Ricetta: insalata di farro

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Il farro rappresenta un'interessante variante all'interno di un regime dietetico equilibrato. Questo buonissimo cereale è ricco di vitamine e sali minerali, ma fortunatamente povero di grassi.
Il farro si presta bene a diverse ricette, come ad esempio sformati, zuppe, minestre, torte salate e persino insalate.
Soffermiamoci per un momento proprio sull'insalata: in particolar modo durante l'estate, questo piatto si può realizzare in anticipo e consumare freddo in un secondo momento. Sapevate che nell'insalata si può aggiungere quanlunque tipo di cereale oltre ad ingredienti classici come tonno o zucchine? Ebbene, voglio presentarvi una ricetta veloce che prevede la preparazione di un'insalata di farro. Vediamo in poche semplici mosse come realizzarla.

29

Occorrente

  • 200 grammi di farro
  • Pomodori datterini o pomodorini pachino
  • 100 grammi di mozzarella
  • 100 grammi di olive taggiasche
  • 5 o 6 filetti di acciuga
  • Sale e pepe q.b.
  • Qualche foglia di basilico
  • 1 mazzetto di rucola
  • Una manciata di capperi
  • Timo e origano q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aceto balsamico
39

Prima di tutto predisponete il farro. Vi consiglio di utilizzare quello perlato, il quale non necessita di ammollo preliminare ed inoltre cuoce davvero rapidamente. Sciacquate il cereale sotto l'acqua corrente, dopodiché mettetelo in una pentola capiente. Aggiungete una quantità abbondante d'acqua salata e mettete a cuocere per circa 20 minuti su una fiamma non troppo alta.
A fine cottura, scolate e passate il farro perlato sotto un getto d'acqua fredda, bloccandone la cottura. E facendolo raffreddare. Collocatelo ora in una grande ciotola e mettetelo da parte mentre preparate il resto.

49

Adesso è il turno della mozzarella. Toglietela dal sacchetto in cui si trova e lasciatela scolare completamente dalla sua acqua di conservazione.
Quando il liquido finirà, tagliate il latticino a dadini e lasciate che perda un po' del proprio liquido. Per fare ciò, mettetelo in un colino, dove lo lascerete per un quarto d'ora circa. La scolatura del liquido interno serve a non lasciare la mozzarella troppo acquosa.
A parte, tagliate finemente anche 5 o 6 filetti d'acciuga, che andrete poi ad aggiungere alla vostra coloratissima insalata di farro.

Continua la lettura
59

Passate ora ad occuparvi delle verdure. Procuratevi alcune foglie di rucola e basilico e lavatele accuratamente sotto l'acqua corrente. Fate attenzione a non lasciare troppo le foglie sotto l'acqua, altrimenti rischierete di farle macerare.
In seguito, provvedete a sminuzzare sia la rucola che il basilico. Aiutatevi con un coltello oppure con un mixer che abbia la funzione di sminuzzare e tritare le verdure.
Subito dopo, lavate e tagliate i pomodorini. Mettete tutto quanto in un grande piatto insieme ai pezzetti di mozzarella.
Preparate anche una manciata di olive (preferibilmente taggiasche) e una cucchiaiata di capperi.

69

Accertatevi che il farro si raffreddi a sufficienza, quindi aggiungete tutti gli ingredienti che avete preparato in precedenza. Mescolate allora mozzarella, acciughe, pomodorini, rucola, olive e capperi.
A questo punto occupatevi del condimento, aggiungendo un filo d'olio, qualche goccia di aceto balsamico e una spolverata di pepe.
Quanto al sale, dosatelo con estrema cautela per non stravolgere troppo la sapidità dell'intero piatto.
Se lo gradite, insaporite la pietanza con del timo macinato, oppure con un po' di origano. L'uso delle spezie è ovviamente a vostra discrezione, dunque create il mix che più vi piace.

79

L'insalata di farro si deve servire fredda, poiché così si riesce a gustare meglio. Qualora non riusciate a consumarla tutta, allora potete conservarla in un contenitore a chiusura ermetica e tenerla in frigorifero. Prima di consumarla nuovamente, toglietela dal frigo almeno una mezz'ora prima di mangiarla. Eviterete così di consumare un'insalata troppo fredda e di attendere 30 minuti prima di iniziare il vostro pasto.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate raffreddare il farro prima di aggiungerlo all'insalata.
  • Estraete il contenitore dal frigo almeno 30 minuti prima per evitare che l'insalata di farro sia troppo fredda.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro

Il farro rappresenta un'interessante variante all'interno di un regime dietetico equilibrato. Questo buonissimo cereale è ricco di vitamine e sali minerali, ma fortunatamente povero di grassi. Il farro si presta bene a diverse ricette, come ad esempio...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro, pesto di zucchine e pomodori secchi

L’insalata di farro con pesto di zucchine e pomodori secchi è una ricetta dal sapore fresco e genuino. È una ricetta molto semplice da preparare ed è perfetta per essere utilizzata soprattutto nei mesi estivi come piatto freddo da portare a lavoro...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro con salmone e zucchine

L'insalata di farro con salmone e zucchine è una ricetta dal sapore fresco e gustoso. Può essere considerata sia un primo piatto che un contorno, in base alle vostre esigenze. La differenza sarà fatta soprattutto dalla quantità che servirete di questa...
Primi Piatti

Insalata di farro: i migliori condimenti

Quando arriva l'estate si ha sempre voglia di cibi leggeri, freschi e gustosi. Certo, per gli amanti della pasta è difficile rinunciare ai primi piatti, ma questi possono essere sostituiti con delle insalate nutrienti e ricche di ingredienti sfiziosi....
Primi Piatti

Come fare l'insalata di farro

Se si vuole seguire una dieta, chiaramente il pane deve essere ridotto ai minimi termini poiché contiene lievito, ma in questo articolo vi andremo a spiegare una ricetta semplice su come fare un'insalata più sostanziosa con il farro. Trattasi di un...
Primi Piatti

Come fare l'insalata di farro con ceci, zucchine e melanzane

La ricetta dell'insalata di farro con ceci, zucchine e melanzane è un'ottima idea per preparare un pasto vegetariano che funga da pasto completo. È molto semplice da preparare e non richiede molto tempo. Inoltre, è un modo carino ed originale per far...
Primi Piatti

Insalata di farro, zucchine e gamberi

Un'insalata leggera e fresca è ciò che cerchiamo spesso e volentieri nelle giornate estive, calde e afose. Quando vogliamo mantenere anche la linea, purificare il nostro corpo. Ovviamente non è sinonimo di mangiare senza gusto. Sono tantissime le insalatone...
Primi Piatti

Insalata di farro, gamberi e pesto

In questa guida vedremo come preparare l'insalata di farro, gamberi e pesto, un piatto molto estivo, salutare e buono povero di grassi ma ricco di fibre ed omega 3 grazie all'accostamento di pesce e verdure. Per chi ha un occhio di riguardo per la propria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.