Ricetta: golden milk

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: golden milk
15

Introduzione

Gli sportivi, specie coloro che praticano yoga conoscono il Golden Milk e, le numerose proprietà terapeutiche di questa bevanda. Realizzato con curcuma, latte e olio di mandorle, trova proprio nella spezia l'ingrediente principale in cui si concentrano le sostanze benefiche. Il Golden Milk o Latte d'Oro è un utile toccasana da assumere periodicamente. Come già detto prima, ha proprietà terapeutiche, grazie alla presenza di una spezia, la curcuma, molto usata nell'alimentazione indiana. Detta anche curcuma longa o zafferano delle Indie, questa spezia ha un colore giallo oro, un gusto delicato che ben si sposa con il latte, che può essere di vaccino o vegetale. Il Golden Milk è molto facile da preparare e, seguendo la ricetta che troverete in questa guida scoprirete che ha delle proprietà che lo rendono propizio anche nelle diete.

25

Occorrente

  • 35 g di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di pepe
  • 100 g di acqua tiepida
  • latte vegetale a scelta
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • cannella qb
35

Infatti favorisce il transito intestinale e, attiva il metabolismo bruciando le calorie ingerite con gli alimenti. È quasi un elisir di giovinezza poiché contrasta anche i radicali, responsabili di un invecchiamento precoce della pelle e di tutto il fisico. L'assunzione del preparato fungerebbe d'aiuto contro l'instaurarsi di cellule tumorali nel nostro organismo. Inoltre, la curcuma ha un effetto lenitivo per chi soffre di artrite, di dolori muscolari in generale, di dismenorrea e di emorroidi in fase infiammatoria. Un buon bicchiere di Latte d'Oro, bevuto caldo, aiuta a digerire un cibo grasso e ad eliminare le tossine che, giornalmente si accumulano nell'organismo. Potete assumere la curcuma spalmandola sul pane o sui crackers integrali, o ancora abbinata ad un formaggio fresco spalmabile. Il latte d'oro non ha particolari controindicazioni ed è consigliato in qualsiasi fascia di età.

45

Per iniziare, prendete un pentolino e versatevi l'acqua tiepida. Aggiungete il pepe e la curcuma, mescolate per bene aiutandovi con un cucchiaio di legno e fate cuocere il tutto a fiamma bassa, fino a quando il composto non si sarà addensato ed avrà assunto una consistenza cremosa. A questo punto, togliete gli ingredienti dal fuoco, travasate il liquido in un barattolo di vetro con chiusura ermetica e fatelo riposare in frigorifero per almeno due ore. Con questa preparazione avete così ottenuto la pasta di curcuma.

Continua la lettura
55

Ora dovete passare alla preparazione del latte d'oro. In una terrina, versate poco per volta il latte vegetale (con questo accorgimento il Golden Milk può essere assunto anche dagli intolleranti al lattosio). Aggiungete quindi mezzo cucchiaino della pasta di curcuma ed incorporate un cucchiaio di olio extravergine di oliva oppure di olio evo (lo trovate nei negozi biologici). Se vi piacciono i sapori dolci, aggiungete un po' di zucchero di canna o di dolcificante al fruttosio. Spolverate infine un po' di cannella. Trasferite il composto in un mixer e frullate a velocità media per qualche minuto, così da ottenere una consistenza compatta e spumosa. Riponete nuovamente in frigorifero e fate raffreddare per un'altra ora. Prima di consumare il Golden Milk, aspettate che si sia intiepidito a temperatura ambiente. Per apprezzarne tutti i benefici, è preferibile berlo al mattino a digiuno, oppure prima di andare a dormire, perché ha il vantaggio di favorire il riposo notturno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Ricetta: smoothie alla torta di mele

Avete voglia di qualcosa di rinfrescante, leggero, ma allo stesso tempo goloso? Allora questa guida potrebbe fare al caso vostro. La ricetta che vi proponiamo è ideale sia per la colazione, il pasto più importante della giornata che deve fornire la...
Analcolici

Ricetta: latte di mandorle senza lattosio

Il latte di mandorle è una bevanda dolce che viene consumata, in modo particolare, nella stagione estiva grazie al proprio potere rinfrescante e dissetante, specie se consumata fresca o con del ghiaccio. Il latte di mandorle non contiene lattosio, per...
Analcolici

Ricetta Bimby: crema fredda al caffè

La crema fredda al caffè è un dessert gustoso ed energetico. Il suo sapore fresco ed invitante è ottimo come fine pasto, o per uno spuntino rivitalizzante. In questo tutorial, vi proponiamo ben tre versioni di crema fresca al caffè, da preparare con...
Analcolici

Ricetta: frullato cocco e banane

Lo sanno specialmente le mamme quanto possa essere nutriente, fresco e gustoso un bellissimo frullato di frutta fresca. In cucina il frullatore viene infatti tenuto a portata di mano per preparare, in men che non si dica, questa bevanda dolce e tutta...
Analcolici

Ricetta: Cocktail analcolico arance e fragole

I cocktail sono la chiave dell'intrattenimento ai giorni d'oggi, che sia ad un bar o semplicemente a casa. Non tutti però sono amanti delle bevante alcoliche. Che fare? Nessun problema, qui abbiamo una ricetta adatta a voi! Vi proponiamo un gustosissimo...
Analcolici

Ricetta: liquore con erba luigia

Assaporare un ottimo liquore dopo aver pranzato o dopo cena è un ottimo modo per concludere il pasto. Esistono liquori di vario tipo, alcuni dei quali preparati mescolando ingredienti molto diversi tra loro, e non sono poche le persone che, attraverso...
Analcolici

Come preparare il succo di mela

Il succo di mela casalingo, da non confondere con il succo di frutta, non contiene conservanti né zuccheri aggiunti. È utilissimo in pasticceria, come bagna per il pan di Spagna oppure per aromatizzare le creme. Se piace, puoi servirlo tranquillamente...
Analcolici

Come fare il succo di mela e uva

L'uva e la mela, che connubio perfetto! Alcuni tipi di frutta, infatti, se combinati, acquisiscono un sapore ancor piú gustoso. Le mele aggiungono corpositá al succo d'uva ed una spruzzatina di limone rende la combinazione ancor piú rinfrescante. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.