Ricetta: garganelli ai formaggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Riuscire a far contenti tutti a tavola, non è difficile. Basta soltanto preparare un primo delizioso. Tra i più richiesti c'è la pasta ai formaggi. Questa si può adattare con molti formati, ma un genere che si abbina in modo eccezionale sono i garganelli. Un formato che ha la caratteristica di riuscire a trattenere bene i condimenti. In questo caso adopererete i formaggi, che aggiungerete per fare il sugo. Per questa ricetta è possibile adoperarne di vari tipi. L'importante è che non esagerate nella quantità. Nella seguente guida vi spiego come fare la ricetta dei Garganelli ai formaggi.

27

Occorrente

  • 250 gr.di garganelli
  • 170 gr. di gorgonzola
  • 120 gr. di taleggio
  • una noce di burro
  • 1/4 di bicchiere di latte
  • 50 gr. di parmigiano
  • 1 busta di zafferano
  • mezza cipolla
  • 80 g di prosciutto cotto
37

Scegliere gli ingredienti

La ricetta che vi propongo prevede l'uso di alcuni tipi di formaggi. A questi aggiungerete i garganelli. Questa è un tipo di pasta all'uovo, che si può adattare con molti sughi e vari pesti. I garganelli è possibile acquistarli in qualsiasi negozio o centro commerciale, l'importante è che sia pasta di buona qualità. Volendo, se avete tempo potete scegliere di farla in casa. Ma, nella ricetta che vi indico nel seguente passo, utilizzerete la pasta già pronta. Naturalmente, i garganelli ai formaggi è un primo che va servito caldo.

47

Preparare il condimento

La prima cosa che dovete fare è quella di mettere ad ebollizione l'acqua per i garganelli. Nel frattempo preparate il condimento che vi serve. Quindi, prendete il taleggio ed il gorgonzola ed eliminate le croste attorno ad essi. Poi, con il coltello fate a pezzettini i due formaggi. In una padella fate rosolare dell'olio con un pezzettino di cipolla tritata e del prosciutto cotto a dadini. Aggiungete il taleggio e fatelo fondere a fuoco basso. Versate un po' di latte e mescolate continuamente. Appena sciolto aggiungete il gorgonzola e sciogliete il tutto. Questo composto deve diventare una crema morbida. Coprite e fate cuocere i formaggi per circa due minuti. A fine cottura, unite una busta di zafferano e mescolate. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare la salsina, mescolandola ogni tanto.

Continua la lettura
57

Cuocere i garganelli ai formaggi

A questo punto, passate a cuocere i garganelli. Quindi, versateli nell'acqua in ebollizione e fate bollire per qualche minuto. Dopodiché, quando risultano al dente, scolateli. Prendete una casseruola e versate i garganelli e il sugo con i formaggi. Unite venti grammi di noci tritate e mescolate bene. Infine, aggiungete il parmigiano reggiano e una manciata di pepe nero. Trasferite i garganelli in un piatto da portata e servite subito. Un'alternativa croccante e quella di mettere la pasta in una teglia e farla gratinare per dieci minuti al forno. Ecco come fare i garganelli ai formaggi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se possibile impiattate in piatti caldi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: garganelli al ragù di pecora

Quando diciamo "pasta", diciamo allo stesso tempo "cucina italiana". Se esiste un alimento tipico della nostra identità, infatti, questo è certamente la pasta. La sua qualità dipende in larga parte dalla bontà delle materie prime in uso. Ci vuole...
Primi Piatti

Come preparare i garganelli con crema di pecorino ai broccoli

Dall'Emilia Romagna arrivano diversi tipi di pasta. Tra le più buone e gustose c'è indubbiamente la specie chiamata "garganelli". I garganelli sono un tipo di pasta all'uovo, con la forma simile alle penne e sono anche rigati. Hanno una lunga storia...
Primi Piatti

Come preparare i garganelli con melanzane e pomodorini

Se desiderate proporre in tavola un piatto gustoso ma semplice da preparare, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, vi illustrerò come preparare dei dei deliziosi garganelli con melanzane e pomodorini. Essi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna di patate con fonduta di formaggi e crema di noci

La lasagna di patate con fonduta di formaggi e crema di noci è una ricetta abbastanza semplice da preparare e che non richiede una preparazione molto lunga. È una ricetta che ricorda i sapori autunnali e che non è molto consigliata per l'estate, poiché...
Primi Piatti

Garganelli con scamorza e prosciutto cotto

Preparare i garganelli con scamorza e prosciutto cotto è molto semplice, in quanto richiede al semplice preparazione della pasta fresca, mentre prima i condimenti si necessita solo della preparazione dei due ingredienti da tagliare e aggiungere a termine...
Primi Piatti

Ricetta: bucatini ai formaggi

Per la riuscita di un ottimo primo piatto, bastano pochi ingredienti di base. Proprio quelli che tutti hanno sempre in casa: la pasta e il formaggio. Questi sono due elementi che di solito non mancano mai. Quindi, se all'improvviso arrivano ospiti a pranzo,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai quattro formaggi al forno

Il risotto ai quattro formaggi è una ricetta tipica del nord Italia. Essa è molto saporita ed arricchita da formaggi duri oppure morbidi con l'aggiunta finale di parmigiano reggiano. È un primo piatto perfetto per qualsiasi pranzo, sia in famiglia...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di formaggi e noci

Il risotto con crema di formaggi e noci è una ricetta tipicamente autunnale ed altamente sconsigliata da preparare in estate per due motivi: il primo è che non è una ricetta molto leggera e quindi potrebbe appesantirvi molto e quindi non è ideale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.