Ricetta: gelatina di cocco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: gelatina di cocco
17

Introduzione

Se siete alla ricerca di un dolce che sia fresco, appagante, ma soprattutto facile e veloce da preparare, in questa guida troverete la ricetta che fa al caso vostro: la gelatina di cocco. Questo frutto rappresenta un po' il simbolo dell'estate e fa pensare ai venditori ambulanti sulla spiaggia ed alle calde giornate passate al mare. È ricco di sali minerali come il ferro, il potassio, il fosforo ed il magnesio ed è un'ottima fonte di vitamine quali la E, la C e quelle del gruppo B. È abbastanza calorico ed apporta circa 350 Kcal ogni 100 grammi di prodotto. Si tratta di un dessert che si presta ad essere consumato in tutte le stagioni, è sicuramente d'effetto e piacerà anche ai vostri bimbi. Vediamo insieme, nei prossimi passi, come procedere nella preparazione di questo dolce.

27

Occorrente

  • Panna fresca
  • Latte
  • Colla di pesce in fogli
  • Zucchero
  • Farina di cocco
  • Zuccherini
  • Caramelline
  • Topping
  • Scaglie di cioccolato
37

L'ingrediente fondamentale di questa ricetta è la colla di pesce. Estraetene quattro fogli dalla confezione ed immergeteli in una ciotola colma di acqua fredda. Lasciateli in ammollo per farli ammorbidire. Versate in un pentolino 10 cl di panna fresca insieme a 20 cl di latte, mescolateli con cura e fateli amalgamare bene. Metteteli sul fuoco lento per qualche minuto, dopodiché unite 50 g di zucchero, facendo molta attenzione a farlo sciogliere il più possibile senza che si formino dei fastidiosi e antipatici grumi. Nel caso ce ne fosse qualcuno, potete usare un frullatore ad immersione per eliminarlo.

47

Rimuovete i fogli di colla di pesce dal contenitore e strizzateli in modo da far fuoriuscire tutta l'acqua che hanno assorbito. Uniteli alla miscela di panna, latte e zucchero e fateli sciogliere completamente. Non appena il composto sarà ben liscio e privo di grumi, prendete 50 grammi di farina di cocco e versatela all'interno del pentolino mescolando con cura e continuamente. Raggiunta la giusta densità e cremosità, spegnete la fiamma e lasciate intiepidire il tutto.

Continua la lettura
57

Montate i rimanenti 30 cl di panna fresca con una frusta od uno sbattitore elettrico ed incorporatela agli altri ingredienti. Non vi resta che trasferire il composto in un contenitore appropriato: potete realizzare un unico grande dessert da condividere a tavola, oppure prepararne tanti più piccoli mettendo questa sorta di crema che avete ottenuto all'interno di stampini monodose. Fate riposare la vostra gelatina di cocco in frigorifero per almeno due ore. Non appena pronta, capovolgetela nel piatto da portata. Decoratela e guarnitela utilizzando del topping al cioccolato od alla frutta, delle scaglie di cioccolato o anche degli zuccherini o delle caramelline di zucchero.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate a temperatura ambiente per almeno 10 minuti prima di servire

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata di frutta in gelatina di spumante

la crostata è un dolce tipicamente estivo, fresco e soprattutto versatile. La si prepara in poco tempo e la si può farcire con svariati ingredienti. I più gettonati sono il cioccolato e la frutta di stagione, come ad esempio l'ananas, le fragole e...
Dolci

Ricetta: praline al cocco

Le praline al cocco sono una vera delizia adatta a tutti i palati. Dolci e tenere, richiamano il sapore dell'estate e di spiagge lontane. Si possono gustare in qualsiasi momento della giornata, ma sono ottime per concludere un pranzo o una cena. Accompagnate...
Dolci

Ricetta: palline di cioccolato e cocco

Le palline di cioccolato e cocco sono una dolce ricetta, molto nota per la sua estrema semplicità e rapidità di preparazione: non serve cottura in forno, ma le palline devono riposare in frigo per qualche ora prima di essere servite. Esistono numerose...
Dolci

Ricetta: gelato al cocco

Il cocco è un frutto esotico molto versatile che oltre ad essere gustato al naturale, senza particolari lavorazioni, si può utilizzare in cucina per moltissime ricette. Ad esempio, durante la stagione estiva, questo frutto si presta benissimo per la...
Dolci

Ricetta: Meringata al cocco

Con questa guida vi presentiamo una variante di questo dessert che sarà unito ad un delizioso semifreddo, il tutto con i gusti inconfondibili del cocco e della pesca: stiamo parlando della gustosa meringata al cocco, con l'aggiunta delle pesche, possibilmente...
Dolci

Semifreddo al cocco: ricetta

Il semifreddo al cocco è un dessert al cucchiaio leggero e rinfrescante. Questo viene presentato spesso alla fine di un pranzo o una cena. Semplice da preparare in casa, è delizioso e la vostra fantasia potrà suggerirvi i più svariati sapori da aggiungere...
Dolci

Ricetta: torta pan di stelle e cocco

Molti di voi avranno assaggiato qualche volta la torta pan di stelle, una preparazione abbastanza semplice che piace ad adulti e bambini. Una variante per dare un tocco di gusto in più è quella di aggiungerci della granella di cocco, oppure del cocco...
Dolci

Ricetta: crêpes al cocco

La crêpes è un dolciume originario della Francia e ormai diffuso anche nella tradizione della cucina italiana. Nel seguente tutorial di cucina, spiegheremo la ricetta delle crêpes al cocco, un frutto esotico dal sapore un po' dolce che si abbina bene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.