Ricetta: gamberi fritti al sesamo

Tramite: O2O 21/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ora andremo a occuparci di cucina, e lo faremo trattando la preparazione in pochi passi di una ricetta davvero ottima: gamberi fritti al sesamo. La guida vi accompagnerà lungo tutti i passaggi della preparazione, cercando di semplificare il più possibile per una miglior comprensione. Cominciamo subito con la preparazione!
Chi tra noi non è goloso di gamberi? Sono così deliziosi, declinati in ricette pazzesche che esaltano il loro sapore particolare che sa di oceano e di terre lontane. Ed oltre ad essere buonissimi, i gamberi, come tutti i crostacei, hanno un alto contenuto di zinco, iodio, magnesio e ferro, elementi importantissimi dal punto di vista nutrizionale. E in più, questi pesci possiedono pure proprietà antiossidanti. Insomma sono ottimi per la nostra alimentazione!

26

Occorrente

  • 500 gr di gamberi
  • 2 uova e 1 albume
  • 200 gr di farina 00
  • semi di sesamo
  • sale q.b.
36

La preparazione della prima pastella

Come prima cosa, prendete i gamberi e puliteli, privandoli della testa e del carapace, ma facendo attenzione a non staccare la coda che servirà per afferrare i gamberi. Non scordatevi di eliminare anche l'intestino, praticando un'incisione sul dorso del gambero.
Dopo che avrete terminato di pulire i vostri gamberi, dovrete dedicarvi alla pastella. Per prepararla, dovrete prendere una terrina e delle uova. All'interno della terrina rompete le uova e poi aggiungeteci dell'acqua frizzante, del sale e la farina, in modo tale che riusciate a ottenere una pastella priva di grumi e fluida.

46

La preparazione della seconda pastella

Una volta che avrete terminato la preparazione della prima pastella, dovrete dedicarvi alla preparazione di una seconda tipologia di pastella. Cominciate prendendo un albume e mettetelo dentro un piatto, per poi sbatterlo aiutandovi con una forchetta.
Ora prendete i gamberi e passateli prima nell'albume semi montato e poi passateli nei semi di sesamo facendo in modo che aderiscano il più possibile. Solo a questo punto, immergeteli nella pastella di uova e farina, e preparatevi alla frittura dei gamberi. Prendete una padella abbastanza capiente e riempitela con abbondante olio d'oliva o olio di arachide.

Continua la lettura
56

La cottura

Ora prendete una padella antiaderente e versateci dell'olio, per poi accendere il fuoco e far riscaldare l'olio stesso. Dovrete friggere i gamberi per un periodo mediamente di due/tre minuti, fino a quando li noterete ben dorati. Quando saranno ben cotti, rimuoveteli dalla padella con un mestolo e fateli sgocciolare su della carta assorbente per fritti.
Ricordate con attenzione di non coprire i gamberi (dopo averli fritti) con fogli di carta assorbente per tenerli caldi: purtroppo così facendo si formerebbe del vapore che toglierebbe la consistenza croccante della crosta. Servite i gamberi ancora caldi. Vi consigliamo di scegliere tra due opzioni per portarli in tavola: potete porli al centro del tavolo su di un bel piatto da antipasto; oppure metterne due o tre su ogni piatto da portata accompagnati da una piccola ciotola (magari coordinata con il resto delle stoviglie) contenente della salsa che preferite, meglio se leggermente piccante.
Eccovi un link molto interessante su questa ricetta: http://www.misya.info/ricetta/gamberoni-in-pastella.htm.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non coprite i gamberi dopo la cottura, per evitare che diventino mollicci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta di pupi fritti con conserva di pomodori e peperoncino

I pupi fritti sono meglio conosciuti da tutti come panzerotti o calzoni e sono delle frittelle di pasta lievitata che si possono farcire in tantissimi modi diversi. I pupi sono diffusi in tutto il Sud Italia, ma i migliori sono indubbiamente i campani...
Antipasti

Ricetta: gamberi alla fonduta di gorgonzola

Per un piatto davvero da ricordare, è essenziale selezionare accuratamente gli ingredienti: per questo motivo, la ricetta di gamberi alla fonduta di gorgonzola dovrebbe avere come protagonisti i gamberi rossi di Mazara del Vallo. Pescati nel Mar Mediterraneo...
Antipasti

Ricetta: insalata di pesche e gamberi

Durante la stagione estiva, è risaputo che i piatti particolarmente caldi non sono molto graditi, e ci si orienta verso attuabili alternative più fresche. In questa guida vi proponiamo un antipasto tipicamente estivo, ossia, la ricetta insalata di pesche...
Antipasti

Ricetta: cocktail di gamberi, avocado e mele

Per alcuni individui che mangiano al ristorante, l'antipasto rappresenta il momento del pasto impossibile da evitare. Nel settore della ristorazione, esistono due tipologie di antipasti relativi al pesce. I crudi (quando vengono serviti freschi) oppure...
Antipasti

Ricetta: insalata di gamberi e ananas

Con questa guida vi illustriamo brevemente la preparazione di una ricetta molto fresca ed esotica. Se amate abbinare il dolce della frutta alla sapidità del pesce, è questa la guida che fa per voi. Nel dettaglio infatti vi mostrerò una ricetta molto...
Antipasti

Ricetta: barchette di zucchine con gamberi

La zucchina è una pianta i cui frutti presentano numerosi benefici e possono essere consumati nelle più diverse varianti perché molto versatili. Le zucchine hanno un bassissimo apporto calorico, essendo composte per la maggior parte da acqua, quindi...
Antipasti

Ricetta: involtini di melanzane fritti

Se intendiamo cucinare le melanzane e anziché prepararle con delle ricette tradizionali, preferiamo un altro tipo di elaborazione culinaria, possiamo ad esempio creare degli involtini fritti, che se ben fatti andranno sicuramente a ruba una volta serviti...
Antipasti

Ricetta: Flan di polenta, fave e gamberi

Per i vostri pranzi speciali, servite in tavola dei morbidi flan di polenta, con un cremoso ripieno di fave e gamberi. Si tratta di un antipasto sfizioso, che coniuga il sapore corposo della polenta a quello dolce delle fave e dei crostacei freschi. La...