prendete i vostri pomodori e lavateli accuratamente in acqua corrente. Dopo averli fatti asciugare con l'aiuto di un coltello tagliateli in piccoli cubetti, senza sbucciarli; se volete, e se si dovessero rilevarne un numero eccessivo, cercate di rimuovere il più possibile i semi. Prendete ora la mezza cipolla, e dopo aver rimosso gli strati più esterni, tagliatela a fettine molto fini. Mettete il tutto in una padella antiaderente insieme all'olio extravergine di oliva, e fatelo cuocere per circa 20-25 minuti con un coperchio sopra.

46

Cottura della pasta e aggiunta delle olive

Mentre i pomodori e la cipolla cuociono in padella, mettete sul fornello una pentola con dell'acqua. Nel momento in cui l'acqua inizia a bollire, aggiungete il sale secondo i vostri gusti personali e una volta che si è sciolto, aggiungete anche i vostri fusilli. Dando sempre un occhio ai due contenuti sul fornello, prendete le olive snocciolate e tagliatele in tanti piccoli pezzi; aggiungetele al vostro sugo nella padella insieme ad un paio di foglie di basilico e ad un pizzico di sale.

Continua la lettura
56

Composizione del piatto

Lasciate il sugo insieme alle olive sul fuoco a fiamma bassa, mentre aspettate la cottura di tutti e due i contenuti sui fornelli. Una volta che la pasta è cotta, scolatela piuttosto al dente, in modo tale che termini la cottura nella padella insieme agli altri ingredienti; cercate di tenere un po' dell'acqua di cottura, poiché amalgamerà molto bene il sugo con la pasta. Una volta scolata, aggiungete la pasta e un po' di acqua di cottura al contenuto nella padella, alzate leggermente la fiamma e mescolate energicamente tutto il contenuto, finché non raggiunge la consistenza desiderata. Lasciate raffreddare dopo aver spento il fuoco per qualche minuto e servite la vostra pasta in piatti fondi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete all'occorrenza variare qualche ingrediente; ad esempio se vi piace il sapore potete aggiungere insieme alle olive e al basilico anche del tonno: il suo sapore si amalgamerà molto bene con tutto il resto, rendendolo molto più gustoso. Potete utilizzare anche delle olive nere, dal sapore molto più intenso oppure quelle con il nocciolo e snocciolarle voi stessi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli con crema di robiola, sugo di peperoni e briciole di pane

Se ti sei stancato di proporre ai tuoi commensali i soliti piatti, sicuro della loro riuscita, e vuoi optare per un primo piatto alternativo ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Spesso la paura di realizzare nuovi...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con sugo di zucca e gorgonzola

Ad ogni stagione si abbinano degli ortaggi particolari. La zucca può essere considerata il simbolo dell'autunno. Importata secoli fa dall'America, il suo periodo di raccolta dura da settembre a novembre, anche se spesso nel sud Italia la si può vedere...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

L'estate si sa la voglia di cucinare e mangiare piatti caldi scarseggia sempre. Mangiare un piatto sostanzioso e ricco di ingredienti nutritivi è però molto importante per fronteggiare al meglio questa stagione calda. Per questo vi insegnerò come cucinare...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli alla calabrese

In questa guida parliamo di una ricetta a base di pasta fatta in casa, e di un condimento particolarmente ricco e gustoso. Nello specifico si tratta dei fusilli alla calabrese, ovvero un piatto tipico di questa bellissima e soleggiata regione del Sud...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al cartoccio

La pasta, alimento principale della dieta mediterranea, può essere condita e cucinata in vari modi. In questa guida, vogliamo proporvi una ricetta che utilizza un metodo di cottura particolare e cioè quello al cartoccio. Quest'ultimo, generalmente,...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ai funghi

Se decidiamo di fare un primo veloce e nel contempo gustoso, possiamo optare per dei fusilli ai funghi che contengono una buona quantità di proteine e vitamine, nonché di sali minerali. La ricetta è semplice da preparare, ci vogliono pochi ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al rosmarino

Direttamente dalla tradizione toscana ecco la ricetta dei fusilli al rosmarino. Un piatto antico tramandato da generazione in generazione, tanto gustoso quanto semplice ma soprattutto veloce da preparare. Non meno importante, è un piatto molto economico...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al tegamino

La pasta è un piatto che difficilmente viene scartato a tavola. Un fumante primo servito per iniziare un pranzo domenicale, accontenta tutti i commensali. E quando si preparano dei fusilli al tegamino è davvero una festa. Questa è una ricetta che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.