Ricetta: gnocchetti con friarielli e vongole

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli gnocchetti con friarielli e vongole sono un primo piatto goloso e poco convenzionale. Per la preparazione possono essere impiegati sia gli gnocchetti freschi che quelli sardi, disponibili ormai tra la pasta confezionata in tutti i negozi di alimentari. Fondamentale per la realizzazione di questa ricetta sarà procurarsi vongole fresche e friarielli verdi appena comprati. I friarielli sono una varietà di broccoli tipici del sud Italia, in particolare campani: qui vengono infatti impiegati in numerose preparazioni, dalle pizze ai primi piatti, oltre che come contorno. Data la loro stagionalità, questo piatto è particolarmente indicato durante l'autunno e l'inverno, quando i friarielli vengono raccolti. Gli gnocchetti con friarielli e vongole non sono solo un'idea diversa per portare il mare in tavola anche in inverno, ma sono anche una ricetta per un piatto unico completo: i friarielli sono verdure a foglie verdi quindi ricchi di acido folico, mentre le vongole sono utili per fare il pieno di ferro.

26

Occorrente

  • Tegame
  • pentola per la cottura della pasta
  • mixer
  • 320gr di gnocchetti sardi o 700gr di gnocchetti freschi
  • 500gr di vongole
  • 250gr di friarielli
  • aglio
  • olio
36

Gli ingredienti

Prima di cominciare, assicuratevi di aver preparato tutti gli ingredienti: le vongole, che avrete precedentemente lasciato a spurgare in acqua, vanno risciacquate ed asciugate per bene con un canovaccio. Pulite i friarielli eliminando i gambi e le foglie meno verdi, e tagliate in parti più piccole le foglie particolarmente grandi. Schiacciate qualche spicchio di aglio lasciandolo in camicia.

46

La preparazione

In un tegame basso ed ampio fate soffriggere in poco olio uno spicchio di aglio ed un peperoncino. Aggiungete quindi i friarielli e fateli cuocere a fiamma alta. Quando saranno cotti eliminate il peperoncino e l'aglio, e trasferite i friarielli nel bicchiere del mixer con il loro olio. Passate i friarielli al mixer fino ad ottenere la consistenza di un pesto. Nello stesso tegame aggiungete un filo di olio e fate aprire le vongole. A questo punto potete iniziare a cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua salata. Scolate gli gnocchetti molto al dente, aggiungeteli alle vongole ed unite i friarielli passati al mixer.

Continua la lettura
56

Gli ultimi passaggi

Spadellate gli gnocchetti con le vongole ed i friarielli per qualche minuto, aggiungendo se occorre qualche mestolo di acqua di cottura degli gnocchetti: così facendo i sapori delle vongole e dei friarielli si amalgameranno e legheranno gli gnocchetti. Servite gli gnocchetti con vongole e friarielli ben caldi, con una spolverata di prezzemolo tritato o qualche foglia di basilico, in base ai vostri gusti. Stupirete i vostri ospiti con un primo piatto buonissimo e diverso dal solito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fate cuocere troppo a lungo i friarielli: è preferibile lasciarli croccanti per ottenere una consistenza migliore del pesto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Gnocchetti con vongole e zucchine

È risaputo che i paesi stranieri invidiano gli italiani per tantissime cose: infatti, oltre agli innumerevoli monumenti famosi e all'arte che contraddistingue tutte le città italiani, anche il modo in cui cuciniamo e diamo vita a piatti particolari...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti salsiccia e friarielli

L'abbinamento salsiccia e friarielli rappresenta una delle eccellenze della cucina napoletana. Nonostante sia un piatto povero è in grado di offrire al palato grandi soddisfazioni. Sembrerebbe facile dire: Cosa ci vuole a mettere insieme un po' di broccoli...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti di baccalà ai tartufi di mare

Se si vuole stupire i propri commensali con un buon primo a base di pesce si può considerare la preparazione dei gnocchetti. Anche se si tratta di una pasta a base di patate questa può essere amalgamata con la preparazione del pesce, unendo così i...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti alla crema di scampi

Una ricetta culinaria da ristorante adeguata per un elegante pranzo raffinato è certamente quella degli gnocchetti alla crema di scampi. Si tratta di un primo piatto dall'eccellente sapore delicato che avrà il consenso di qualunque commensale. Un risultato...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di patate con vongole e pomodorini

Gli gnocchi di patate appartengono sicuramente alla tradizione culinaria italiana e rappresentano un tipo di pasta fresca adorata soprattutto dai bambini. Quest'ultimi e anche gli adulti non soltanto li preferiscono mangiare dopo la cottura in acqua bollente....
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti al radicchio

Il radicchio rosso di Treviso è un ortaggio prettamente invernale dal colore rosso vivace con striature bianche dalla consistenza croccante e dal sapore amarognolo. Per le caratteristiche che lo contraddistinguono ha conseguito l'Indicazione Geografica...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con ricci, pomodori e vongole

La ricetta di oggi presenta un piatto al profumo di mare: gli spaghetti con ricci, pomodori e vongole. Un'esaltazione dell'olfatto e del gusto, per tutti gli amanti di questo tipo di cucina. È una ricetta classica, che coniuga le ottime vongole al sapore...
Primi Piatti

Ricetta: bavette alle vongole e zucchine

Se l'estate è alle porte e avete propria voglia di un piatto fresco e dal sapore estivo, allora non c'è niente di meglio che un bel piatto di bavette alle vongole e zucchine. La ricetta che vi presentiamo oggi è senza dubbio una delle più estive del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.