Ricetta: gnocchi all'ortica

Tramite: O2O 16/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco una ricetta molto originale, in quanto l'ortica non l'abbiamo mai vista sotto il profilo culinario: gli gnocchi all'ortica. L'ortica è caratterizzata da una folta peluria che ricopre interamente il fusto e le foglie e, che contiene un liquido urticante, che provoca a chi ne viene a contatto arrossamenti e bruciori.. C'è da dire che detto liquido viene generalmente neutralizzato nella fase di cottura dell'ortica. Tuttavia, questa erba ha proprietà antiossidanti e disintossicanti ed, è particolarmente consigliata alle donne in menopausa e, durante il ciclo mestruale. Tante sono le ricette che prevedono l'impiego dell'ortica, tra questi: risotti, frittate, minestre, ecc. Le dosi sono calcolate per quattro persone. Il procedimento è di media difficoltà e richiede un'ora circa di tempo. Non ci rimane che seguire attentamente i passi di questa guida su come preparare la Ricetta: Gnocchi all'ortica.

27

Occorrente

  • 1000 kg. di Patate
  • 250 gr. di Ortiche
  • 200 gr. di Farina
  • 2 Uova
  • Burro
  • Parmigiano grattugiato
  • Salvia
  • Farina di segale
37

Quando raccogliete e pulite le ortiche, non dimenticatevi di indossare dei guanti adeguatamente robusti, in modo da non ferirvi ed urticarvi le mani. Togliete la terra, le radici e le punte alle ortiche. Lavatele sotto il getto dell'acqua corrente, quindi lessatele salandole leggermente. Serviranno una decina di minuti. Successivamente, scolatele, asciugatele con un canovaccio e tritatele finemente, aiutandovi con la mezzaluna. Successivamente, pelate le patate, togliete le asperità, tagliatele a tocchetti e lessatele in abbondante acqua salata. Sgocciolatele e passatele nello schiacciapatate, quindi unitele alle ortiche, mescolando con cura. Incorporate la farina e le uova intere. Dovete ottenere un composto liscio e compatto.

47

Lavorate gli ingredienti a lungo, adagiandoli sul piano di lavoro infarinato. Formate un lungo salsicciotto di 2 cm di spessore. Ricavate tanti piccoli gnocchetti e schiacciateli delicatamente con la forchetta, così da ottenere la forma classica della pasta. Cercate di essere precise e di realizzare gnocchi di uguale dimensione. Se dovessero essere troppo pastosi, aggiungete un pochino di farina al composto.

Continua la lettura
57

Fate bollire 2 litri di acqua salata e buttatevi gli gnocchi. Saranno pronti quando risaliranno in superficie. Sarebbe bene immergerne pochi per volta e scolarli con un colino mano a mano che riemergono. Un'ottima variante è la ricetta piemontese: qui gli ingredienti principali vengono arricchiti dal formaggio Toma e dalla farina di segale. Preriscaldate il forno a 200 gradi per 10 minuti e imburrate una teglia. Adagiatevi gli gnocchi, unendo qualche fettina di cipolla bianca e una noce di burro fuso. Spolverateli con del parmigiano reggiano e fateli dorare per 10 minuti, fino a quando non si formerà la fragrante crosticina dorata. Estraeteli poi dal forno ed impiattate quando sono ancora caldi, conditi con del burro fuso, qualche foglia di salvia e parmigiano.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con speck

Gli gnocchi di patate sono una ricetta tipica della tradizione italiana. È' molto semplice prepararli in casa, con ingredienti genuini ed economici. Gli gnocchi si possono preparare anche con altri ortaggi, in autunno c'è un ortaggio molto particolare,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di patate con vongole e pomodorini

Gli gnocchi di patate appartengono sicuramente alla tradizione culinaria italiana e rappresentano un tipo di pasta fresca adorata soprattutto dai bambini. Quest'ultimi e anche gli adulti non soltanto li preferiscono mangiare dopo la cottura in acqua bollente....
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi con ricotta, radicchio e speck

In questo tutorial di cucina vedremo come preparare un primo piatto che però può essere considerato anche un piatto unico: gli gnocchi con ricotta, radicchio e speck. Eseguire la ricetta sarà semplice e divertente, partiremo preparando gli gnocchi...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi gratinati

I migliori menù sono quelli che comprendono dei primi deliziosi. Tuttavia, questo può avvenire soltanto portando a tavola delle novità. In questo modo ogni commensale apprezzerà senza lamentarsi. Una delle ricette che viene sempre gradita sono gli...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di polenta

Se vi è avanzata della polenta e non sapete cosa farci, vi propongo una ricetta semplice per gustare la polenta in modo diverso. Gli gnocchi di polenta sono una variante che non ha nulla da invidiare a quelli classici. In poco tempo e pochissima fatica,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi al gorgonzola e noci al forno

Se siete amanti dei gusti decisi, dei sapori morbidi e intensi, in altri termini siete appassionati della buona e gustosa cucina italiana,  allora non esitate a provare il golosissimo piatto che stiamo per presentarvi: gli gnocchi al gorgonzola e noci...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di malga

Gli gnocchi alla malga costituiscono un primo piatto che trae le sue origini dalla Lessinia, una bellissima zona nelle prealpi venete, a pochi chilometri da Verona e dal Lago di Garda. È un piatto prettamente contadino, ed il nome dialettale degli gnocchi...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ripieni di carne

Gli gnocchi fanno parte di quella serie di piatti tradizionali nostrani che preparavano le nonne. Inizialmente, questa pietanza si realizzava di giovedì, mentre oggi si può preparare in qualunque giorno della settimana, La ricetta tradizionale prevedeva...