Ricetta: insalata tiepida di polpo e verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'insalata tiepida di polpo e verdure è uno dei grandi classici antipasti all'italiana. Servita persino nei ristoranti e i take away di ogni categoria, è una ricetta molto semplice che si presta a numerose piccole varianti per venire incontro ai gusti più vari. Ideale da consumare prima di un classico pranzo o cenone, perfetta in ogni stagione, è una premessa eccellente per portate a base di pesce e non solo. Questa insalata, servita tiepida, offre il meglio di sé per via dell'intensità degli aromi e del contenuto ricco d'olio. Anche quando avanza e viene servita fredda non è affatto sgradevole a patto di averla conservata in frigo e consumarla entro massimo uno o due giorni. Vediamo i passi necessari a prepararla.

27

Occorrente

  • 1 Polpo possibilmente fresco da almeno 1 KG
  • Olio Extravergine d'oliva
  • Sale e pepe
  • Succo di limone
  • 4 patate medie
  • una cipolla o cipolline
  • 200 gr di fagiolini
  • 2 carote
  • prezzemolo
  • olive, capperi, sedano,pomodori o pomodorini pachino freschi opzionali
37

Cuocere le verdure

La ricetta dell'insalata tiepida di polpo e verdure inizia dalla preparazione delle verdure coi tempi di cottura più lunghi. Fra queste ovviamente vi sono le patate. Esse vanno poste a cuocere in una casseruola con abbondante acqua salata, intere e ancora dotate della loro pelle, finché non risulteranno morbide. Per patate di media misura sarà sufficiente contare una trentina di minuti dal momento del bollore. Per capire il grado di cottura è basta provare ad infilzarle al centro con la forchetta: se sono morbide risulterà semplice e veloce affondare i rebbi.
Le altre verdure a nostra scelta come carote, cipolle, legumi, potranno essere cotte al vapore o bollite a pochi minuti dal termine della cottura del polpo, in maniera tale da non farle sfreddare o diventare eccessivamente morbide con cotture troppo lunghe.

47

Cuocere il polpo

Mentre le patate cuociono, bisogna iniziare a preparare ovviamente il protagonista indiscusso dell'insalata tiepida di polpo e verdure. Il polpo, l'ingrediente più "complesso" da trattare. La ricetta ovviamente guadagnerà in gusto utilizzando un buon polpo fresco, rispetto ad uno congelato, e in tal caso andrà leggermente sbattuto con un batticarne per sfibrarlo prima della cottura. Il polpo va inoltre pulito con cura: vanno rimossi il cervello, la bocca e gli occhi, aiutandosi magari con un paio di forbici da cucina. Cuocere il polpo dunque è molto semplice. In una casseruola ampia e profonda facciamo bollire abbondante acqua non salata, insieme a due foglie d'alloro. Reggendo il polpo per la testa, procediamo dunque ad "arricciare" i tentacoli, immergendo ed estraendo le estremità per pochi secondi nell'acqua bollente. Questa procedura migliora l'estetica finale della preparazione. Saranno sufficienti 4 o 5 immersioni per arricciare per bene i tentacoli e a quel punto potremo lasciar andare l'intero polpo nell'acqua, perché cuocia.
La cottura del polpo è di circa venti minuti ogni mezzo kg di peso.

Continua la lettura
57

Assemblare l'insalata

Terminate le varie cotture e scolati tutti gli ingredienti, mentre il polpo intiepidisce, iniziamo col tagliare le verdure. Peliamo e affettiamo le patate a tocchetti non troppo grossi ma nemmeno piccini: devono essere bocconi gustosi capaci di assorbire i sapori senza impastare troppo la bocca. Tagliuzziamo le altre verdure e disponiamo tutto in un'insalatiera. Tagliamo anche il polpo una volta tiepido e uniamolo alle verdure. Il tocco finale, passo indispensabile per amalgamare gli ingredienti e dare un delicato sapore uniforme, consiste nell'annaffiare l'insalata con un'abbondante citronette. La citronette, un'emulsione realizzata dalla miscela in parti uguali di olio d'oliva e succo di limone, con poco sale e pepe, va dunque incorporata insieme ad una spruzzata di prezzemolo tritato, rimestando delicatamente l'insalata. Ovviamente, servire tiepida!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per velocizzare la preparazione, è possibile bollire contemporaneamente polpo e patate in pentola a pressione, avendo cura di estrarre le seconde a metà cottura.
  • L'insalata può essere arricchita con verdure fresche o cotte, possibilmente croccanti. Incluse le insalate sott'aceto o sott'olio già pronte come le giardiniere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata di polpo con sedano e noci

In estate è preferibile preparare dei piatti freddi. Sono tanti i piatti che si possono cucinare con anticipo, in modo tale che al momento del pranzo o della cena, sono già pronti. Al momento del pasto, basta mettere la pietanza a tavola e gustarla....
Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di lenticchie e patate

Le insalate sono spesso associate al periodo estivo, quando la calura ci impone un regime dietetico ipocalorico. Questo piatto però si può preparare in vari modi ed insieme alla verdura, od in sua sostituzione, si possono aggiungere anche cereali e...
Antipasti

Come preparare un'insalata di polpo e patate

In questa guida vedremo come preparare una specialità della tradizione pugliese, adatta sia come antipasto che come secondo piatto: un'insalata di polpo e patate, semplice ma gustosissima, ideale da mangiare tiepida o fredda durante la stagione estiva....
Antipasti

Come preparare l'insalata tiepida di cavolfiore e spinaci

L’insalata tiepida di cavolfiore e spinaci è ottima da gustare prima di iniziare una cena che si prospetta molto ricca e sostanziosa. È estremamente semplice da preparare e, chi ha bambini in casa, può farsi aiutare anche da loro soprattutto per...
Antipasti

Come preparare un'insalata di polpo

L'insalata di polpo è un piatto tipico della cucina mediterranea, molto conosciuto e apprezzato, da servire come antipasto o come piatto unico. Molto gustoso e fresco, può essere preparato facilmente e, per una cottura ben riuscita, basta scegliere...
Antipasti

Come preparare l'insalata di polpo e finocchi

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come preparare l'insalata di polpo e finocchi. Si tratta di una specialità che unisce la prelibatezza del pesce alla freschezza di una croccante verdura come il finocchio. Così facendo, si andrà a creare...
Antipasti

Insalata di pollo e verdure: ricetta senza maionese

Cucinare è sicuramente, per chi piace, un qualcosa di molto bello ed affascinante: innumerevoli sono le creazioni che possiamo realizzare in cucina e che vanno per esempio dalla preparazione di squisiti antipasti, come i salatini e le pizzette fino ad...
Antipasti

Come preparare le coppe di sfoglia con insalata di polpo piccante

Durante l'estate, è sempre piacevole gustare un ottimo pesce fresco che può essere abbinato con un ottima bevanda alcolica o analcolica. Il pesce d'estate può essere gustato in vari modi e può essere abbinato con vari ingredienti, per poter realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.