Ricetta: insalata fredda al merluzzo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se organizziamo un pranzo o una cena e vogliamo stupire i nostri invitati, possiamo preparare la squisita insalata fredda al merluzzo. Questo secondo piatto, ci permette di unire il particolare sapore del pesce freddo a quello dei capperi, pomodorini e prezzemolo. Inoltre, l'insalata fredda al merluzzo è una sostanziosa e gustosissima pietanza, ideale da realizzare anche per scampagnate o pic-nic. Apprezzatissima da adulti e piccini, non richiede molto tempo per la preparazione che risulta quindi molto semplice e veloce (circa 30 minuti). Vediamo insieme la ricetta dell'insalata fredda al merluzzo.

25

Occorrente

  • 250 gr di merluzzo
  • prezzemolo, limone e sale
  • 200 gr di pomodorini
  • 100 gr capperi
  • 100 gr di insalata verde
  • 250 gr di pane
35

Considerato che questo secondo piatto è basato principalmente sul pesce, quest'ultimo deve essere molto fresco e quindi di alta qualità. Una volta recuperati tutti gli ingredienti, riponiamoli sul piano di lavoro. Nel caso utilizzassimo pesce congelato (altamente sconsigliato per la buona riuscita del piatto), ricordiamoci di scongelarlo qualche ora prima di utilizzarlo. Innanzitutto, facciamo sbollentare il pesce: mettiamolo in padella con 2 cucchiai di acqua, 1 cucchiaio di olio, qualche pomodorino tagliato a pezzettini e qualche fogliolina di prezzemolo. Dopo pochi minuti, appena sembrerà cotto, togliamo il pesce dalla padella (lasciandovi in quest'ultima i pomodorini ed il prezzemolo), lo scoliamo (togliamo l'acqua in eccesso) e lo lasciamo raffreddare.

45

Nel frattempo che il pesce si raffredda, prendiamo 150 g di pomodorini e tagliamoli a pezzetti. Successivamente, prendiamo l'insalata e dopo averla accuratamente lavata, delicatamente la tagliamo a striscioline. Infine, laviamo accuratamente (in modo da eliminare la grande quantità di sale) i capperi e lasciamoli scolare.

Continua la lettura
55

Prendiamo quindi il pesce, controlliamo che sia completamente freddo e procediamo a condirlo con il limone ed il sale. Successivamente, con una forchetta, sbricioliamo grossolanamente il pesce. Prendiamo una grande ciotola e vi mettiamo: il pesce sbriciolato, l'insalata ed i pomodorini precedentemente tagliati ed i capperi. Mescoliamo il tutto e condiamo con il sale e qualche fogliolina di prezzemolo. Dunque, mettiamo l'insalata in un contenitore richiudibile e posizioniamolo in frigorifero. Nel frattempo, prendiamo del pane e tagliamolo a fette di media dimensione. Quest'ultime le andremo a mettere nel tostapane e le toglieremo da lì quando ci sembreranno abbastanza croccanti. Per servire, prendiamo quindi un piatto e mettiamo tre fette di pane croccante e tre cucchiai di insalata ormai fredda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cucinare il merluzzo

Il merluzzo è uno dei re poveri della cucina: gustoso, sfizioso, con pochi grassi, adeguato a svariate preparazioni. Di fatti, si può cucinare in padella, al forno o al vapore ed unendolo ad altri sapori si possono realizzare dei piatti di pesce facili...
Pesce

Ricetta: filetto di merluzzo alla livornese

Il merluzzo è tipico delle acque fredde e profonde della Norvegia e dell'Islanda. Di dimensioni considerevoli, possiede carni bianche, magre e ricche di acidi polinsaturi ed Omega 3. Queste sostanze sono importantissime per il benessere psicofisico....
Pesce

5 ricette per cucinare il merluzzo

Il merluzzo è un pesce dal sapore delicato e molto versatile in cucina. La sua carne bianca, compatta e poco calorica e ricca di Omega 3 lo rende molto gradito ai bambini e a chi predilige una dieta sana. Purtroppo i ritmi frenetici spingono spesso a...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri ripieni di merluzzo e rucola

I paccheri ripieni di merluzzo e rucola sono una vera leccornia. Il pesce, accostato al retrogusto amarognolo della rucola, acquista immediatamente carattere. La consistenza corposa della pasta fa risaltare tutti i sapori sapientemente mixati. La realizzazione...
Pesce

Ricetta: filetto di merluzzo alla mediterranea

Il merluzzo è un pesce marino appartenente alla famiglia dei Gadidi, molto presente sulle nostre tavole, sia per la facilità di preparazione che per la possibilità di reperirlo, sia fresco che surgelato. Le sue proprietà sono molteplici: è ricco...
Pesce

Ricetta: cuori di merluzzo rustici

L'acquatico e misterioso mondo marino, da sempre suggestiona la fantasia dell'uomo! Le sue profondità abissali e la sua inaccessibilità lo hanno reso il regno della fantasia per eccellenza. Le creature che abitano i mari e gli oceani non sono però...
Pesce

Filetti di merluzzo alla marinara

Siete alla ricerca di una ricetta di pesce che sia allo stesso tempo semplice, rapida e saporita ma non vi viene in mente niente che possa fare al caso vostro? Oppure state disperatamente cercando una preparazione diversa dal solito che vi permetta di...
Pesce

Come preparare lo spezzatino di merluzzo e piselli

Magro, saporito e nutriente, il protagonista di questo tutorial è il merluzzo. Per chi non lo sapesse, si tratta di un pesce pescato sui banchi di Terranova, nelle acque della Groenlandia, dell'Islanda, sulle coste della Norvegia e anche nel mare del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.