Ricetta: insalata di carote all'arancia

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: insalata di carote all'arancia
15

Introduzione

Con l'arrivo della stagione estiva le temperature tendono ad aumentare e con il caldo difficilmente si ha voglia di consumare un pasto caldo e pesante durante il pranzo o una cena. In questo periodo è buona norma sostituire i cibi come la pasta o la carne con degli alimenti più leggeri come le insalate. Si possono preparare moltissimi tipi di insalate tutte differenti in questo modo potremo evitare di mangiare sempre lo stesso pasto. Inoltre le insalate sono molto facili anche da trasportare per portarle a lavoro e consumarle durante la pausa pranzo, oppure da consumare durante una gita fuoriporta. Per capire come fare per preparare in maniera sempre differente le insalate, potremo ricercare su internet fra le moltissime ricette esistenti quelle che più ci colpiscono e che vogliamo provare. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare una gustosissima insalata di carote all'arancia.

25

Occorrente

  • 6 carote
  • 1 arancia
  • 1/5 di cavolo bianco
  • 1 scatoletta di mais precotto
  • olio, sale e pepe quanto basta
  • crostini e pollo cotto alla griglia
  • erba cipollina e basilico qb
35

Prendiamo 6 carote e sbucciamole, eliminando con un coltello la parte posteriore ed anteriore delle stesse. Sciacquiamo sotto l'acqua corrente le carote ed armiamoci di un po' di pazienza perché le dovremo grattugiare. Una volta che avremo grattugiato le nostre carote dovremo metterle in una ciotola abbastanza capiente. Condiamo quindi le carote con olio, un pizzico di sale, un pizzico di pepe nero macinato fresco e mezza arancia spremuta. Mescoliamo accuratamente e lasciamo riposare il tutto per circa 10/15 minuti.

45

Mentre attendiamo che le carote assorbano i profumi ed i sapori dell'olio e dell'arancia spremuta prepariamo gli altri ingredienti. Laviamo e affettiamo finemente del cappuccio bianco. Ovviamente il cappuccio bianco ha un sapore molto forte e molto deciso quindi basterà circa un quinto di cappuccio per tutta l'insalata. Versiamo il cappuccio bianco all'interno della ciotola con le carote e mescoliamo nuovamente il tutto. Prendiamo quindi una scatoletta di mais precotto, priviamolo dell'acqua di conservazione e aggiungiamolo alle carote. Mescoliamo ancora l'insalata di carote.

Continua la lettura
55

La nostra insalata sarà quasi pronta non dovremo far altro che aggiungere dell'erba cipollina e del basilico fresco tagliati finemente e procedere con la decorazione. Serviamo l'insalata di carote direttamente nei piatti e guarniamo con l'erba cipollina e il basilico tagliati. Prendiamo quindi l'altra metà dell'arancia che ci era rimasta, peliamola a vivo (eliminando completamente la parte bianca che si trova tra la buccia e la polpa) e tagliamola a spicchi. Decoriamo la nostra insalata di carote fresca con gli spicchi d'arancia pelati a vivo e, a piacere, pepiamo ulteriormente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come pulire cavoli e cavolfiori

Il cavolo è una delle verdure il cui consumo è altamente consigliato da parte di medici e nutrizionisti, grazie al suo basso apporto calorico unito a numerose proprietà nutritive, tra le quali la principale è l'elevato contenuto vitaminico. Oltretutto,...
Consigli di Cucina

10 ricette stuzzicanti con le patate

Tra gli ingredienti più diffusi, utilizzati e buoni nell'ambito culinario, troviamo le patate. Esse possono essere servite come ben sapete sia fritte, sia al forno, sia come contorno e in parecchi casi anche come ingrediente su torte. Le patate oltre...
Consigli di Cucina

Cavolo cappuccio: 10 ricette per gustarlo al meglio

Il cavolo cappuccio è uno degli ortaggi più utilizzati nelle ricette di cucina, sia Italiane sia Europee. Queste ricette vanno a costituire primi piatti sfiziosi oppure secondi piatti, dove il cavolo viene gustato crudo. In questa lista andrò ad illustrarvi...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli al cappuccio rosso

Se state seguendo una dieta vegetariana o sapete di avere a breve ospiti che non mangiano alimenti di origine animale, non sempre è facile avere la giusta fantasia per realizzare un piatto sano e gustoso. In particolare, scegliere un condimento per la...
Primi Piatti

Riso basmati, cavolo cappuccio e carote

Un buon piatto di riso con verdure è ideale per scaldare una fredda e piovosa giornata autunnale. Leggero, nutriente e saporito il riso basmati con cavolo cappuccio e carote è una pietanza particolarmente apprezzata dai vegetariani e vegani, ma non...
Antipasti

3 ricette con il cavolo cappuccio

Dal sapore intenso e dall'odore molto forte soprattutto durante la cottura, il cavolo cappuccio è una deliziosa verdura adatta alla preparazione di diverse pietanze. Questo ortaggio, oltre ad essere tra i più nutrienti in assoluto, è ricco di calcio,...
Antipasti

Come preparare il cavolo cappuccio e belga alla curcuma

Quando progettiamo una cena spesso non dedichiamo molto tempo ai contorni e ci concentriamo invece sulle portate principali. Invece anche le verdure, se preparate in modo nuovo e particolare, possono rappresentare un elemento importante. Invece di condirle...
Primi Piatti

Come fare una vellutata di cavolo cappuccio

Preparare una cena o una pranzo a base di verdure è sempre molto salutare e in più, se le verdure vengono cucinate in maniera sfiziosa, è ancora più gradevole gustarne il sapore. Durante una giornata fredda, è sempre bello consumare una pietanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.