Ricetta: il budino all'uva nera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Due soli ingredienti per un dolce di tutto rispetto. Farina e uva nera daranno infatti vita ad un budino all'uva nera dal gusto formidabile. La realizzazione di questa ricetta è abbastanza facile, ma occorre la massima attenzione in ogni passaggio. Il budino all'uva nera è l'ideale per una colazione sostanziosa o per un dolce peccato di gola durante la giornata.

26

Occorrente

  • uva nera 2 Kg
  • farina 100 gr
36

La preparazione dell'uva

Iniziate a realizzare la ricetta del budino all'uva nera preparando la frutta. Scegliete un'uva nera abbastanza matura. Lavatela sotto l'acqua corrente e staccate tutti gli acini. Apriteli a metà e togliete i semi. Per velocizzare la preparazione della ricetta, potete anche acquistare l'uva senza semi. Trasferite gli acini in una casseruola. Cuoceteli a fiamma bassa per 45 - 50 minuti circa, mescolandoli di tanto in tanto. Quando si saranno ammorbiditi, riduceteli in poltiglia con l'aiuto di una forchetta. Togliete l'uva dal fuoco e raccogliete il succo d'uva in una ciotola, filtrandolo con un colino.

46

La realizzazione del succo d'uva

Travasate il succo di uva nella casseruola contenente gli acini d'uva nera. Aggiungete poi la farina setacciata e mescolate con un cucchiaio di legno. Cuocete il mosto per qualche minuto, tenendo la fiamma molto bassa. A questo punto, aiutandovi con una frusta da cucina, sbattete il composto fino ad ottenere una consistenza densa e corposa. Completate la cottura per altri due minuti.

Continua la lettura
56

Il budino

Togliete il composto dal fuoco e versatelo in una terrina. Aspettate che si raffreddi completamente. Nel frattempo, imburrate fondo e bordi di uno stampo per budino circolare. Trasferite l'impasto per il budino all'uva nera nello stampino. Assicuratevi di distribuirlo in maniera uniforme e che non esca dai bordi. Non è necessaria la cottura. Basterà infatti sistemare lo stampo con il budino in frigorifero, coperto da un foglio di pellicola trasparente. Nel giro di un paio di ore il composto si rapprenderà. Trascorso il tempo necessario, estraete lo stampo dal frigorifero. Con delicatezza, mettetelo a testa in giù su un piatto e fate scivolare su esso il budino all'uva nera. Ora lavate qualche fogliolina di menta e degli acini interi di uva. Decorate con essi la parte superiore del dolce. La ricetta vuole che il budino venga accompagnato da un vino frizzante bianco e vivace al palato, servito rigorosamente freddo. Il budino può essere conservato per due o tre giorni in frigorifero. Ricordatevi però di coprirlo con della carta stagnola, utile ad evitare che la pasta si indurisca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: Budino di pane

Il budino è un dolce molto amato, sia nella sua ricetta base che nelle sue numerose e originali varianti. La ricetta base del budini è molto semplice e si può utilizzare, anche, per riciclare il pane raffermo, avanzato dai giorni precedenti. Il budino...
Dolci

Ricetta per il budino di mele

Il budino di mele è un dolce fresco, adatto ad ogni stagione, in quanto le mele sono frutti facilmente reperibili. È indicato a fine pasto, per una buona merenda o colazione. Una variante alla classica torta di mele. L'ideale per chi ha figli piccoli,...
Dolci

Ricetta: budino di soia

Se volete mantenervi in forma senza rinunciare al gusto, la scelta giusta per voi è il budino di soia. Si tratta di una rivisitazione del classico budino, in niente inferiore per quanto riguarda il sapore alla ricetta originale, ma ottima per una dieta...
Dolci

Ricetta: budino di riso al cioccolato

Il budino di riso al cioccolato è un dolce che si presta molto bene per essere servito e consumato in diverse occasioni: dallo snack pomeridiano al dessert per festa di compleanno, dal dolce di fine pasto all'aperitivo. Cotto in stampini monoporzione...
Dolci

Ricetta: budino al cioccolato e amaretti

Solitamente tendiamo ad acquistare budini già pronti o preparati in busta per risparmiare tempo perdendo così in qualità e genuinità. In questa guida vedremo come preparare una variante del budino al cioccolato: ricetta del budino al cioccolato con...
Dolci

Ricetta: budino di ricotta

Preparare un buon dolce può essere un ottimo antidepressivo. Nulla è più soddisfacente di un dolce preparato con le proprie mani e con la propria creatività. In questa guida vedremo la ricetta di un dolce molto gustoso, amato da grandi e piccini....
Dolci

Ricetta: crostata ai cornflakes con fragole e budino

Siete alla ricerca di un dolce facile e veloce, ma che sia di grande effetto e soprattutto molto buono? Questa ricetta fa proprio al caso vostro! La frolla ai cornflakes vi stupirà con la sua croccantezza, il budino vi conquisterà con la sua cremosità...
Dolci

Ricetta: crostata all'uva

Spesso capita di non saper che cosa fare durante una qualsiasi giornata. Una soluzione a tal problema potrebbe essere quella di preparare un genuino e buon dolce. Stiamo parlando di un dolce che è molto delizioso e particolare, e cioè della crostata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.