Ricetta: gamberoni su crema di fave secche e pancetta dolce

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: gamberoni su crema di fave secche e pancetta dolce
15

Introduzione

Se in occasione di una cena per degli ospiti di riguardo intendiamo preparare una ricetta davvero raffinata e nel contempo insolita, possiamo cimentarci nell'elaborazione di gamberoni appoggiati su un letto di crema di fave secche e pancetta dolce. Si tratta di un piatto gustoso, che richiede poche accortezze in merito alla preparazione degli ingredienti. In riferimento a ciò, ecco le istruzioni su come ottimizzare il risultato in modo semplice e veloce.

25

Occorrente

  • Gamberoni 1 Kg.
  • Fave secche 400 gr.
  • Pancetta dolce 150 gr.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale e pepe q.b.
35

Preparare le fave

Nei supermercati possiamo acquistare delle fave secche che poi immergendole in acqua fredda per alcune ore, si reidratano fino a gonfiarsi nella stessa misura di quando erano fresche. Premesso ciò, una volta scolate prepariamo la crema, e poi le adagiamo in un frullatore aggiungendo un pizzico di sale, dell'olio extravergine di oliva e del pepe nero. Fatto ciò, azioniamo l'apparecchio fino ad ottenere una crema densa ed omogenea, che poi mettiamo da parte in una terrina.

45

Lessare i gamberoni

Il secondo passo necessario per preparare la ricetta in oggetto, riguarda i gamberoni. Questi ultimi conviene acquistarli freschi per ottenerli più gustosi, e per evitare che si possano sfaldare tra le mani se surgelati. Detto ciò, li sciacquiamo sotto l'acqua corrente, eliminando soltanto alcuni filamenti e tagliandoli magari con le forbici da cucina o con un coltello a lama sottile. A questo punto sul fuoco mettiamo una pentola con dell'acqua e quando raggiunge il grado di ebollizione, versiamo i gamberoni facendoli lessare per pochi minuti, dopodichè con un mestolo bucherellato li recuperiamo accuratamente dal liquido e li adagiamo in un piatto da portata. Un'alternativa a questo tipo di cottura, è tuttavia quella di piastrarli oppure farli cuocere sulla brace di un barbecue. In questi casi è opportuno spennellarli con un filo di olio, misto ad aglio e prezzemolo ridotti in poltiglia con il pestello di un mortaio.

Continua la lettura
55

Tagliare la pancetta dolce

A questo punto avendo preparata la crema di fave secche e con i gamberoni già pronti, non ci resta che impiattarli. L'operazione va tuttavia preceduta dall'elaborazione del terzo ingrediente base, ovvero la pancetta dolce. Quest'ultima va minuziosamente adagiata su un tagliere in legno, e tagliata a strisce prima e a cubetti dopo. Fatto ciò, possiamo finalmente prendere i singoli piatti da servire agli ospiti, e sul fondo di ognuno con un cucchiaio creiamo un letto di crema di fave, dopodichè adagiamo almeno tre gamberoni a testa e poi li cospargiamo con i cubetti di pancetta dolce. Per massimizzare il risultato dal punto di vista estetico, sui bordi del piatto a zig zag aggiungiamo anche dell'aceto balsamico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: crema di gamberoni

Le sere d'estate, calde e profumate, sono un invito a lasciare le mura domestiche. Le cene all'aperto diventano quindi un appuntamento irrinunciabile, perfetto per unire il piacere della tavola al fresco serale. Per una serata speciale, dal gusto raffinato,...
Pesce

Come fare la crema di zucca con totani e gamberoni

Se amate il pesce e volete realizzare una cena all'insegna del gusto, questa ricetta fa al caso vostro. Nei prossimi passi, troverete il procedimento dettagliato per fare la crema di zucca con totani e gamberoni. Si tratta di un piatto molto gusto e delicato,...
Pesce

Filetti di merluzzo a vapore su crema di fave e menta

Mangiare sano e in modo equilibrato, non vuol dire dover rinunciare ad una ricca esperienza di sapori e profumi. Una ricerca più attenta su quello che ogni giorno scegliamo di portare in tavola, può farci in realtà scoprire degli abbinamenti sorprendenti...
Pesce

Ricetta: gamberoni al sale grosso di Cervia

Eccoci qui, pronti per la preparazione e realizzazione, nella nostra cucina, di una nuova ricetta, questa volta con al suo interno il pesce. Nello specifico vogliamo utilizzare come ingrediente principale un ottimo crostaceo, come lo possono essere i...
Pesce

Ricetta: gamberoni gratinati agli agrumi in salsa citronette

Tra i crostacei più amati da grandi e piccini, non possono sicuramente mancare i gamberoni e i gamberetti. Si tratta di una tipologia di pesce molto deliziosa, prelibata e delicata, perfetta da gustare in tavola per qualsiasi occasione. Moltissime sono...
Pesce

Ricetta: gamberoni al forno con patate

I gamberoni, alla pari dei gamberi, sono anch'essi dei crostacei. Si conoscono anche come gamberi rossi o imperiali. Le loro dimensioni permettono di gustare appieno le carni interne al guscio. La maggiore quantità di polpa rende i bocconi più intensamente...
Pesce

Ricetta: gamberoni flambè

A volte, si ha il bisogno di stupire i propri invitati preparando piatti particolari e deliziosi. Prendiamo ad esempio, i gamberoni flambè. Una ricetta non per tutti, certo, ma che se servita a tavola, lascerà sicuramente i vostri commensali a bocca...
Pesce

Ricetta: gamberoni al riso giallo

I gamberoni rappresentano una delle specie ittiche più diffuse e apprezzate sulle nostre tavole, con i quali realizzare i più diversi tipi di preparazioni: sia che portiamo in tavola antipasti, primi o secondi a base di questo ingrediente, sarà difficile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.