Ricetta: girella di sfoglia con radicchio e pistacchi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando la fantasia ai fornelli viene meno, esiste una soluzione sempre efficace: la torta salata. Questo piatto sfizioso e saporito si può preparare con qualunque farcitura. Spesso è sufficiente utilizzare qualunque cosa sia presente in frigo. Verdure miste, alcuni avanzi, carne o pesce... Tutto può rendere una torta salata il pasto perfetto. E noi vogliamo proporne una davvero invitante e particolare nella preparazione. Una ricetta saporita e leggera, con un tocco di croccantezza. Scopriremo la ricetta della girella di sfoglia con radicchio e pistacchi. Una variante golosa e accattivante che unisce il gusto unico del radicchio ai pistacchi tostati. Il contrasto tra la loro consistenza renderà la girella davvero irresistibile.

26

Occorrente

  • 2 rettangoli di sfoglia da 230 gr
  • 500 gr di radicchio
  • 350 gr di formaggio Emmentaler
  • 2 spicchi di aglio
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 uovo per spennellare
  • Granella di pistacchi q.b.
36

Per preparare questa girella affidiamoci pure alla sfoglia pronta. La troveremo in rotoli in qualunque supermercato. Due rotoli rettangolari saranno più che sufficienti per confezionare questo piatto. Per prima cosa partiremo dalla farcitura al radicchio. Laviamo la verdura sotto acqua corrente, asciughiamola e tagliamola in listarelle. Scaldiamo un filo d'olio in una padella antiaderente. Aggiungiamo uno spicchio di aglio e uniamo il radicchio. Lasciamo stufare a fuoco basso per circa 8 minuti, in modo che il radicchio appassisca per bene. Regoliamo di sale e pepe.

46

Togliamo l'aglio e trasferiamo il radicchio in una ciotola. Con il passare dei minuti il radicchio perderà l'acqua in eccesso. Mentre il radicchio scola, tagliamo a cubetti il formaggio. Eliminiamo l'acqua del radicchio, tenendone da parte un cucchiaio. Uniamo il formaggio al radicchio, insieme al cucchiaio d'acqua che abbiamo da parte. Trituriamo i pistacchi in granella e uniamoli al composto di radicchio e formaggio. Amalgamiamo bene il tutto con un cucchiaio. Ora possiamo lavorare la sfoglia. Srotoliamola attentamente e stendiamola con un mattarello per assottigliarla. Cerchiamo di ottenere dei rettangoli di circa 30x40 cm.

Continua la lettura
56

Dalla sfoglia ricaviamo strisce di pasta di 11 cm di larghezza. Lungo il centro di ognuna di esse stendiamo una buona quantità di ripieno al radicchio. Assicuriamoci di lasciare 1 cm di spazio dal bordo. Sbattiamo un uovo e spennelliamo i bordi della sfoglia. Chiudiamo finalmente ogni striscia di sfoglia, pressando i bordi con l'uovo. Avremo diversi "salsicciotti" ripieni. Arrotoliamo a spirale questi salsicciotti, uno dietro l'altro, creando una girella di pasta. Eseguiamo questa operazione in una leccarda con carta forno. Spennelliamo tutta la girella con l'uovo sbattuto. Siamo pronti per la cottura. Preriscaldiamo il forno a 200°C e cuociamo per 20 minuti, o fino a doratura. La girella al radicchio e pistacchi è un piatto che non mancherà di ingolosire anche i più esigenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per gustare questa girella in altri momenti, possiamo tranquillamente congelarla in contenitori appositi, purché gli ingredienti siano freschi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: cestini di sfoglia ripieni

La guida che svilupperemo nei tre passi che seguiranno si concentrerà sulla tematica della cucina e, per essere più specifici, sulla preparazione di una ricetta particolare: i cestini di sfoglia ripieni. Andiamo insieme a valutare tutti i passaggi interni...
Antipasti

Ricetta: rotolo di sfoglia farcito

Sicuramente ci sarà capitato, almeno una volta, di avere invitato degli amici per un pranzo o una cena ma di non sapere quali pietanze preparare per accontentare tutti quanti. La prima cosa che dovremo preparare saranno gli antipasti. Su internet sono...
Antipasti

Ricetta: fagottini con ricotta e radicchio

In questa guida troverete la ricetta per preparare qualcosa di sfizioso e leggero, adatto come antipasto, secondo piatto e stuzzichino da happy hour: i fagottini con ricotta e radicchio. Originali ed appetitosi, i fagottini possono anche essere fatti...
Antipasti

Ricetta: torta rovesciata di insalata belga e pistacchi

Per cuocere al meglio alcuni impasti e alcuni pietanze si usa la tecnica rovesciata. Questa tecnica prevede di cuocere la nostra ricetta al contrario. In questo modo l'impasto ottiene una buona cottura e non si impregna del condimento. Una delle ricette...
Antipasti

Ricetta: radicchio rosso in padella

Il radicchio rosso è un ortaggio che si presta a diverse preparazioni culinarie: il suo gusto amarognolo lo rende piacevole non soltanto quando viene consumato come insalata, ma anche cotto. Nella seguente guida verranno proposte tre semplici ricette...
Antipasti

Ricetta: radicchio fritto

Il radicchio è un ortaggio dalle molteplici proprietà, prima tra tutte quella antiossidante. Proviene dalla famiglia delle "composite" ma ne esistono diverse varietà. Piuttosto utilizzato in cucina, è noto per il suo sapore deciso; viene preparato...
Antipasti

Ricetta: radicchio rosso al forno

Per seguire una sana e corretta alimentazione, non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole almeno cinque porzioni di frutta e di verdura al giorno. Esse hanno infatti un'importanza davvero notevole, in quanto ricche di acqua, vitamine e minerali fondamentali...
Antipasti

Ricetta: rosa di sfoglia ai wurstel

Con la pasta sfoglia puoi realizzare infinite ricette, dolci oppure salate. Molto versatile e dal gusto accattivante, viene largamente impiegata da tutte le massaie ed i cuochi professionisti. La rosa di sfoglia ai wurstel è ideale per un antipasto o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.