Ricetta: gnocchi con crema di piselli

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Si dice che il giorno della settimana dedicato agli gnocchi sia niente di meno che il giovedì. Forse per una questione legata ad alcune usanze ancestrali, o forse perché in alcune parti d'Italia una pietanza così abbondante, accompagnata da carne macinata o ragù, viene cucinata il giorno più grasso dell'anno, ovverosia il giovedì prima del Carnevale. Fatto sta che gli gnocchi sono famosi in tutto il mondo, e sono tanti quelli che hanno cercato di imitare una pasta tanto buona quanto sfiziosa. Abbinabile sia con il sugo che con creme particolari, con questa guida proveremo a dare una ricetta alternativa per cucinare degli gnocchi davvero prelibati: avete mai provato ad amalgamarli con una crema di piselli?

27

Occorrente

  • Per quattro persone: un chilo di gnocchi
  • 400 gr di piselli freschi
  • Due patate bollite una confezione di formaggio spalmabile
  • Sale, pepe, cipolla aglio
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Olio EVO
  • Formaggio grattugiato, di tipo pecorino o a stagionatura prolungata
  • Due bicchieri d'acqua
37

È vero, può sembrare esagerato un chilo di gnocchi per quattro persone. Sappiate però che la quantità di ciascun tipo di pasta non varia sulla base di ogni singola porzione. Un sugo ricco di carne o di verdure arricchisce il piatto moltiplicando di volume la porzione di pasta. Una vellutata o una semplice crema rende poco, e la dose di ogni piatto aumenta considerevolmente. In altre parole un sugo pieno di contorni rende più di una crema liquida come la besciamella e, a parità di calorie, entrambe le preparazioni hanno, più o meno, lo stesso apporto calorico. Ragion per cui, in presenza di un ragù, la quantità di gnocchi scende, mentre con la crema di piselli la porzione di un piatto può anche aumentare.

47

Potete preparare gli gnocchi direttamente a casa, prendendo spunto dalle numerose ricette presenti su internet. C'è chi li realizza utilizzando semolino in sostituzione della farina, mentre qualcun altro predilige la semola di grano duro, che assorbe poca umidità e l'impasto sarà friabile e poco colloso. Per una buona riuscita degli gnocchi ricordate di usare le patate adatte. Quelle a pasta bianca sono ottime per una cottura perfetta, mentre le patate dalla buccia rossa hanno un retrogusto particolare, che renderà gli gnocchi ancora più buoni. Evitate di amalgamare gli ingredienti su di un marmo freddo e umido, prediligendo invece un tavolo o un tagliere di legno. Le patate andranno ridotte in purea quando sono ancora calde, mentre gli gnocchi, una volta pronti, dovranno asciugarsi per almeno mezz'ora, conservando la pasta in un luogo fresco ed asciutto.

Continua la lettura
57

Sbucciate e pulite mezzo chilo di piselli freschi, e, se riuscite, eliminate la scorza esterna che ricopre il legume. In una padella rosolate della cipolla assieme ad un filo di olio EVO e fate dorare uno spicchio d'aglio. Eliminate quest'ultimo e cucinate per qualche istante i piselli, facendoli impregnare del sapore della cipolla. Aggiungete due bicchieri d'acqua e lessate il tutto, fino a ridurre in poltiglia gli ingredienti. Aggiustate di sale e di pepe e sfumate con un bicchiere di vino bianco. Incorporate quindi due patate bollite, tagliate precedentemente a tocchetti per farli sciogliere, e continuate a cucinare rigirando gli ingredienti con un mestolo. Unite una confezione di formaggio spalmabile e, per ottenere una crema morbida, utilizzate altra acqua, la quantità necessaria affinché la salsa sia morbida e vellutata.

67

Versate il composto di piselli, patate e formaggio in un recipiente lungo. Utilizzando un mixer ad immersione riducete il tutto ad una crema, evitando la formazione di grumi che potrebbero crearsi con la scorza esterna dei piselli. Riponete nuovamente il composto nella padella e versate gli gnocchi precedentemente bolliti in abbondante acqua. Amalgamate la pasta e fatela rapprendere con la crema, servendola successivamente su di un piatto fondo. Cospargete gli gnocchi con formaggio pecorino o con un grana a pasta stagionata, per spezzare il sapore dolce della crema a base di piselli. Il piatto è pronto ed il pranzo è servito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che gli gnocchi sono pronti quando, nell'acqua di bollitura, saliranno in superficie. Per garantire la giusta cottura ad ogni singolo gnocco girate di continuo la pasta utilizzando un cucchiaio di legno. Tale procedura eviterà che gli stessi si attacchino sul fondo della pentola.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla crema di ricotta

Gli gnocchi sono un primo piatto molto saporito che si può condire in tanti modi. Il classico condimento degli gnocchi è la salsa al pomodoro con il fior di latte, un piatto che tutti avranno preparato e mangiato almeno una volta nella vita. Ma gli...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alla crema di salmone

Ecco un primo piatto che metterà alla prova le vostre doti di cuochi e saprà soddisfare anche i palati più esigenti! Non il solito piatto di pasta, richiede una preparazione più complessa ma può essere proposto con vero successo se avete ospiti a...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi di zucca in crema di formaggio e noci

Quando l'autunno fa capolino, le temperature si abbassano e ci si riposa dallo stress estivo, ecco che si sfodera il proprio ricettario in cucina. E cosa c'è di meglio di un bel piatto di gnocchi davanti al caminetto per trascorrere le domeniche con...
Primi Piatti

Gnocchi con crema di curcuma e funghi

Semplici e veloci da realizzare, gli gnocchi sono un primo piatto appagante, perfetti con ogni abbinamento. Solitamente si preparano per un pranzo tradizionale in famiglia, conditi con sugo di pomodoro e mozzarella, o anche con burro e salvia. Se avete...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucchine e piselli

L'inverno è la stagione perfetta per gustare deliziose vellutate, creme o zuppe da servire caldissime. In particolare, la vellutata di zucchine e piselli è un goloso primo a base verdure, arricchito con un pugno di riso, che dona cremosità e consistenza...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con cuori di carciofi e piselli

I carciofi e i piselli sono verdure tipiche delle zone mediterranee che hanno tante proprietà nutritive, importanti per il benessere del nostro organismo. Sono ortaggi estremamente versatili che ben si prestano a svariate ricette. Tuttavia, cucinati...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi al gorgonzola e noci al forno

Se siete amanti dei gusti decisi, dei sapori morbidi e intensi, in altri termini siete appassionati della buona e gustosa cucina italiana,  allora non esitate a provare il golosissimo piatto che stiamo per presentarvi: gli gnocchi al gorgonzola e noci...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ai tre formaggi al forno

Gli gnocchi ai tre formaggi al forno sono la ricetta perfetta per chi vuole divertirsi in cucina creando un piatto non eccessivamente complesso e sofisticato, ma molto gustoso e allettante nella sua semplicità. Può essere adatto a diverse occasioni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.