Ricetta: girella alla crema

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La girella alla crema è un tipo di dolce realizzato con un impasto di brioche morbidissimo che la rende particolarmente invitante, tanto da essere apprezzata dai grandi e dai bambini che, non perdono l'occasione di gustarla per una prima colazione oppure per una sana merenda. È bene precisare che, anche se la guida indica delle dosi precise, a volte potreste avere bisogno di variare il peso della farina, poiché non sempre le uova hanno lo stesso peso, di conseguenza l'impasto potrebbe risultare leggermente più liquido. Tuttavia, è possibile risolvere questo inconveniente e, raggiungere la consistenza desiderata, aggiungendo semplicemente ulteriore farina. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed estremamente utile guida per scoprire come preparare la Ricetta: girella alla crema.

27

Occorrente

  • 180 gr di farina manitoba
  • 140 gr di farina 00
  • sale q.b.
  • 10 gr di lievito di birra
  • 50 gr di zucchero
  • 80 ml di latte
  • 3 uova
  • 150 gr di crema pasticcera
  • 1 uovo per spennellare
  • un pennello
  • una frusta
37

Il primo passo che dovrete necessariamente compiere risulta essere esattamente quello di procurarvi tutti gli ingredienti necessari per la vostra deliziosa ricetta, i quali saranno facilmente reperibili in qualsiasi supermercato e, precisamente nel reparto dedicato ai dolci, dopodiché potrete procedere alla realizzazione vera e propria. Come prima cosa, mescolate perfettamente le due farine, passandole accuratamente in un setaccio per evitare in seguito la formazione di fastidiosi grumi.

47

Successivamente, prendete un tegamino versate del latte e fate riscaldare a fuoco basso. Intanto servendovi di una ciotola, versate il latte precedentemente riscaldato, aggiungete il lievito che a contato con il latte tenderà a sciogliersi e poi, unite le due farine e lo zucchero. A questo punto, della preparazione, incorporate al resto degli ingredienti le uova, aggiungendone uno per volta accertandovi però che il precedente uovo si sia amalgamato perfettamente al composto ottenuto prima di aggiungere il successivo. Adesso mescolate accuratamente aiutandovi con una frusta.

Continua la lettura
57

Infine, aggiungete un pizzico di sale ed il burro a temperatura ambiente, dopodiché lasciate lievitare il composto per almeno un'ora. Trascorso il tempo necessario, stendete l'impasto dandogli una forma rettangolare e riempitelo successivamente di crema pasticcera. Piegate adesso la sfoglia in modo tale da far congiungere per bene tutti i lati, tagliando poi dei piccoli rettangoli. Successivamente, avvolgete i rettangoli ottenuti in modo da formare le vostre girelle, facendole lievitare una seconda volta. Infine, spennellate le girelle con l'uovo e cuocetele in forno a 165 gradi per circa mezz'ora.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la torta girella

La torta girella è una gustosa preparazione che ricorda le note merendine a spirale: infatti, essa si presenta come un gigantesco rotolo bicolore, formato da strati alternati di pasta biscotto e che è possibile farcire a piacimento. Nella ricetta di...
Dolci

Girella con noci e uvetta passa

Tra i tanti dolci da preparare in casa ed utili per la prima colazione, troviamo la girella con noci e uvetta passa. Questo dolce rappresenta una valida alternativa ai tradizionali cornetti e brioche a cui siamo da sempre abituati. Ecco a seguire due...
Dolci

Girella di sfoglia ripiena di zucca e formaggio

Per un pranzo sostanzioso, per un aperitivo o una cena tra amici, i piatti realizzati con la pasta sfoglia sono un must. Facili da preparare, veloci e graditi da tutti i commensali.Le creazioni che si possono realizzare con questa materia prima sono molteplici,...
Dolci

Ricetta: crema pasticcera al cacao

Siete persone golose? La vostra passione è la pasticceria? Passate tutti i pomeriggi liberi a sfornare splendide torte? Allora non potete non conoscere la ricetta della crema pasticcera al cacao! Si tratta di una crema semplice da preparare e molto versatile....
Dolci

Ricetta: crema inglese

Una delle ricette base della pasticceria è la preparazione della crema inglese. Si tratta di una crema di semplice e di rapida esecuzione, molto simile alla crema pasticcera ma che si distingue da essa per l'assenza della farina. Anche per questo motivo,...
Dolci

Crema di latte con datteri freschi: ricetta

Una ricetta davvero molto semplice è quella della crema di latte con datteri freschi. Grazie alla consistenza densa della crema, potete sfruttarla in diverse occasioni. Gustosa sul gelato, insolita sui formaggi, eccezionale su una fetta di pane tostato....
Dolci

Ricetta: torta alla crema di amarene

La torta alla crema di amarene è un dolce goloso e molto veloce da preparare, oltre che molto semplice, (infatti non richiede particolari abilità in cucina). Questa torta, è perfetta per una merenda davvero gustosa oppure come dessert per cene con...
Dolci

Ricetta: crostata con crema al limone

La crostata è un dolce tipico del nostro paese, che consiste in una base di pasta frolla che può essere guarnita con marmellata alla frutta, crema pasticcera o crema al cioccolato. La crostata con crema al limone è quindi una variante di quella tradizionale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.