Ricetta: i rustici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I rustici rappresentano una ricetta facile ed estremamente veloce da realizzare. Sono sufficienti pochissimi ingredienti per ottenere un risultato più che soddisfacente. Potete gustarli durante l'aperitivo, sorseggiando una bevanda a scelta, oppure come contorno di un secondo di carne e/o pesce. Il risultato finale sarà comunque eccellente, friabile e croccante. Gli ingredienti che potete utilizzare per i rustici sono innumerevoli, per tutti i gusti. Pesce, carne e verdure sono quelli più frequenti. Potete preparare anche una versione dolce da gustare come snack, con ripieno di cacao, crema o marmellata. Nella ricetta di oggi andremo a vedere come preparare la pasta sfoglia per i rustici e il metodo per cuocerli, ma anche come realizzare simpatiche forme.

27

Occorrente

  • Pasta sfoglia o brisè
  • wurstel
  • formaggio filante a scelta
  • prosciutto cotto
37

Scelta della sfoglia e del ripieno

Per risparmiare tempo, si può utilizzare la pasta sfoglia o la pasta brisé già pronte! Prima di cominciare a preparare i rustici, accendete il forno, affinché si riscaldi. Per il ripieno, gli ingredienti consigliati sono wurstel, salse varie come salsa tonnata o paté di tonno o salmone, ma anche di olive, prosciutto crudo, funghi o formaggi. Ma veniamo alla preparazione. Prendete dei wurstel e tagliateli a rondelle. Srotolate la pasta sfoglia senza toglierla dalla propria carta forno e cominciate a lavorare. Circondate per bene il wurstel per evitare che la pasta, gonfiandosi durante la cottura, possa staccarsi dal ripieno. Posizionate i pezzetti su una teglia provvista di carta forno e infornate per 10-15 minuti, a 150-200 gradi.

47

Realizzare rustici dalle differenti forme

Se volete creare dei fagottini, invece, tagliate un quadrato di pasta e al centro posizionate prosciutto cotto, funghi e, volendo, mezza sottiletta. Unite i quattro vertici del quadrato a creare una piramide e infornateli con le stesse modalità sopra elencate. Naturalmente è possibile variare la forma della pasta. Ad esempio, se si vogliono creare del cornetti ripieni, tagliate dei triangoli, amalgamate il ripieno sulla base e avvolgete dalla base verso la punta la pasta.

Continua la lettura
57

Barchette di rustici da gustare in compagnia

in alternativa, potrete creare vere e proprie barchette da riempire con salsa cocktail e gamberetti, oppure salsa tonnata e olive. Sarà sufficiente preparare la base da guarnire. Tagliate la pasta a rondelle e sovrapponete almeno tre dischetti. Dopo la cottura, anche solo con un dito, fate pressione al centro per creare una fessura in cui porre le salse. La pasta sfoglia è molto friabile, dunque siate delicati. Una volta terminata la ricetta, potete servire i rustici caldi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preriscaldate il forno prima di inserire i rustici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: rustici alla salsiccia

I rustici alla salsiccia, sono dei golosissimi fagottini di pasta con un cuore saporito di salsiccia, ottimi da servire caldi con un buon bicchiere di vino rosso frizzante. Questi deliziosi antipastini, sono detti rustici, proprio perché un tempo venivano...
Antipasti

Ricetta: rustici al salmone

I rustici al salmone risultano essere un antipasto facilissimo e molto gustoso: si preparano in pochissimo tempo e possono essere gustati sia come antipasto che come piatto principale, posti in un buffet all'aperto oppure in un cenone di fine anno. La...
Antipasti

Ricetta: crostini rustici ai formaggi

Per un pasto informale o una cena tra amici è sempre un'ottima idea cominciare con qualcosa di sfizioso. Un aperitivo capace di solleticare il palato e prepararci alle portate più importanti. L'ideale in queste circostanze è tutto ciò che rientra...
Antipasti

Come preparare rustici con pasta frolla e ricotta

I rustici sono una specie di piccoli salatini preparati in casa oppure è possibile acquistarli già pronti. Esistono diversi tipi di rustici, in quanto alcuni vanno serviti caldi, mentre altri sono ottimi da gustare freddi e riscaldati perderebbero il...
Antipasti

Come preparare i rustici ai wurstel

I rustici sono degli stuzzichini facili da preparare. Adatti per qualsiasi occasione, i rustici possono allietare aperitivi o cene a buffet con amici e parenti. Ne esistono di svariati tipi e ripieni con di tutto e di più. In questa guida vedremo come...
Antipasti

Come preparare i rustici agli asparagi

I rustici sono dei "bocconcini" che vengono realizzati utilizzando la pasta sfoglia e che, in seguito, vengono farciti con vari ingredienti come, ad esempio, i wurstel, i pomodori, le olive verdi o nere oppure come nel seguente caso, gli asparagi. Sono...
Antipasti

Rustici provola e speck

Il Rustico appartiene alla tradizione gastronomica detta "da passeggio" della zona del Salento. Diffusissimo su tutto il territorio, lo potete trovare in ogni bar, panetteria o rosticceria. Ma soprattutto potete godere della sua fragranza in ogni fiera...
Antipasti

Rustici fai da te

Ogni volta che dobbiamo organizzare un antipasto sfizioso per un'occasione importante non facciamo mai mancare i rustici fai da te perché sono economici e sfiziosi. Possiamo prepararli in anticipo o trovarli facilmente presso la nostra rosticceria di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.