Ricetta: gnocchi alla romana con spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete un languorino di qualcosa di sfizioso? Se volete riempirvi la pancia con gusto e sostanza, gli gnocchi alla romana fanno per voi! Si tratta di una ricetta corposa e gustosa. Inoltre sono semplicissimi da realizzare. Potete condire i vostri gnocchi alla romana con diversi sughi. Dal pomodoro, alle verdure, al semplice burro e parmigiano... Sono sempre buonissimi! Vediamo allora in questa ricetta come realizzare dei gnocchi alla romana con gli spinaci.

27

Occorrente

  • 50 gr di spinaci
  • 1 lt di latte
  • 250 grammi di semolino
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • burro q.b.
37

L'impasto

Gli gnocchi alla romana si trovano anche gia pronti al banco frigo. Ciononostante sono semplici da realizzare e potete farli facilmente anche da soli. L'ingrediente base degli gnocchi alla romana è il semolino. Si tratta di farina di semola fine. Potete trovarla facilmente in tutti i negozi. Mettete il latte in un pentolino con il sale e portatelo quasi a bollore. Appena si avvicina al bollore, abbassate la fiamma. Aggiungete quindi il semolino e sgranatelo con una forchetta. In questo modo eviterete che si formino grumi fastidiosi. Fate cuocere il semolino per 20-30 minuti, finché si addensa, mescolate sempre. Spostate il pentolino dal fuoco. Aggiungete una noce di burro e mescolate. Stendete su della carta forno l'impasto con uno spessore di circa 2 cm. Lasciate raffreddare.

47

Il condimento

Mentre gli gnocchi riposano, prepariamo il sugo. Fate un soffritto di burro e aglio tagliato a pezzetti. Aggiungete quindi gli spinaci. Vanno bene sia quelli congelati che freschi. Lasciate cuocere a fuoco basso. Quando gli spinaci saranno morbidi, spegnete il fuoco. Il condimento deve essere abbastanza liquido, quindi aggiungete burro oppure olio. Certamente gli gnocchi alla romana non sono un piatto dietetico. Ma a volte ci sta fare un piccolo sgarro di gola!

Continua la lettura
57

In forno

Quando gli gnocchi sono freddi, tagliateli a cerchi con un coppa-pasta. Se non lo avete, potete usare un bicchiere imburrato. Una volta tagliati tutti i dischetti, gli gnocchi, disponeteli su una teglia. Sopra gli gnocchi versate il condimento a base di spinaci. Alternate due strati di gnocchi e di condimenti. Una volta terminato, cospargete gli gnocchi alla romana con burro e parmigiano. Infornate quindi a 200 gradi per un quarto d'ora. Capirete che sono pronti quando si creerà una gustosissima crosticina sulla superficie. Bene, è arrivato il momento di portare i vostri gnocchi alla romana in tavola! Serviteli caldi. Non ci resta che augurarvi buon appetito. Siamo sicuri che questi gnocchi alla romana con gli spinaci saranno una grande soddisfazione. Per il vostro palato e per quello dei vostri ospiti!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mescolate il semolino con energia durante la cottura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla romana

Gli gnocchi di patate che si cuociono in acqua e si condiscono con sugo, ragú, salsa ai 4 formaggi non hanno nulla a che fare con gli gnocchi alla romana. Anche questi ultimi sono un classico della tradizione culinaria italiana rinomato in tutto il mondo...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci

Come tutti sappiamo, gli gnocchi sono un buonissimo primo piatto a base di patate. Sostitutivi della pasta, il loro sapore leggermente dolciastro li rende buoni "in tutte le salse". Infatti, accompagnati da un condimento molto saporito, il gusto degli...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci con salsa di taleggio

La ricetta degli gnocchi di spinaci con salsa di taleggio è tipica del nord Italia, diffusa soprattutto in Piemonte e Lombardia. Il taleggio, infatti, è un formaggio originario dell'omonima valle, situata in provincia di Bergamo. Si tratta di un saporitissimo...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di patate alla zucca e spinaci

Gli gnocchi di patate alla zucca e spinaci è un primo piatto nutriente e gustoso, prettamente autunnale per la presenza di questo ortaggio dolcissimo e dagli innumerevoli benefici che trova largo impiego in cucina. Anche la presenza degli spinaci, molto...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci con funghi trifolati

Per chi ama assaporare dei piatti dal gusto deciso e allo stesso tempo delicato, sicuramente saprà apprezzare la ricetta proposta in questa interessante guida. Nello specifico, parliamo di un piatto che unisce la verdure come gli spinaci con i funghi,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi con spinaci e pomodorini

In cucina vengono preparati molteplici piatti. Infatti dal primo al secondo piatto, e per ultimo il dessert, ci si può sbizzarrire. Le ricette riguardanti il dessert, risultano molto semplici da effettuare e golose. Ma anche con i primi piatti vengono...
Primi Piatti

Gnocchi di spinaci e salsiccia

Se abbiamo degli ospiti a pranzo, non c'è niente di meglio del preparare ai nostri ospiti un gustoso piatto di gnocchi. Tra i numerosi piatti a base di gnocchi che possiamo preparare, ce ne sono alcuni davvero molto buoni e abbastanza semplici da preparare:...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alla romana con il Bimby

Gli gnocchi sono una pasta a base di semola e patate: quest'impasto li rende corposi e soffici, ideali da abbinare ad ottimi sughi. Inoltre è un tipo di pasta che viene molto apprezzata a tavola, poiché chiaramente si distingue come pasta fresca. Ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.