Ricetta: hamburger di zucchine

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per una gustosissima ricetta, che può essere apprezzata anche da chi ama la cucina vegetariana, ecco degli ottimi hamburger di zucchine.
Saranno un perfetto antipasto o un secondo piatto da servire caldo. Vediamo dunque come prepararli, sarà una ricetta molto semplice da eseguire e molto veloce da preparare. Quindi vediamo tutto il necessario che ci servirà per metterci poi ai fornelli.

26

Occorrente

  • Zucchine.
  • Patate.
  • Formaggio morbido.
  • Formaggio grattugiato, sale,olio, noce moscata.
36

Negli ultimi tempi ha preso sempre più piede questa "moda" di preparare degli hamburger alternativi, fatti cioè con le verdure. Questi tipi di hamburger vanno a sostituire in qualche modo quelli di carne, molto più pesanti e molto più calorici. Non a caso sono diventati un must nella cucina vegetariana. In questo caso realizzeremo degli hamburger di zucchine, molto soffici e saporiti. Sarà una pietanza molto apprezzata, sia da grandi che da piccoli. Per cominciare a realizzare l'impasto, possiamo lavare le zucchine, spuntarle e grattugiarle.

46

Li strizziamo bene così che lascino la loro stessa acqua e li trasferiamo in una ciotola.
A queste dovremmo unire delle patate.

Prima mettiamo a lessare le patate intere, lasciando anche la buccia.
Li mettiamo in acqua bollente e salata, li lasciamo finché non diventeranno tenere.

Dopo li possiamo schiacciare e versarli nella ciotola con le zucchine. Condiamo il tutto con del sale, un pizzico di noce moscata e del parmigiano grattugiato.
In un'altra ciotola mettiamo a sbattere un uovo e poi l'uniamo al composto, andando ad amalgamare bene con una forchetta, o con le mani, il nostro impasto.

Continua la lettura
56

Se vogliamo possiamo aggiungere del formaggio tagliato a pezzi o a fettine non troppo sottili. Adesso possiamo formare i nostri hamburger.
Prendiamo quindi una porzione dell'impasto con la mano e la appiattiamo bene nel nostro palmo. Su questo poi possiamo porre il pezzo di formaggio che abbiamo tagliato.
Richiudiamo infine il tutto con un'altra porzione dell'impasto, che va ad aggiungersi perfettamente alla stessa superficie.

Facciamo attenzione a chiudere bene il pezzetto di formaggio all'interno, in modo che non fuoriesca dopo la cottura.


Adesso possiamo disporre i nostri hamburger su una teglia, che andiamo a rivestire con la carta forno. Ungiamo il tutto con un filo d'olio e li poniamo nel forno (statico), che abbiamo già preriscaldato, a 200 gradi. Facciamo cuocere per circa 20 minuti.

Alla fine della cottura possiamo alzare al massimo per un paio di minuti per far dorare bene la superficie. E il nostro piatto sarà pronto.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: hamburger di lenticchie

Cucinare è la passione di noi italiani e si sa, come quella di mangiare bene e sano. La nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, ma quello per cui siamo realmente famosi è la genuinità dei prodotti con cui sappiamo fare i nostri piatti. Con l'avvento...
Antipasti

Come fare gli hamburger di tacchino

L'hamburger è una polpetta di carne macinata e pressata che viene solitamente fatta cuocere sulla piastra e viene poi utilizzata per farcire il classico panino che, grazie alla diffusione mondiale dello Street Food ha ormai preso lo stesso nome (hamburger,...
Antipasti

Ricetta: zucchine marinate

Le zucchine marinate sono un ottimo antipasto freddo da servire in tavola. La difficoltà di questa ricetta è minima e in aggiunta non richiede abbastanza tempo nel realizzarla. Questa è una ricetta tipicamente estiva, perché prevede la fase di asciugatura...
Antipasti

Ricetta: crocchette di fagioli e zucchine

La proposta della ricetta che andremo a presentare prevede delle crocchette un po' speciali. Sono delle stuzzicanti crocchette a base di fagioli e zucchine. Ottime come finger food per un aperitivo goloso. Ma anche come piatto unico per chi ama le pietanze...
Antipasti

Ricetta: zucchine alla romana

Le zucchine sono delle verdure ricche d'acqua e sali minerali che non devono assolutamente mancare sulle nostre tavole. L'apporto vitaminico che ci fornisce questo ortaggio è davvero enorme e possiamo beneficiarne gustandole in diverse varianti. Generalmente,...
Antipasti

Ricetta: spiedini di zucchine con crema di noci

Per stuzzicare l'appetito dei nostri commensali, perché non deliziarli con un rinfrescante aperitivo accompagnato da dei golosi spiedini di zucchine con crema di noci? Una preparazione semplice, veloce ed estremamente sfiziosa! La croccante consistenza...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine con prosciutto e scamorza

Gli involtini di zucchine con prosciutto e scamorza sono uno sfizioso peccato di gola! Una ricetta davvero molto semplice da preparare e perfetta per accompagnare un aperitivo con un gusto tutto originale. In questa variante golosa, gli involtini si trasformano...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine grigliate e philadelphia

Portare in tavola il gusto e la novità è importante. Cercando così, di cambiare il menù variandolo e improvvisando ricette nuove. Le alleate più convincenti e sane sono le verdure. Infatti, con queste potete preparare tanti piatti e guarnirli in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.