Ricetta: insalata di pesche e gamberi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: insalata di pesche e gamberi
17

Introduzione

Durante la stagione estiva, è risaputo che i piatti particolarmente caldi non sono molto graditi, e ci si orienta verso attuabili alternative più fresche. In questa guida vi proponiamo un antipasto tipicamente estivo, ossia, la ricetta insalata di pesche e di gamberi. Un piatto che deve essere servito freddo, molto originale, in quanto il pesce viene abbinato alla frutta. A piacimento, potrebbe essere proposto, anche, come seconda portata. Anche l'occhio vuole la sua parte e, questo sicuramente sarà un piatto colorato e molto d'effetto. In questo contesto vi illustreremo i vari passaggi per realizzarla.

27

Occorrente

  • gamberi
  • succo di due limoni
  • pepe e sale q.b.
  • un filo d'olio
  • peperoncino in polvere
  • cipollotti
  • pesche
  • aceto balsamico
37

Pulire i gamberi, eliminando le parti più dure

Innanzitutto, è preferibile scegliere gamberi del tipo grosso, pulirli, eliminando le parti più dure, e cuocerli a vapore per circa cinque minuti. Quando saranno ben cotti, meglio sistemarli in una coppetta, in modo da non farli raffreddare. Si possono, anche, utilizzare dei gamberoni surgelati, nel caso in cui si dispone di poco tempo. Anch'essi devono essere sbollentati per un tempo massimo di cinque minuti. Nella coppetta dove sono stati posti i gamberi, versare il succo di due limoni grandi, un pizzico di sale, del pepe, un filo d'olio, una passata di peperoncino in polvere e dopo, lasciare a macerare il tutto per circa quindici minuti.

47

Sbucciare le pesche e tagliarle a spicchi

Nel frattempo, pulire due cipollotti, lavarli e tagliarli a fettine. Tuttavia, in questa ricetta si potrebbero aggiungere altri aromi, come il timo o dei germogli. Procedere con la preparazione, lavando per bene delle pesche ed accuratamente private della buccia. In seguito le pesche devono essere tagliate in spicchi abbastanza grandi, dalle dimensioni di un gambero. La scelta di questo frutto per questa ricetta non è affatto casuale. Esistono molte varietà di pesche, principalmente divisibili in bianche, gialle e noci. In questo caso, le pesche bianche sono ideali per questo tipo di ricetta, in quanto presentano una polpa succosa come le altre, ma hanno un sapore leggermente meno dolce e sono molto profumate. Il loro sapore incontra quello dei gamberoni che hanno un gusto molto delicato e non aggressivo, in quanto sono stati cotti al vapore.

Continua la lettura
57

Decorare il piatto con della glassa di aceto balsamico

A questo punto, asciugare con un foglio di carta assorbente i cipollotti e versarli nella coppetta in cui sono stati lasciati a marinare i gamberi. Aggiungere le pesche, e mescolare il tutto per bene, in modo che il condimento venga distribuito omogeneamente. È fondamentale non abbondare nell'uso dell'olio, perché le pesche non devono affogare in esso. Questa pietanza deve essere servita in un unico piatto da portata, preferibilmente rettangolare, disponendo tutti gli ingredienti nella parte centrale. Per conferire un tocco di classe, si può decorare, e quindi condire con della glassa di aceto balsamico, adatta sia alla frutta che ai gamberoni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata di gamberi e ananas

Con questa guida vi illustriamo brevemente la preparazione di una ricetta molto fresca ed esotica. Se amate abbinare il dolce della frutta alla sapidità del pesce, è questa la guida che fa per voi. Nel dettaglio infatti vi mostrerò una ricetta molto...
Antipasti

Insalata con gamberi in agrodolce

I gamberi sono tra i vari crostacei quelli più gustosi e leggeri, che possono essere consumati anche da chi è a dieta. Veloci da cucinare, si prestano a preparare primi piatti se utilizzati con la pasta o il riso, oppure possono essere cucinati al forno...
Antipasti

Come preparare l'insalata di melone, gamberi e rucola

Un ottimo piatto da preparare in estate è senza dubbio l'insalata fatta con diversi ingredienti, come verdure, ortaggi, pesce o carni bianche. L'insalata è, infatti, una pietanza leggera, fresca, salutare e che si prepara in pochi minuti. È un piatto...
Antipasti

Sformatini di pesche ai fichi: la ricetta

Gli sformatini di pesche ai fichi sono perfetti per un aperitivo leggero o un brunch domenicale. Perfetti in qualsiasi stagione dell'anno, regalano un gusto incredibile. La preparazione non è molto semplice, ma basterà seguire con attenzione tutti i...
Antipasti

Ricetta: crocchette di gamberi e patate

Le crocchette di gamberi e patate sono un appetitoso antipasto di pesce semplice e veloce da cucinare. Estremamente versatili, le crocchette gamberi e patate possono essere servite come un raffinato finger food per i vostri eleganti aperitivi, come un...
Antipasti

Ricetta: torta di gamberi

La ricetta della torta di gamberi che oggi vi proponiamo è un gustoso e fresco antipasto di facile realizzazione, ideale per accogliere ospiti dell'ultimo minuto! Bisogna munirsi degli ingredienti basilari che sono i gamberi e la pasta sfoglia. Quest'...
Antipasti

Ricetta: gamberi fritti al sesamo

Ora andremo a occuparci di cucina, e lo faremo trattando la preparazione in pochi passi di una ricetta davvero ottima: gamberi fritti al sesamo. La guida vi accompagnerà lungo tutti i passaggi della preparazione, cercando di semplificare il più possibile...
Antipasti

Ricetta: crocchette di gamberi e ceci

Se in occasione di un pranzo tra parenti o amici intendiamo preparare qualche antipasto sfizioso e soprattutto innovativo, possiamo realizzare delle crocchette a base di gamberi e ceci. Questi ultimi infatti in sostanza sostituiscono la tradizionale farina,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.