Ricetta: gamberi dolci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I gamberi dolci sono un ingrediente molto richiesto, soprattutto nelle cucine italiane: infatti, essi non solo vengono utilizzati come ingrediente nella pasta o come secondo piatto ma, molto spesso, hanno anche la funzione di dolce. L'obiettivo di questa guida è, pertanto, quello di spiegare come preparare i gamberi dolci nel modo più efficace e semplice possibile, fornendo anche alcune informazioni necessarie sulla grande varietà di preparazioni che offre l'alimento. Si tratta di una pietanza molto rinomata e originale, ma contemporaneamente molto sbrigativa. Ma ora basta perdersi in chiacchiere, iniziamo con la ricetta!

26

Occorrente

  • 1 bicchiere di cognac o vino bianco
  • 8 gamberi
  • una bustina di zafferano
  • 70 gr di peperoni rossi o gialli
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • 2 spicchi d aglio
  • prezzemolo
  • 500 gr di pasta
36

Prime operazioni da svolgere.

L'operazione principale da fare per iniziare la preparazione dei gamberi, è tritare dell'aglio, dopodiché prendere una padella, inserire dell'olio e il trito di aglio e rimanere il tutto a soffriggere per alcuni minuti. Successivamente, di un totale di 8 gamberi, aggiungetene solo 4 e lasciateli soffriggere, infine sfumate con un po' di vino bianco. Successivamente prendete i gamberi e conservateli mantenendoli caldi, e nel frattempo, provvedete a tagliare i peperoni in tanti piccoli cubi ed inseriteli poi nella padella. A questo punto bisogna lasciarli soffriggere fino a quando non si ammorbidiscono e, successivamente, salarli.

46

Pulire i gamberi.

A questo punto, vi saranno rimasti 4 gamberi. Prendeteli ed iniziateli a pulire eliminando la testa, e con l'aiuto di un coltello, estraete la polpa e tagliatela in tanti pezzi di grosse dimensioni. In seguito, versate questa polpa nei peperoni posti nella padella e lasciate cuocere il tutto. Nello stesso tempo mettete un'altra pentola sul fuoco con dell'acqua leggermente salata, e quando sarà giunta ad ebollizione, aggiungete le reginette (in questa particolare ricetta, vengono utilizzate le reginette, ma potete utilizzare qualsiasi formato di pasta).

Continua la lettura
56

Tempi di cottura.

A questo punto dovete aspettare che il tutto cuocia ma, fate attenzione, perché c'è bisogno di girare il tutto ogni 5 minuti, in modo tale che l'impasto non diventi stopposo e si attacchi ai lati della pentola. Quando saranno leggermente al dente, scolatele. In una scodella, inserite la bustina di zafferano e con un mestolo, prelevate un po' dell'acqua di cottura della pasta e versatela in tale scodella, favorendo lo scioglimento dello zafferano. Aggiungete la pasta nella padella contenente i peperoni e la polpa di gamberi. Aggiungete lo zafferano, un bel trito di prezzemolo e lasciate saltare il tutto in pentola per qualche minuto. Questo era l'ultimo passaggio! I gamberi sono pronti da essere divorati da voi e dai vostri ospiti, buon appetito!

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: code di gamberi in salamoia

I gamberi sono dei crostacei molto apprezzati in cucina. Il loro sapore delicato e dolce consente di mangiarli anche crudi purché siano freschi. Con i gamberi si possono preparare sfiziosi antipasti, gustosi primi e appetitosi secondi piatti. In genere...
Pesce

Ricetta: i gamberi alla moka

La creazione di una ricetta nasce da una perfetta alchimia tra fantasia e creatività. La cucina è in costante sviluppo, sia per gli accostamenti di nuovi sapori che per la ricerca continua di nuove tecniche di cottura, atte ad esaltare gli alimenti...
Pesce

Ricetta: spiedini di ananas e gamberi al curry

Molto spesso nel nostro modo di cucinare fa capolino la monotonia. Questa brutta bestia la si può scacciare portando una fresca ventata di novità tra i fornelli della propria cucina. Quindi sarebbe opportuno preparare ricette originale dal gusto intenso...
Pesce

Ricetta: insalata di gamberi e palmito

In estate le nostre tavole si colorano di cibi freschi e leggeri, perfetti per mangiare con gusto senza appesantirci. Tra le preparazioni last minute più amate nel periodo più caldo dell'anno, le insalate meritano un posto d'onore! Per portare in tavola...
Pesce

Ricetta: sformato di spinaci con ragù di gamberi

La ricetta di oggi è un antipasto davvero sfizioso, colorato e molto semplice da preparare. Si tratta di uno sformato di spinaci con ragù di gamberi che mette insieme verdura e pesce. Lo sformato di spinaci con ragù di gamberi è perfetto se si hanno...
Pesce

Ricetta: gamberi impanati

I gamberi impanati sono una delle portate più facilmente trovabili in antipasti e stuzzichini, tuttavia possono anche rappresentare un vero e proprio piatto a sé ed essere dunque serviti come un classico secondo di pesce. Tale versatilità è garantita...
Pesce

Ricetta: spiedini seppie e gamberi al pangrattato

Gli spiedini seppie e gamberi al pangrattato sono una portata deliziosa e ricca di sapore. Sono perfetti da servire come antipasto ad una cena a base di pesce. Sono ottimi come secondo leggero accompagnati da un'insalata mista. Potete anche presentarli...
Pesce

Ricetta: gamberi in pasta kataifi con salsa di albicocca

La cucina italiana è la migliore di tutte e la maggior parte dei visitatori dell'Italia lo possono confermare senza nessun dubbio. Alcune volte però le nostre ricette culinarie ricorrono ad alcuni ingredienti di origine straniera, come ad esempio la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.