Ricetta: insalata di patate, ribes e mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Associare bene gli alimenti è indispensabile per stare bene e l'unione di ortaggi e frutta garantiscono benessere. Preparare insalate con l'utilizzo della frutta ormai è di tendenza. E data la vasta varietà a disposizione, è possibile soddisfare ogni tipo di palato. Oltre ad essere leggere e quindi facilmente digeribili, le insalate con la frutta danno al piatto anche un tocco di colore. Tra le più gustose troviamo quella di patate, ribes e mandorle. Il ribes rosso ha molte proprietà terapeutiche ed è ricco di vitamine. Le mandorle danno tanta energia, contengono fibre, grassi buoni e proteine. Ecco la ricetta per preparare un insalata di patate, ribes e mandorle.

26

Occorrente

  • Patate novelle 500 gr. - Ribes rosso 200 gr. - Olio di oliva q.b. - Mandorle 70 gr.
36

Per prima cosa mettete a cuocere un 500 gr. Di patate novelle, in acqua salata. Una volta cotte, lasciate raffreddare per bene per evitare che si roompano mentre le tagliate. Per accelerare l'operazione potete tenerle a bagno in acqua fredda, oppure cuocerle il giorno precedente. In ogni caso, sbucciatele al momento, per non farle diventare scure. Tagliatele quindi a pezzetti di media grandezza e mettetele dentro una ciotola.

46

Lavate un 200 gr. Di ribes e sgranateli. Frullatene la metà con un mixer e di seguito, filtratene il succo con l'aiuto di un colino. Aggiungete quindi un cucchiaio di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Mescolate per bene ed infine versate questo composto e il rimanente ribes, dentro la ciotola con le patate bollite.

Continua la lettura
56

Passate quindi alla preparazione della frutta secca. Prendete le mandorle, preferibilmente quelle già prive di pellicina, versatele dentro una padella antiaderente e tostatele leggermente a fiamma bassa. Ciò serve per farne esaltare il sapore, renderle croccanti e profumare l'insalata. Mescolatele di continuo in modo che si colorino un po' tutte alla stessa maniera e che non si brucino troppo, magari da un solo lato. Potete anche scegliere di tostarle in forno a bassa temperatura. Foderate una placca con un foglio di carta di alluminio e distribuitele su tutta la superficie. In questo caso, dovete mescolarle più frequentemente, perché si tostano più velocemente.

66

Aggiungete le mandorle alla resto dell'insalata e mescolate. Adesso non vi resta che finire di condire l'insalata di patate, ribes e mandorle. Regolatela d'olio, tenete in considerazione anche quello rilasciato dalle mandorle. Ad occhi nudo non lo vedete, ma c'è. Concludete con un pizzico di sale. Date un'ultima bella mescolata e la vostra insalata di patate, ribes e mandorle è pronta. A piacere potete unire al condimento, un pochino di aceto balsamico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata fredda di patate, rucola e pomodorini

Per pranzo o per cena, l'insalata fredda di patate, rucola e pomodorini, è l'antipasto che sorprenderà i vostri invitati: il particolare gusto delle patate e il raffinato sapore della rucola sono un'accoppiata vincente per strabiliare i palati! Inoltre,...
Antipasti

Ricetta: insalata di tonno e patate

Ecco come preparare un'insalata molto particolare, a base di tonno e patate. Fresca, leggera e soprattutto estiva, si tratta di una ricetta che potrete servire sia come piatto unico che come antipasto. Se avete voglia dunque di un piatto sfizioso e volete...
Antipasti

Ricetta: insalata russa con tonno e patate

L'insalata russa cominciò a diffondersi in Italia alla fine dell'ottocento, l'origine non è ben chiara poiché esistono molte ipotesi sulle possibili origini. Ha molte varianti, a seconda delle tradizioni regionali o familiari vengono aggiunti altri...
Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di lenticchie e patate

Le insalate sono spesso associate al periodo estivo, quando la calura ci impone un regime dietetico ipocalorico. Questo piatto però si può preparare in vari modi ed insieme alla verdura, od in sua sostituzione, si possono aggiungere anche cereali e...
Antipasti

Ricetta: insalata di fagiolini, patate e uova

L'estate è alle porte e il caldo ci tormenta già da molti mesi ma adesso che le vacanze sono arrivate occorre rilassarsi in spiaggia o in giardino sorseggiando una bevanda fresca. Mangiare col caldo diventa più difficile, cucinare lo è ancora di più...
Antipasti

Come preparare l'insalata di patate e pesci affumicati

Se volete cucinare un piatto leggero ma gustoso da presentare in tavola per un pranzo estivo, provate a preparare questa insalata di patate e pesci affumicati. Si tratta di una ricetta semplice e anche i meno abituati ad avere a che fare con i fornelli,...
Antipasti

Come preparare l'insalata di patate con avocado

Esistono infinite possibilità per creare un'insalata, ma in questa guida vogliamo suggerirvi uno molto originale, che vi consentirà di stupire i vostri ospiti a tavola, dal gusto esotico: l'insalata di patate con avocado. Si tratta di un'insalata che...
Antipasti

Insalata di patate con salsa verde

L'insalata di patate con salva verde è un piatto decisamente gustoso, facile e veloce da preparare. Può essere servito sia come contorno ad un secondo piatto di carne o di pesce che come piatto unico, notevolmente fresco soprattutto durante le calde...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.