Ricetta: girelle di melanzane con speck, lattuga e mozzarella

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Preparare un pranzo fresco e leggero, oppure uno speciale brunch con pietanze sfiziose da offrire ad amici e familiari, può essere un'operazione estremamente semplice e veloce, grazie ad alcune ricette nutrienti, deliziose ed, al tempo stesso, perfette anche per chi segue una dieta povera di grassi e calorie. Questa ricetta sarà preziosa per preparare in pochi minuti un piatto fresco e gustoso, ideale come aperitivo oppure come contorno: le girelle di melanzane da farcire con speck, lattuga e mozzarella. Ecco come fare per preparare queste golose girelle da gustare in compagnia!

25

Occorrente

  • Melanzane
  • Speck
  • Lattuga
  • Mozzarella
  • Olio d'oliva
  • Aceto balsamico
  • Formaggio
  • Sale e pepe
35

Per preparare le gustose girelle di melanzane da farcire con lo speck, la mozzarella e la lattuga fresca, la prima cosa da fare consiste nella preparazione delle melanzane. Le melanzane fresche devono essere accuratamente lavate e poi, con un coltello affilato, tagliate in verticale, per ottenere tante lingue lunghe e sottili. Le lunghe strisce di melanzane devono, poi, essere adagiate sulla piastra bollente oppure sul fondo di una grande padella antiaderente, assieme ad un pizzico di sale e ad un filo d'olio. Le melanzane possono così cuocere fino a diventare morbide ed un po' abbrustolite.

45

A questo punto, per proseguire nella preparazione delle girelle di melanzane con speck, lattuga e mozzarella, non resta che adagiare le lingue di melanzane all'interno di un piatto, aspettando alcuni minuti in modo che le melanzane possano raffreddarsi e scolare un po' di olio in eccesso. Quando le melanzane sono pronte per essere farcite, non resta che appoggiare, su ogni lunga fetta di melanzana, una fetta di speck, una o due foglie pulite di lattuga ed alcune piccole fette di mozzarella. La mozzarella deve essere tagliata, infatti, in fettine molto sottili, oppure in tanti piccolissimi dadini, da condire a piacere con olio, sale e pepe.

Continua la lettura
55

Infine, per ultimare la ricetta delle girelle di melanzane con speck, lattuga e mozzarella, bisogna semplicemente aggiungere, sopra la mozzarella, un ulteriore pizzico di sale e poi, lentamente e con cura ed attenzione, è necessario arrotolare la fetta di melanzana farcita, creando delle vere e proprie girelle da richiudere, con delicatezza, con uno o due stuzzicadenti. Le girelle di melanzane sono pronte per essere servite a tavola in un grande piatto da portata, aggiungendo alle girelle anche un tocco di sapore in più con alcune scaglie di formaggio, un po' di menta in foglie, un filo d'olio d'oliva ed un filo di aceto balsamico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: melanzane al forno con mozzarella e alici

Le melanzane al forno con mozzarella e alici sono un piatto sano e leggero perfetto in ogni stagione e particolarmente in estate, quando ortaggi e verdure si prediligono a piatti più elaborati e pesanti. È una ricetta semplice e veloce da realizzare,...
Antipasti

Ricetta: melanzane a funghetto con pomodoro e mozzarella

Sono tante le ricette a base di melanzane che si possono preparare: alcune sono semplici e possono costituire un gustoso contorno, altre invece sono più elaborate e possono essere consumate come secondo, ma anche come piatto unico. Quest'ultimo è proprio...
Antipasti

Ricetta: patate speck e mozzarella

Cosa cucino oggi? È la domanda che frequentemente ci facciamo quasi tutti i giorni. Bene con gli ingredienti giusti e un pizzico di fantasia, possiamo realizzare un piatto gustoso e semplice. Possiamo usarlo come un secondo piatto accompagnato da una...
Antipasti

Ricetta: involtino di melanzane ripieno di prosciutto e mozzarella

Riuscire a preparare piatti speciali è una cosa che ci entusiasma e che ci porta a cercare di dare sempre il meglio per chi condivide la tavola con noi. Piatti che possono stupire ne esistono tantissimi, tuttavia non è così semplice riuscire ad individuare...
Antipasti

Come preparare i rotoli di speck ed insalata ripieni di mozzarella

I rotoli di speck ed insalata ripieni di mozzarella sono una pietanza molto sfiziosa e semplice da preparare. Rappresentano un secondo piatto molto fresco e genuino adatto soprattutto per la stagione estiva. Se avete poco tempo da dedicare in cucina oppure...
Antipasti

Fiori di zucca ripieni di speck e mozzarella

I fiori di zucca si prestano a numerose preparazioni: golosi antipasti, gustosi primi piatti, contorni o frittelle. Ottimi al vapore, al forno o fritti regalano in tavola sapore e colore. Ripieni di speck e mozzarella filante, conquisteranno i palati...
Antipasti

Come preparare i muffin di melanzane con cuore di mozzarella

I muffin di melanzane con cuore di mozzarella sono delle tortine salate ideali per qualunque occasione. Sono ottimi fingerfood e risultano adatti anche per i vegetariani. Sono buoni sia da mangiare caldi sia da mangiare freddi. Per questo si prestano...
Antipasti

Ricetta: girelle di frittata con capperi e mandorle

Le girelle di frittata sono degli sfiziosi piatti, adatti come antipasto o secondo. Si preparano velocemente e si farciscono come si vuole, in base alle esigenze e ai propri gusti. Sono di grande effetto e rendono il piatto piacevole anche all'occhio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.