Ricetta: hamburger di barbabietola e pinoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se desiderate portare sulla vostra tavola un antipasto gustoso, genuino ed equilibrato per stuzzicare in modo innovativo e sfizioso l'appetito dei vostri ospiti, dei buoni hamburger di barbabietola e pinoli faranno di sicuro al caso vostro. Una ricetta leggera e dalle tinte uniche e vivaci, che unisce il sapore dolce della barbabietola, dall'inconfondibile e peculiare colore rosso magenta, al tanto apprezzato aroma dei pinoli tostati in morbidi medaglioni dall'aspetto accattivante che faranno da delizioso preludio ad un'invitante cena tra amici. Per assaporare tutta la bontà della barbabietola, non vi resta che leggere le utili indicazioni presenti nella guida seguente e cimentarvi nella semplice preparazione di questa succulenta variante degli hamburger tradizionali: un'esplosione di bontà garantita ad ogni boccone.

25

Occorrente

  • 4 barbabietole
  • pane casareccio
  • 3 cucchiai di farina di ceci
  • sale
  • salsa di soia
  • noce moscata
  • 4 cucchiaini di pinoli tostati
  • pepe nero fresco in grani
  • burro
35

Lessare e mondare le barbabietole

In una casseruola lessate 4 barbabietole di grandi dimensioni in acqua salata per circa 25 minuti. Una volta che i tuberi si saranno intiepiditi, mondateli e affettateli grossolanamente. Se non riusciste a reperire le barbabietole fresche nei banchi dell'ortofrutta della vostra città o, semplicemente, desideraste dimezzare i tempi di preparazione della ricetta, potete anche orientarvi sull'acquisto di barbabietole precotte sottovuoto. Versate le fette di barbabietola nel vano del mixer e azionate per qualche minuto l'apparecchio fino ad ottenere una purea.

45

Preparare il composto

Riducete a cubetti gli avanzi di pane casareccio di un paio di giorni prima e incorporateli alla crema di barbabietola insieme a 3 cucchiai abbondanti di farina di ceci, un po' di salsa di soia e della noce moscata grattugiata. Se il composto dovesse risultare piuttosto fluido, addizionate un altro cucchiaio di farina di ceci così da raggiungere la giusta consistenza, mentre se l'impasto si presentasse eccessivamente corposo, aggiungete dell'acqua o, se non siete vegani, un uovo sbattuto. Aggiungete poi al composto di pane e barbabietola 4 cucchiaini colmi di pinoli tostati insieme ad una presa di sale e dei grani di pepe nero fresco tritati.

Continua la lettura
55

Cuocere gli hamburger

Con le mani ben infarinate, prelevate una parte del composto, lavoratelo per ottenere una palla e pressatela leggermente in modo da ottenere un disco. Per dei medaglioni più regolari, potete ricorrere all'ausilio di un coppapasta. Disponete via via gli hamburger ottenuti su una placca rivestita di carta forno e sormontate la superficie di ciascun medaglione con una spolverata di pangrattato e un fiocchetto di burro. Lasciate cuocere in forno preriscaldato ventilato per un quarto d'ora circa, fino a quando gli hamburger risulteranno ben dorati. Servite i medaglioni di barbabietola e pinoli ancora caldi accompagnati da un'insalata o poneteli tra due fette di morbido pane al sesamo insieme ad una foglia di lattuga e una crema spalmabile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata con pinoli tostati e pomodorini

In questa guida imparerete come preparare una ricetta davvero gustosa. Parlo dell'insalata con pinoli tostati e pomodorini. Questa insalata è adatta per tutte le stagioni. Potrete gustarla d'estate per tenervi freschi e dissetati. Potrete assaporarla...
Antipasti

Ricetta: hamburger di lenticchie

Cucinare è la passione di noi italiani e si sa, come quella di mangiare bene e sano. La nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, ma quello per cui siamo realmente famosi è la genuinità dei prodotti con cui sappiamo fare i nostri piatti. Con l'avvento...
Antipasti

Ricetta: millefoglie di melanzane con ricotta e pinoli tostati

Molti piatti vengono considerati dei veri e propri antipasti. Questi precedono i grandi pranzi e delle volte si possono adoperare come stuzzichini delicati. Tanto che, risultano perfetti per un happy hour o un brunch. Tra le tante portate potete preparare...
Antipasti

Ricetta: funghi ripieni con crema di ricotta e pinoli

Per un aperitivo sfizioso e originale, perché non provare una golosa ricetta a base di funghi? Una preparazione semplice, ma ricca di profumi rustici e contadini. La consistenza soda dei funghi si fonderà alla perfezione con la soffice crema di ricotta...
Antipasti

Ricetta: crostini con pesto di zucchine e pinoli

Se in occasione di un pranzo o di una cena tra amici abbiamo intenzione di preparare un sontuoso antipasto, possiamo approfittarne per aggiungere dei particolari crostini conditi con un pesto a base di zucchine e pinoli. L'elaborazione non è affatto...
Antipasti

Ricetta: cipolle caramellate con pinoli e uvetta

Spesso capita di avere degli ospiti a cena ed anche una semplice portata di carne o pesce può divenire un ottimo piatto, magari accompagnato dai giusti contorni. Per chi ama i contorni ricchi di sapori si possono provare delle ricette semplici e pratiche...
Antipasti

Come preparare il tris di hummus con carote olive e barbabietola

Per preparare uno speciale antipasto vegetariano oppure una cena particolare dai sapori della natura, una delle ricette più originali e sfiziose da cui prendere spunto è senza dubbio quella del tris di hummus. Il tris di hummus sarà perfetto per un...
Antipasti

Come fare gli hamburger di spinaci

Il lavoro in cucina richiede, oltre che una certa padronanza e conoscenza, anche un pizzico di creatività e fantasia. A tal proposito si potrebbe pensare di rivisitare in maniera del tutto originale e nuova una ricetta classica. In questa guida vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.