Ricetta: fusilli con sugo di zucca e gorgonzola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ad ogni stagione si abbinano degli ortaggi particolari. La zucca può essere considerata il simbolo dell'autunno. Importata secoli fa dall'America, il suo periodo di raccolta dura da settembre a novembre, anche se spesso nel sud Italia la si può vedere maturare anche a fine agosto. È un ingrediente versatile che si presta a molte ricette, specialmente a sughi per condire pasta e risotti.
Nella ricetta presentata qui di seguito la si vedrà accostata al gorgonzola piccante, tipico formaggio del nord italia che con il suo carattere deciso si sposa bene con la dolcezza dell'ortaggio color arancio. Tutti i tipi di pasta si abbinano a questo sugo ma i fusilli, tipico formato del Molise, con la loro forma a ricciolo in grado di raccogliere e assorbire al meglio gli aromi, si prestano particolarmente a questa preparazione. Seguiamo insieme tutti i passi per cucinare quindi un gustoso primo di fusilli con sugo di zucca e gorgonzola.

25

Occorrente

  • 250 gr zucca
  • 2 cespi belga
  • 300 gr fusilli
  • 60 gr gorgonzola
  • sale q.b
  • pizzico di pepe
  • spicchio d'aglio
  • olio
  • brodo vegetale
35

Prima di tutto bisogna privare la zucca della buccia, dei semi e dei filamenti, lavarla bene e tagliarla a dadini. Prendere poi due cespi di invidia belga, lavare bene le foglie e tagliarle a striscioline sottili. Questa salutare verdura invernale, con il suo sapore amarognolo, nel sugo che verrà a definirsi creerà un ottimo contrasto con la zucca.
Procurarsi una pentola antiaderente, versale un filo d'olio e uno spicchio d'aglio privato dell'anima. Unire la zucca e la belga e accendere il fuoco a fiamma bassa. Versare dopo 5 minuti un mestolo di acqua bollente (o meglio, brodo vegetale preparato in precedenza), sale q. B e chiudere il coperchio. Far cuocere per 30 minuti circa, aggiungendo di tanto in tanto dei mestoli di acqua bollente o brodo, fino a che la verdura si sarà ammorbidita.

45

Terminata la cottura spegnere il fuoco, aggiungere al composto un pizzico di pepe e un altro filo d'olio e ridurlo a crema con un frullatore o un mixer ad immersione. Mettere da parte la salsa.
Nel frattempo prendere una pentola capiente e riempirla d'acqua. Raggiunto il bollore aggiungere sale q. B e immergere i fusilli. Far cuocere come indicato nella confezione. Cercare di scolarla quando sarà al dente poiché dovrà cuocere ancora qualche minuto nella salsa e in questo modo non risulterà scotta. Durante la cottura della pasta riprendere nuovamente la salsa di zucca e belga e riversarla nella pentola antiaderente, accendendo il fornello a fuoco vivace. Scolare la pasta e mischiarla alla crema. Mescolare con un cucchiaio di legno o con una spatola in silicone.

Continua la lettura
55

Prendere il gorgonzola, precedentemente tagliato a dadini, e aggiungerlo a poco a poco alla pasta, continuando a mescolare. Non aspettare che il formaggio si sciolga del tutto. Dopo un minuto circa spegnere il fuoco e disporre nei piatti il primo pronto. Se si vuole si può aggiungere un pizzico di pepe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli gorgonzola e noci

Se hai in programma di organizzare un importante pranzo di famiglia e sei indecisa sui piatti da servire ai tuoi commensali ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Se sei abituata a cercare ricette sul web oppure a...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli lunghi al sugo di pancetta

I fusilli lunghi sono un particolare formato di pasta di grano duro, dall'aspetto gradevole e dalla consistenza molto corposa; si abbinano bene a sughi molto saporiti che li avvolgono e amalgamino completamente, per dare assoluta piacevolezza al palato...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con sugo di olive

Molto spesso può succedere di ritrovarsi senza molti ingredienti in casa e l'esigenza di cucinare un piatto molto semplice, ma tuttavia piuttosto sfizioso. Questa ricetta non richiede componenti ricercati, si utilizzano infatti ingredienti reperibili...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con crema di robiola, sugo di peperoni e briciole di pane

Se ti sei stancato di proporre ai tuoi commensali i soliti piatti, sicuro della loro riuscita, e vuoi optare per un primo piatto alternativo ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Spesso la paura di realizzare nuovi...
Primi Piatti

Ricetta. risotto alla zucca gialla e gorgonzola

Preparare dei gustosi risotti è davvero facile, visto che è possibile miscelare tra loro prodotti di ogni genere ed in particolare ortaggi e formaggi. Un esempio riguarda la ricetta che ci apprestiamo a descrivere; infatti, si tratta di un gustosissimo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca con salsa di gorgonzola dolce

Il mondo culinario non conosce davvero confini, in esso son contenute un'infinità di ricette che svariano dagli antipasti ai dolci, in mezzo poi ci sono i primi ed i secondi piatti così come i contorni. Ogni cuoco del momento infatti sarà libero di...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con gorgonzola e noci

La zucca, originaria dell'India Occidentale e del Messico, è un ortaggio molto versatile, che può essere coltivato in Europa. Alcuni suoi esemplari possono raggiungere delle dimensioni eccezionali, ed è proprio per questo motivo che, chi ha a disposizione...
Primi Piatti

Sugo ai fiori di zucca

Se volete realizzare un sugo diverso dal solito sugo di pomodori o del pesto alla ligure, allora state leggendo la guida corretta. Il sugo ai fiori di zucca è perfetto per il caso vostro, riuscirete a stupire tutti con questa riuscita sicuramente più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.