Ricetta: insalata mista alle nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: insalata mista alle nocciole
18

Introduzione

Se si ha un secondo e si vuole presentare ai propri commensali un buon contorno, allora bisogna stupirli con qualcosa di innovativo. Esistono tante tipologie di ricette che si basano sui contorni, dalle verdure agli ortaggi, ma in questa guida vedremo come fare un'insalata dai sapori forti, smorzata dalla croccantezza della frutta secca. La ricetta che segue riguarda l'insalata mista alle nocciole, ideale per accompagnaee secondi a base di pesce.

28

Occorrente

  • 5 carote
  • 30 gr di barbabietole
  • 50 gr di Ravanelli
  • 100 gr di nocciole
  • 1 limone
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva
38

Le verdure

Per prima cosa lavare adeguatamente tutte le verdure, quindi passarle sotto abbondante acqua corrente. Sbucciare le carote e lavarle per eliminare il terriccio presente. Quindi procedere a tagliarle usando un taglia verdure, oppure, per chi non ne possiede uno, aiutarsi con un coltello ben affilato. Ravanelli, carote e le barbiere devono rimanere separate così da unirle in un secondo momento. Per chi lo preferisce si può mettere anche dell'insalata come l'iceber o il radicchio, lavandone qualche foglia e tagliandole a listarelle.

48

Il condimento

Preparare il condimento, quindi in un recipiente versare il succo di limone, l'olio ed un pizzico di sale. Mescolare questi ingredienti così da ottenere un composto omogeneo. Prendere una ciotola e mettere all'interno le barbabietole, aggiungendo parte del condimento; fare lo stesso con le altre verdure rimaste, mantenendole separate. Disporle in frigo per circa un'ora per farle riposare, soprattutto le barbabietole che con il succo di limone diminuiscono il loro sapore amarognolo. Per chi volesse un sapore delle barbabietole ancora più tenue aggiungere al condimento anche del succo di arancia.

Continua la lettura
58

Le nocciole

Intanto che le verdure si insaporiscono si può passare a preparare le nocciole. L'ideale è acquistarle fresche, quindi aprirle con uno schiaccianoci e passarle a tostare nel forno statico per venti minuti a 150 gradi. Fatto questo sfornare, lasciarle raffreddare e privarle della buccia. A questo punto è necessario tritarle, quindi metterle all'interno di un canovaccio pulito e con un mattarello da cucina iniziare a sbattare ripetutamente così da ridurle in granella.

68

L'insalata

Trascorso il tempo necessario le verdure sono pronte, quindi uscirli dal frigo ed unirle in un unico recipiente. Mettere anche le nocciole ed iniziare a mescolare, aggiustando di sale e con un altro po' di olio. Continuare a girare, aiutandosi con un cucchiaio, sino a quando l'insalata non è ben amalgamata. A questo punto è pronta per essere servita, magari accompagnata da degli ottimi crostini di pane.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di nocciole tostate con fave

L’insalata di nocciole tostate con fave può essere servita in tavola sia come inusuale antipasto che come contorno a un secondo piatto a base di carni bianche. È molto semplice da preparare e anche i meno esperti possono ottenere un eccellente risultato...
Antipasti

Ricetta tarte tatin salata alle nocciole

Idea originale e gustosa per sorprendere i nostri ospiti, le Tarte Tatin è un piatto tipico della cucina francese. Possiamo servirlo per antipasto o come piatto unico per una cena leggera. Semplice e veloce dobbiamo la creazione di questa ricetta ad...
Antipasti

Ricetta: involtini di prosciutto cotto e insalata capricciosa

Per una cena estiva all'aperto, perché non stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti con un antipasto goloso e originale? In questa semplice ricetta, la leggerezza del prosciutto cotto incontra la cremosa consistenza dell'insalata capricciosa. Una preparazione...
Antipasti

Ricetta: l'insalata greca

L'insalata greca è una ricetta della cultura ellenica e della dieta mediterranea; essa è fresca, leggera e gustosa. L'insalata greca è un piatto tipicamente estivo in quanto non riempie e non appesantisce nelle calde giornate. Inoltre, essa può fare...
Antipasti

Ricetta: insalata con avocado e lamponi

Quando arriva la stagione calda è sempre bene portare a tavola piatti freschi e leggeri. Per questo motivo, la cucina estiva deve contenere piatti a base di verdure, insalata e frutta. Ovviamente, cercando di farli non troppo elaborati o ricchi si sughi...
Antipasti

Ricetta: insalata di gamberetti e melone

Con l'arrivo dell'estate sulle nostre tavole sono numerosi i piatti freddi per combattere il caldo torrido e non può mancare una ricca insalata. Quella che vedremo è la ricetta con i gamberetti e il melone, ideale sia come primo piatto, che come antipasto,...
Antipasti

Ricetta: insalata con pinoli tostati e pomodorini

In questa guida imparerete come preparare una ricetta davvero gustosa. Parlo dell'insalata con pinoli tostati e pomodorini. Questa insalata è adatta per tutte le stagioni. Potrete gustarla d'estate per tenervi freschi e dissetati. Potrete assaporarla...
Antipasti

Ricetta: insalata di funghi

Preparare una pietanza leggera, come antipasto o anche come contorno è sempre un'ottima idea, non richiede troppo tempo e. In più ci mantiene in linea. Una buona insalata di funghi per esempio potrebbe fare al caso nostro. Nella scelta dei funghi poi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.