Ricetta: gnocchi con prosciutto e mozzarella gratinati

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricetta degli gnocchi gratinati con prosciutto e mozzarella è davvero molto sfiziosa, una vera delizia per il nostro palato. La preparazione di questa pietanza è molto semplice e, tutto sommato, anche veloce. In questa guida vedremo per l'appunto come poter realizzarla in tutta tranquillità, basta solo un pizzico di attenzione.

26

Occorrente

  • sale e pepe
  • gnocchetti freschi
  • grana a scaglie
  • mezzo Kg di funghi champignon
  • abbondante grana grattugiato
  • una fettina tagliata spessa di prosciutto cotto
  • 1 mozzarella
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
36

Prima di tutto dobbiamo preparare i funghi. Con un coltello dobbiamo eliminare la base degli stessi e quindi un con un panno inumidito procediamo alla loro pulizia. Rimuoviamo ogni minima traccia di terra presente. Quindi possiamo affettarli in maniera piuttosto fine. Non appena abbiamo finito questa procedura, possiamo ridurre a cubetti la fetta spessa di prosciutto. Potremmo utilizzare anche il prosciutto crudo, tutto comunque dipende dalle nostre preferenze. Su di una padella scaldiamo dell'olio extravergine d'oliva, quindi soffriggiamo uno spicchio d'aglio. Aggiungiamo a questo punto i nostri funghi affettati e i cubetti di prosciutto cotto. Aggiustiamo di sale e di pepe. Lasciamo cuocere il tutto a fiammo media, rigirando di ogni tanto, per dieci minuti circa.

46

A questo punto possiamo mettere a bollire l'acqua per la cottura degli gnocchi. Quindi cuociamo quest'ultimi, non dimenticandoci di aggiustarli di sale. Il tempo di cottura degli gnocchi è molto breve, per cui seguiamo le indicazioni della poste sulla confezione degli stessi. Ad ogni modo consiglio di scenderli qualche secondo prima, dato che comunque devono essere passati in forno. Nel caso in cui eccedessimo nella cottura possiamo adottare un ingegnoso escamotage. A tal proposito possiamo passarli sotto un getto di acqua fredda, nella fase di scolatura, così da fermare la cottura. In questo modo eviteremo che gli gnocchi si possano sfaldare troppo in forno. Una volta che tutti gli ingredienti saranno pronti e cotti, possiamo predisporre la nostra teglia.

Continua la lettura
56

Gli gnocchi possono essere uniti al prosciutto e ai funghi, non dimenticandoci in questa fase di togliere l'aglio. Quindi amalgamiamo per bene il tutto. Inseriamo gli gnocchi conditi sulla teglia, poi aggiungiamo in maniera generosa il grana grattugiato e la mozzarella tagliata a fettine piuttosto sottili. Ricopriamo gli gnocchi con le scaglie di grana e possiamo infornare la teglia in forno preriscaldato a 150 gradi per circa dieci minuti, al termine dei quali possiamo aumentare la temperatura a 180 gradi impostando però la funzione grill. Quindi lasciamoli per altri due minuti, fino a che non si forma una crosta croccante sulla superficie. A questo punto possiamo estrarre la teglia del forno e quindi servire e gustare questa bontà.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • potete sostituire la mozzarella con della scamorza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi gratinati al forno

In questo tutorial vi spiegheremo come fare la ricetta dei gnocchi gratinati al forno. Con la parola gastronomia, si intende una parola ricca di componenti culinari che fanno felici noi tutti, però non tutti sanno comporre e produrre ottenendo delle...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi gratinati con broccoli

Quando vogliamo far mangiare le verdure ai nostri bambini restii, non c'è niente di meglio che preparargli una ricetta deliziosa ed invitante. Oggi, in particolare, andremo a vedere un primo piatto a base di broccoli, una verdura piena di vitamine e...
Primi Piatti

Ricetta: timballetti di riso con piselli, prosciutto e mozzarella

I timballetti di riso farciti rappresentano un piatto della tradizione culinaria italiana tra i più semplici e caratteristici. Preparati in più varianti diverse, possono essere ottimi sia come primo piatto che come sfizioso antipasto. In questa guida,...
Primi Piatti

Gnocchi di patate ripieni di prosciutto e formaggio

Uno degli ortaggi più utilizzati in cucina, è sicuramente la patata. Le patate hanno un gusto delicato e un sapore delizioso, si prestano alla preparazione di moltissime ricette e sono molto apprezzate anche dai bambini. Se avete in mente di sfruttare...
Primi Piatti

Ravioli con ricotta, prosciutto e mozzarella

Vogliamo cercare di realizzare in questa semplice guida che vi proponiamo, un piatto davvero saporito e cioè i ravili con la ricotta, ma anche con il prosciutto e mozzarella. I ravioli con ricotta, prosciutto e mozzarella sono un piatto gustoso, semplice...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ripieni di carne

Gli gnocchi fanno parte di quella serie di piatti tradizionali nostrani che preparavano le nonne. Inizialmente, questa pietanza si realizzava di giovedì, mentre oggi si può preparare in qualunque giorno della settimana, La ricetta tradizionale prevedeva...
Primi Piatti

Ricetta trentina: gnocchi di semolino

Tra i tipi di pasta più apprezati in Italia possiamo trovare gli gnocchi. Solitamente questo tipo di pasta viene realizzata con le patate, e condita con un buon sugo a base di carne che gli conferisce un sapore deciso. Ma gli gnocchi possono essere preparati...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla romana con spinaci

Avete un languorino di qualcosa di sfizioso? Se volete riempirvi la pancia con gusto e sostanza, gli gnocchi alla romana fanno per voi! Si tratta di una ricetta corposa e gustosa. Inoltre sono semplicissimi da realizzare. Potete condire i vostri gnocchi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.