Ricetta: fusilli zucca, amaretto e gorgonzola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Cercate il piatto giusto per scaldare l'atmosfera tra amici in una fredda serata invernale? Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta davvero molto originale nata da una rivisitazione della tradizione mantovana dei tortelli di zucca: stupite gli invitati con la vostra pasta con zucca, amaretto e gorgonzola! Il sapore inimitabile e il colore vivace della zucca attireranno lo sguardo e conquisteranno il palato; insieme alla nota dolce dell'amaretto e alla salsa cremosissima di gorgonzola, poi, daranno vita a un piatto a cui è davvero impossibile resistere!
Qual è il formato di pasta giusto? Noi abbiamo scelto i fusilli perché ci intrigava l'idea che il condimento si avvolgesse intorno alla pasta, ma l'unico limite è la vostra fantasia!
La ricetta è davvero semplicissima, vediamo insieme come si fa.

27

Occorrente

  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 300 gr di polpa di zucca
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 50 gr di amaretti
  • 1 rametto di rosmarino
  • 80 gr di gorgonzola
  • cannella q.b.
  • 1 scalogno
  • 350 gr di fusilli
37

Iniziate preparando il brodo vegetale: pulite una cipolla, tagliatela a metà e lasciatela rosolare a fuoco vivace in una padella, girandola di tanto in tanto per non farla bruciare. Nel frattempo, lavate, pulite e tagliate a tocchetti il sedano e la carota; mettete tutto in una pentola con 2 litri di acqua e portate ad ebollizione. Aggiustate di sale e fate cuocere per un'ora circa, poi filtrate il brodo per eliminare le verdure bollite.

47

Tagliate la zucca, lavatela ed eliminate la parte fibrosa interna e i semini. Fatela cuocere qualche minuto in forno con tutta la scorza: una volta ammorbidita, sarà molto più semplice sbucciarla!
Tagliate a cubetti sia la zucca che il gorgonzola, poi sbriciolate gli amaretti. Tritate anche il rosmarino (dopo averlo lavato accuratamente) e pulite uno scalogno; sminuzzate anche questo finemente e lasciatelo rosolare in padella con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva per farlo imbiondire.

Continua la lettura
57

Una volta che lo scalogno si sarà ammorbidito, aggiungete alla padella il rosmarino e due cucchiai del brodo vegetale preparato precedentemente. Versatevi anche i piccoli cubetti di zucca e fate cuocere il tutto per circa mezz'ora; quando la zucca si sarà ben ammorbidita, schiacciatela con una forchetta aggiustando di sale e insaporendo con poca cannella.

67

Intanto, fate bollire una pentola d'acqua e cuocete la pasta; a cottura ultimata, versatela nella padella con la crema di zucca e cuocete per pochi minuti a fuoco dolce, in modo tale da farla insaporire. Appena prima di servirla, versate sopra ai fusilli anche gli amaretti sbriciolati e i cubetti di gorgonzola e mescolate velocemente per non far sciogliere completamente il formaggio.
Servite il vostro piatto ben caldo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alla fine, decorate il piatto con un amaretto intero; farà un figurone!
  • Servite con un buon bicchiere di vino bianco, magari uno secco dal profumo fruttato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli gorgonzola e noci

Se hai in programma di organizzare un importante pranzo di famiglia e sei indecisa sui piatti da servire ai tuoi commensali ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Se sei abituata a cercare ricette sul web oppure a...
Primi Piatti

Ricetta. risotto alla zucca gialla e gorgonzola

Preparare dei gustosi risotti è davvero facile, visto che è possibile miscelare tra loro prodotti di ogni genere ed in particolare ortaggi e formaggi. Un esempio riguarda la ricetta che ci apprestiamo a descrivere; infatti, si tratta di un gustosissimo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca con salsa di gorgonzola dolce

Il mondo culinario non conosce davvero confini, in esso son contenute un'infinità di ricette che svariano dagli antipasti ai dolci, in mezzo poi ci sono i primi ed i secondi piatti così come i contorni. Ogni cuoco del momento infatti sarà libero di...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con gorgonzola e noci

La zucca, originaria dell'India Occidentale e del Messico, è un ortaggio molto versatile, che può essere coltivato in Europa. Alcuni suoi esemplari possono raggiungere delle dimensioni eccezionali, ed è proprio per questo motivo che, chi ha a disposizione...
Primi Piatti

Ricetta: risotto all'amaretto

Il risotto è un piatto, una ricetta, che è un'arte. E come l'arte, permette varie sfumature. Ossia, vari ingredienti per renderlo ottimo ed originale. Uno di questi ingredienti è l'amaretto. Sperimentando e assaggiando, si è scoperto un ottimo ingrediente...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con patate e pinoli

Alcune ricette, nella loro semplicità, sanno come rapire il palato di chi le prova! Per portare in tavola un primo piatto dai sentori antichi, perché non lasciarci ispirare dai fusilli con patate e pinoli? Una preparazione povera, ma ricca di un gusto...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con pancetta, noci e gorgonzola

Per un primo piatto veloce e goloso, la ricetta delle trofie con pancetta, noci e gorgonzola è l'ideale. Il sapore avvolgerà morbidamente il palato dei nostri commensali. Mentre il gusto piccante del gorgonzola si fonderà perfettamente con quello dolce...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al tegamino

La pasta è un piatto che difficilmente viene scartato a tavola. Un fumante primo servito per iniziare un pranzo domenicale, accontenta tutti i commensali. E quando si preparano dei fusilli al tegamino è davvero una festa. Questa è una ricetta che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.