Ricetta: gnocchi allo yogurt e scorza di limone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli gnocchi di patate sono un formato di pasta fresca tra i più famosi che il panorama gastronomico italiano offre. Sono realizzati solo con due ingredienti, patate e farina, motivo per cui sono altamente digeribili. Quindi, se amate gli gnocchi e siete stanchi dei soliti condimenti, troverete questa ricetta molto interessante. Gli gnocchi allo yogurt e scorza di limone regalano freschezza al palato e tanto gusto. La salsa allo yogurt li rende perfetti anche per coloro che vogliono stare attenti alla linea. La ricetta è molto semplice da preparare e conquisterà anche i piccoli di casa.

26

Occorrente

  • 600 grammi di patate
  • 150 grammi di farina
  • 1 tuorlo
  • 80 grammi di ricotta di pecora
  • 120 grammi di yogurt greco
  • 1 limone non trattato
  • Erba cipollina
  • 1 cipolla dorata
  • Sale e pepe
  • 60 grammi di parmigiano
  • 2 cucchiai di semi di sesamo
36

Preparare gli gnocchi di patate

Per prima cosa preparate gli gnocchi. Lavate accuratamente 600 grammi di patate e mettetele a cuocere in abbondante acqua salata. È molto importante che le patate non siano sbucciate durante la cottura altrimenti assorbiranno troppa acqua e di conseguenza troppa farina. Scolatele, privatele della pelle e con uno schiaccia patate riducetele in purea. Fatele freddare. Disponetele a fontana su una spianatoia e aggiungete 140-150 grammi di farina. Lavorate l'impasto per pochi minuti, ricavate dei cordoncini che taglierete poi a gnocchetti. Passate ogni singolo gnocco ad un riga gnocchi o sui rebbi di una forchetta.

46

Preparare il condimento

Ora preparate la salsa allo yogurt e scorza di limone. In una padella mettete qualche cucchiaio di olio extravergine e la cipolla tagliata finemente. Lasciate appassire per qualche minuto a fiamma bassa aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda. Nel frattempo in un padellino tostate 2 cucchiai di semi di sesamo. Con una grattugia apposita prendete la scorza di un limone. Fate attenzione a scegliere frutti non trattati. Montate il tuorlo d'uovo con il succo di limone. Aggiungete al composto il sesamo, la scorza del limone, lo yogurt greco e la ricotta di capra. Mescolate bene tutti gli ingredienti. Unite la cipolla appassita e mettete sul fuoco per qualche minuto, fino a quando la salsa sarà leggermente addensata. Spegnete il fuoco ed aggiungete il parmigiano.

Continua la lettura
56

Cuocere gli gnocchi e mantecare la salsa

Portate a bollore abbondante acqua salata, dove farete cuocere gli gnocchi. Versateli nell'acqua, mescolateli e attendete qualche minuto, fino a quando gli gnocchi galleggeranno. A quel punto significa che sono pronti. Con un mestolo forato scolateli e versateli nella padella con la salsa. Mantecate a fuoco basso per qualche minuto. Aggiungete ancora un po' di parmigiano grattugiato e qualche filo di erba cipollina tritata finemente. Servite gli gnocchi allo yogurt e scorza di limone molto caldi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se l'impasto degli gnocchi risulta umido aggiungete qualche cucchiaio di farina in più, senza esagerare altrimenti gli gnocchi diventano duri.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca e patate

Gli gnocchi si sa, sono una goduria tutta italiana ed ogni regione possiede una sua particolare ricetta. Mentre al sud vengono accompagnati con ragù o carne al sugo, al nord sono preferiti quelli con la besciamella o, per mantenersi leggeri, quelli con...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi alla parmigiana

Gli gnocchi alla parmigiana sono un primo piatto molto gustoso e facile da preparare. Oltre agli gnocchi di patate che potete scegliere di fare in casa o di acquistare già pronti, vi occorrono una bella melanzana, parmigiano e salsa di pomodoro. Come...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alla crema di salmone

Ecco un primo piatto che metterà alla prova le vostre doti di cuochi e saprà soddisfare anche i palati più esigenti! Non il solito piatto di pasta, richiede una preparazione più complessa ma può essere proposto con vero successo se avete ospiti a...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alle ortiche

Gli gnocchi alle ortiche sono un primo piatto davvero gustoso del tutto vegetariano. La ricetta originale può essere modificata con l'aggiunta o meno di determinati elementi, che tendono a conferire al piatto finale un sapore diverso e a nascondere un...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi alla crema di asparagi

Gli gnocchi alla crema di asparagi sono un primo piatto davvero sano e leggero, che per questo motivo risulta essere particolarmente adatto anche ai bambini: sono infatti caratterizzati dalla morbidezza degli gnocchi e dal gusto inconfondibile degli asparagi....
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di broccoli

Gli gnocchi come i tortellini sono un classico della cucina italiana e, presentano un infinito numero di varianti regionali. Aggiungiamo che, inizialmente di trattava di un semplice impasto di farina e acqua che, dopo un'accurata lavorazione veniva tagliato...
Primi Piatti

Gnocchi speck e gorgonzola

Gli gnocchi speck e gorgonzola sono un piatto ormai famoso in tutto il mondo. La ricetta con le sue varianti è sfruttata da tanti cuochi famosi, data l'eccezionale qualità degli ingredienti impiegati nella realizzazione. Tra cui il gorgonzola e lo speck,...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi di zucca in crema di formaggio e noci

Quando l'autunno fa capolino, le temperature si abbassano e ci si riposa dallo stress estivo, ecco che si sfodera il proprio ricettario in cucina. E cosa c'è di meglio di un bel piatto di gnocchi davanti al caminetto per trascorrere le domeniche con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.