Ricetta: involtini di tacchino alle noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La carne di tacchino è spesso presente sulle tavole di tantissime persone in quanto si tratta di una carne magra, molto proteica, poco costosa e dal sapore delicato che piace a grandi e bambini. Se siete alla ricerca di un modo originale e gustoso al tempo stesso per presentarla in tavola provate questa ricetta: involtini di tacchino alle noci. Vediamo in questa guida come prepararla.

27

Occorrente

  • Dosi per 4 persone: 8 fette di tacchino di media grandezza
  • 50 gr di gherigli di noci più alcuni lasciati interi per guarnire
  • 150 gr di ricotta di mucca
  • 8 fette di speck o pancetta
  • prezzemolo ed erba cipollina
  • 2 mestoli di brodo di carne o vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe
37

Comprate del petto di tacchino ed eliminatene la pelle intorno. Tagliatelo in fette molto sottili e, aiutandovi con un batticarne, andate ad appiattire le fette. In questa operazione per non rovinare eccessivamente la carne è bene ricoprire le fette prima di batterle con della carta da forno. Condite le fette di tacchino con sale e pepe e fate riposare.

47

Passate adesso alla preparazione del ripieno per i vostri involtini. Prendete delle noci sgusciate, oppure se avete abbastanza tempo sgusciatele da voi. In seguito cominciate a tritarle molto finemente avvalendovi dell'aiuto di un frullatore elettrico. Fatto ciò unite le noci con la ricotta, il prezzemolo e l'erba cipollina. Se preferite un sapore più deciso potete aggiungere del sale al ripieno. Mescolate con attenzione tutto il composto fino a farlo diventare ben amalgamato.

Continua la lettura
57

A questo punto dovete realizzare i vostri involtini: disponete un cucchiaino di ripieno sulle fettine di tacchino e avvolgetele su se stesse molto delicatamente. Successivamente arrotolate una fetta di speck intorno a tutti gli involtini e fermateli con uno stuzzicadenti oppure dello spago per cucinare. In alternativa allo speck è possibile utilizzare della pancetta oppure del prosciutto crudo che conferirà al piatto un sapore unico.

67

L'ultimo passaggio consiste nel far scaldare dell'olio in una padella antiaderente. Adagiate accuratamente gli involtini in padella e fateli rosolare. Passati pochi istanti versate del vino e quando l'alcool sarà evaporato aggiungete poco brodo in modo da ultimare la cottura. Non dimenticate di girare gli involtini per farli cuocere da tutte e due le parti. La carne di tacchino è molto tenera quindi ci vorranno al massimo cinque minuti per parte.

77

Non appena i vostri involtini saranno pronti disponeteli nei piatti e guarnite con dei gherigli di noce interi. Questo piatto è buono sia caldo che freddo. Inoltre è possibile accompagnare i vostri involtini con della semplice insalata verde e con un vino bianco in modo da esaltarne il sapore delicato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare gli involtini di tacchino alla bresaola

In questo articolo vogliamo proporvi una nuova ricetta, in modo da capire come poter preparare gli involtini di tacchino alla bresaola, in modo da poter mettere d'accordo tutti i nostri ospiti. Gli involtini di tacchino ripieni di bresaola sono senza...
Carne

Involtini di tacchino ripieni di champignon e scamorza

Gli involtini sono un piatto particolarmente indicato per chi ama cose sfiziose. Tra le tante varianti di questo secondo piatto prelibato, quelli di tacchino sono molto indicati per chi è a dieta. La carne di tacchino è molto leggera e salutare. Potete...
Antipasti

Ricetta: involtini di tacchino con patate, ricotta e pancetta

Se desiderate preparare un secondo piatto molto gustoso, adatto sia agli adulti che ai bambini, potete cimentarvi con la ricetta degli involtini con tacchino, patate, ricotta e pancetta. Per quanto possa sembrare piuttosto pesante ed elaborato, bisogna...
Carne

Come preparare gli involtini di tacchino all'anice

Se amate i sapori particolari e volete stupire parenti e amici proponendo in tavola qualcosa di decisamente originale, gli involtini di tacchino all'anice fanno proprio al caso vostro. Sono abbastanza semplici da preparare e il loro gusto speziato conquisterà...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare il tacchino

Oggi vi proponiamo 5 modi per cucinare il tacchino. Non tutti lo sanno, ma la carne di tacchino è molto ricca di ferro ed estremamente digeribile e quindi si presta molto bene per chi vuole mangiare sano ma con gusto. Inoltre, la carne di tacchino è...
Antipasti

Ricetta: involtino di tacchino e zucchine

Per un pranzo estivo, fresco e leggero, lasciamoci stuzzicare da una ricetta semplice ma davvero sfiziosa! L'involtino di tacchino e zucchine è l'idea espressa per una preparazione last minute. Delicato e goloso, è l'ideale per mangiare con gusto senza...
Carne

Come preparare i rotolini di tacchino all'Asiago

A corto di idee per il pranzo o per la cena? Ecco a voi un goloso secondo piatto da gustare sia tiepido che freddo: i rotolini di tacchino all’Asiago. Basta poco tempo a disposizione e un pizzico di manualità in cucina per ottenere un risultato perfetto...
Carne

Come preparare gli involtini di pollo alle melanzane

In questi tutorial vi illustrerò la preparazione degli involtini di pollo alle melanzane, un piatto adatto sia per il pranzo che per la cena. Possono essere serviti come una portata di secondo oppure come piatto unico e rimane delicato, versatile, leggero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.