Ricetta: gnocchi alla marinara

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un'ottima alternativa a un piatto di pasta o di riso, può essere un bel piatto di gnocchi. Questi solitamente vengono conditi con un sugo semplice preparato con salsa di pomodoro, con del pesto o ai quattro formaggi. Quasi mai invece vengono abbinati a del pesce. In questa guida voglio proporvi un abbinamento che potrà sembrare un po' insolito, ma che vi assicuro che una volta assaggiato sarà tra i vostri preferiti. Si tratta degli gnocchi alla marinara; vediamo qui di seguito come preparare questa fantastica ricetta.

26

Occorrente

  • 1 Kg di patate
  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 400 grammi di vongole veraci
  • 250 g seppioline o polipetti
  • 250 g calamaretti
  • 300 g gamberetti sgusciati
  • 8 scampi
  • 10 pomodorini ciliegino
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • aglio
  • un bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 1/2 cipolla
  • 250 g cozze
36

Preparare gli gnocchi

Per prima cosa bisogna dedicarsi alla preparazione degli gnocchi. Iniziate lavando le patate e versatele in una capiente pentola con acqua fredda, cuocetele per almeno 30 minuti dal momento in cui l'acqua inizierà a bollire. Per verificare la cottura, basta infilzare i lembi di una forchetta. Una volta cotte, ancora calde pelatele e schiacciatele con uno schiaccia-patate direttamente in un'ampia ciotola o sul vostro piano di lavoro; setacciate la farina e aggiungetela, lavorate l'impasto con le mani per qualche minuto, sbattete l'uovo in un piatto con il sale e unitelo all'impasto. Continuate a lavorare l'impasto finché non risulterà omogeneo; se necessario aggiungete della farina. A questo punto filate l'impasto e tagliatelo in tanti piccoli pezzi della lunghezza di 3 cm circa e rigateli con un tagliere riga gnocchi o con una forchetta.

46

Preparare il sugo

Nel frattempo che si cucinano le patate, potete dedicarvi alla preparazione del sugo. Prendete una padella e versate al suo interno uno spicchio di aglio, mezza cipolla tagliata finemente e un po' di olio di oliva; fate soffriggere il tutto e versate i calamari, le seppioline, i gamberetti e gli scampi, sfumate con del vino bianco e fate cuocere per circa 15 minuti. Unite un peperoncino e qualche pomodorino ciliegino ben maturo o qualche cucchiaio di salsa di pomodoro. Aggiungete le vongole e le cozze e a fuoco vivace fatele aprire, una volta aperte cuocete ancora per 5 minuti e spegnete. Se riuscite eliminate qualche guscio delle vongole e delle cozze.

Continua la lettura
56

Condire e servire

Preparate una pentola dai bordi alti e versate abbondante acqua e portatela ad ebollizione. Versate un filo d'olio d'oliva, in modo che gli gnocchi durante la cottura non si attacchino e immergeteli. Non appena arrivano a galla, dopo qualche minuto, raccoglieteli con la schiumarola e poneteli in uno scola pasta così da far colare l'ultima acqua. Versate gli gnocchi nel tegame con il sugo, mescolate bene, unite abbondante prezzemolo fresco tritato e una spolverata di pepe nero. Servire ben caldi!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagnate questo piatto con un bel bicchiere di vino bianco

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagne alla marinara

Le lasagne alla marinara sono una delle tante versioni di questo tipico piatto italiano. A base di pesce fresco e besciamella, sono più leggere della tradizionale ricetta bolognese. La ricetta delle lasagne alla marinara richiede meno tempo di preparazione....
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla marinara

La ricetta per gli spaghetti alla marinara non è difficile da realizzare. Utilizza ingredienti facilmente reperibili. È una pasta molto gustosa dal profumo così intenso ed avvolgente che conquista al primo colpo. Capita a tutti di organizzare una spaghettata...
Primi Piatti

Ricetta: carbonara marinara

La ricca gastronomia italiana è costellata di ricette intramontabili, radicate nella nostra cultura a tavola. La carbonara è un vero e proprio caposaldo della classica cucina romana, una preparazione che non sembra temere il passare del tempo! Eppure,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla marinara

Il risotto alla marinara è una ricetta tipica della cucina italiana. Si tratta di un primo piatto davvero gustoso, che può essere preparato sia in estate che durante l'inverno. Questa pietanza non è molto complessa da preparare ma richiede comunque...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ai frutti di mare

Per fare in modo che un pranzo risulti d'effetto, occorre ideare un primo diverso! La sua funzione è quella di stimolare l'appetito e di lasciare contenti i vostri invitati. In questa ricetta preparerete gli gnocchi ai frutti di mare. Un piatto particolarmente...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci

Come tutti sappiamo, gli gnocchi sono un buonissimo primo piatto a base di patate. Sostitutivi della pasta, il loro sapore leggermente dolciastro li rende buoni "in tutte le salse". Infatti, accompagnati da un condimento molto saporito, il gusto degli...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla romana con spinaci

Avete un languorino di qualcosa di sfizioso? Se volete riempirvi la pancia con gusto e sostanza, gli gnocchi alla romana fanno per voi! Si tratta di una ricetta corposa e gustosa. Inoltre sono semplicissimi da realizzare. Potete condire i vostri gnocchi...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con speck

Gli gnocchi di patate sono una ricetta tipica della tradizione italiana. È' molto semplice prepararli in casa, con ingredienti genuini ed economici. Gli gnocchi si possono preparare anche con altri ortaggi, in autunno c'è un ortaggio molto particolare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.