Ricetta: involtini di carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il carciofo è un alimento che è consigliato consumarlo almeno una volta al mese perché nelle sue proprietà si evidenziano quelle depurative e quelle antiossidanti. Inoltre al suo interno ci sono delle tipologie di zuccheri come insulina e mannite e proprio per quest'ultimi viene spesso inserito nelle diete dei diabetici. Tale alimento si può avere in diverse varianti andando da quello ripieno a quello con le carni, infatti nella ricetta che si andrà a leggere si scoprirà come fare gli involtini di carciofi. Il mix di quest'ultimi con la carne fa si da abbinarci anche le proteine che nell'alimento suddetto non è presente.

25

Lavare i carciofi

Come giusto che sia, i carciofi prima di essere utilizzati, vanno lavati così poi si passa ad eliminare le foglie più dure che sono quelle esterne, infatti si dovrà tenere solo il cuore tenere dell'ortaggio. In una ciotola poi andrà preparato del succo di limone dove ci sarà l'aggiunta di un po' d'acqua, mentre i carciofi dopo essere stati tagliati a metà andranno messi a bagnomaria nel succo appena citato. In questo modo il carciofo non diventerà nero quando sarà a contatto con l'aria ed è meglio utilizzare dei guanti se non si vogliono sporcare le mani.

35

Cuocere i carciofi

Aiutandosi con un mestolo essi andranno tolti dall'acqua e limone e lasciati sgocciolare per pochi minuti, poi andranno in una pentola dove c'è dell'acqua e del latte. Ci sarà l'aggiunta del sale e la cottura avverrà a fuoco medio, si potranno togliere dal fuoco successivamente ed essere scolati. A parte lavate il prezzemolo e tritatelo. Pulite due spicchi di aglio e tagliateli a tocchetti. In un piatto fondo poi rompete le uova ed aggiungete il prezzemolo con un pizzico di sale. Una volta raffreddati i carciofi, avvolgeteli in una fetta di sottiletta oppure di galbanone, in alternativa, potete sostituirlo con qualunque formaggio a fette da voi preferito.

Continua la lettura
45

Preparare gli involtini

Prendete un tagliere e preparate le fettine di carne di maiale o di vitello, se necessario, battetele con un batticarne. Infine su ogni fetta riponete qualche pezzo di aglio precedentemente triturato. Ogni carciofo dev'essere bagnato nell’uovo, poi avvolto nel formaggio e disposto al centro della fettina di carne precedentemente preparata. Chiudete la carne attorno al carciofo e bloccatela con dello spago oppure con dei semplici stuzzicadenti. Otterrete così 8 piccoli involtini di carciofo.
Bagnate una pirofila da forno con dell'olio extravergine d'oliva o in alternativa del burro. Mettete in forno per circa 15 minuti e sfumate con del vino rosso. Una volta che sfumato il vino e raggiunta la cottura, usciteli dal forno e serviteli caldi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi sostituire la carne di maiale con quella di manzo, a seconda dei propri gusti personali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: i carciofi ripieni

Preparare gli antipasti è un qualcosa di molto bello e di molto divertente. Tra i numerosi antipasti che possiamo preparare con creatività e con fantasia, ce ne sono alcuni molto buoni e gustosi che spesso vengono sottovalutati, ad esempio i carciofi...
Carne

Ricetta: involtini di mortadella e funghi

Se gli involtini sono tra i vostri antipasti preferiti, potreste apprezzare una variabile originale e gustosa creata con mortadella e funghi. In questa guida vi verrà illustrata nei minimi dettagli la ricetta per preparare gli involtini di mortadella...
Carne

Ricetta: involtini di carne con funghi, noci e formaggio

Per preparare una cena perfetta è importante creare non solo dei primi piatti eccellenti, ma anche dei secondi raffinati che possano stuzzicare tutti i palati di coloro che saranno seduti al vostro tavolo. Una delle idee più particolari per preparare...
Carne

Ricetta: spezzatino con patate e carciofi

Se vogliamo preparare una ricetta leggera, nutriente e che funga da pasto completo lo spezzatino con patate e carciofi risulta essere sicuramente l'ideale. Questa sfiziosa ricetta è davvero molto semplice da preparare ed anche piuttosto veloce; possiamo...
Carne

Ricetta: involtini con pancetta e salvia

Gli involtini, come dice il nome stesso, sono preparati farcendo fettine di carne con spezie, formaggi o verdure e arrotolate i modo da formare dei piccoli cilindri. Sono un piatto semplice da preparare, veloce ma allo stesso tempo gustoso e, secondo...
Carne

Ricetta: involtini con prosciutto e provolone

Se avete un invito un po' speciale, ecco una ricetta molto originale: gli involtini con prosciutto e provolone. Un ricetta sfiziosa e veloce che costituisce un piatto unico e eccezionale. Completo e ricco di ingredienti proteici che renderanno la vostra...
Carne

Ricetta: involtini lonza e speck al forno

Sei in cerca di un secondo appetitoso e sfizioso che porti un po' di allegria e novità in tavola? Ti proponiamo questa ricetta: involtini di lonza e speck al forno. Un modo nuovo ed invogliante per servire la carne di maiale insaporendola con il gusto...
Carne

Ricetta: involtini di vitello

Senz'altro, più di una volta, comprando della carne di vitello in macelleria, vi sarete chiesti se esistesse una ricetta veloce e diversa dal solito per prepararla. Una delle maniere di cucinare questo tipo di carne, è quella di creare degli involtini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.