Ricetta: involtini di tonno e formaggio fuso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il pesce è un alimento estremamente importante nella nostra dieta, eppure spesso assente sulle nostre tavole. La paura di non essere in grado di cucinare correttamente il pesce, spesso infatti ci fa desistere. Esistono però delle ricette davvero semplici ed economiche in grado di farci assaporare tutto il gusto del buon pesce! Andiamo allora a scoprire insieme la ricetta per preparare gli involtini di tonno e formaggio fuso
.

26

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 10 fette di tonno
  • 100 gr di mollica di pane
  • una scatola di tonno
  • 2 uova
  • 500 gr di pomodori
  • latte
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla, prezzemolo, sale, pepe e olio.
36

Possiamo tranquillamente trovare il tonno fresco nel reparto pescheria della grande distribuzione. Quello di qualità possiamo riconoscerlo dal colore ben vivo, rosa con striature bianche. Molto spesso è presente in tranci o in pezzi spessi. Ci basterà chiedere di tagliarlo sottilmente per questa ricetta. Iniziamo la preparazione dei nostri involtini andando a sbriciolare il pane. Mettiamolo quindi in una terrina. Versiamo il latte e lasciamolo qualche minuto affinché si ammolli. Nel frattempo sminuzziamo l'aglio, il prezzemolo e facciamo bollire un uovo. Strizziamo il pane e mescoliamo con il tonno cotto, il trito aromatico, l'uovo crudo e l'uovo cotto fatto a pezzettini. Aggiustiamo con un pizzico di sale e di pepe. Lavoriamo l'impasto con un cucchiaio fino a che risulti omogeneo.

46

Procediamo sciacquando le fettine di tonno. Cerchiamo di essere delicati per evitare di romperle, poi adagiamole sul nostro piano di lavoro. Avranno una forma allungata, quindi ci sarò possibile posizionare un'abbondante cucchiaiata di ripieno su di un lato corto. Giriamolo quindi con cura e teniamo in alto il lembo visibile. Prendiamo uno stuzzicadenti e chiudiamo l'involtino nel senso lungo. Prepariamo almeno un paio di involtini a commensale. Quando tutte le fettine saranno state chiuse, mettiamole da parte e andiamo a preparare il contorno.

Continua la lettura
56

Andiamo ora a mettere sul fuoco una pentola piena di acqua. Quando bolle, tuffiamo per pochi secondi i pomodori. Scoliamoli e lasciamoli raffreddare, quindi peliamoli. A questo punto, mettiamo una padella capiente sul fuoco a fiamma bassa. Lasciamo appassire la cipolla tritata in un filo d'olio e uniamo i pomodori a pezzi grandi. Aggiungiamo una manciata di sale e di pepe e gli involtini. Lasciamo cuocere su ogni lato girando ogni 5 minuti. Non dimentichiamoci di mescolare anche i pomodori la cui consistenza finale non dovrà essere eccessivamente morbida, ma ancora croccante sotto ai denti. Quando tutto sarà cotto al punto giusto, spegniamo il fuoco e aggiungiamo una fettina di formaggio su ogni involtino. Per farle sciogliere sarà sufficiente il calore emanato dal cibo ancora caldo. Serviamo i nostri involtini di tonno e formaggio fuso immediatamente, spostandoli con una ampia spatola per non correre il rischio di rovinare il risultato.

Buon Appettito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo cuocere i nostri involtini anche in forno e coperti dal formaggio a fuoco spento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli involtini di zucchine

Un'idea simpatica per la preparazione di antipasti nuovi e stuzzicanti, prevede l'utilizzo degli ortaggi. Questi ultimi si prestano alla realizzazione di mille piatti diversi, gustosi al palato e belli da vedere per la varietà di forme e colori. Non...
Antipasti

Come preparare gli involtini di melanzane

All'interno della presente guida andremo a occuparci di cucina, con una ricetta molto interessante. Infatti, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a concentrarci su Come preparare gli involtini...
Pesce

Come preparare gli involtini di pesce

La ricetta degli involtini di pesce presenta un'origine siciliana, anche se è molto diffusa in tutta l'Italia. Grazie alla sua famosa bontà, infatti, questo piatto è perfettamente adatto per una cena sfiziosa, magari romantica. Tra le varie qualità...
Antipasti

Come preparare gli involtini alla polpa di granchio

Gli involtini alla polpa di granchio racchiusi in sottili fette di cetriolo, sono una specialità tipicamente estiva, amata soprattutto da chi non sa resistere ai profumi del mare. Sono ottimi da gustare sia come stuzzicanti antipasti che come secondo...
Antipasti

Come preparare dei rotolini di tonno

Per servire un gustoso antipasto ai vostri ospiti o semplicemente per preparare una merenda buona e veloce, vorrei insegnarvi a preparare dei gustosissimi rotolini al tonno. Molte persone non sanno come preparare questa ricetta, ma in realtà è davvero...
Antipasti

Come utilizzare le sottilette in cucina

Le sottilette sono delle morbide fettine di formaggio fuso che possono essere utilizzate in moltissime ricette; grazie al fatto di sciogliersi con facilità, hanno la capacità di rendere i piatti cremosi e saporiti. Con le sottilette possono essere preparati...
Pesce

Ricetta: involtini di pesce spada alla messinese

Gli involtini di pesce spada alla messinese sono una classica ricetta della cucina tradizionale siciliana. Il piatto può essere cucinato in brevissimo tempo (tra preparazione e cottura occorrono più o meno venti minuti) e, seppure apprezzato in ogni...
Consigli di Cucina

Cena super lusso: idee in cucina

Avete invitato a cena persone alle quali tenete molto e desiderate fare una gran bella figura? Una cena preparata con cura e raffinatezza renderà di sicuro totalmente soddisfatti i vostri ospiti. Se desiderate davvero sbalordire tra i fornelli, ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.