Ricetta: involtini di vitello

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Senz'altro, più di una volta, comprando della carne di vitello in macelleria, vi sarete chiesti se esistesse una ricetta veloce e diversa dal solito per prepararla. Una delle maniere di cucinare questo tipo di carne, è quella di creare degli involtini, un secondo dal gusto deciso e al tempo stesso invitante, ideale per chi ama le ricette classiche, ma anche per chi vuole sperimentare qualcosa di nuovo in cucina. La preparazione di questo piatto risulta piuttosto veloce ed esiste la possibilità di prepararla in più versioni, che vanno a modificare il gusto o la "pesantezza" del piatto, variando solo qualche ingrediente. Vediamo quindi come preparare gli involtini di vitello!

26

Occorrente

  • 8-10 fettine di vitello
  • 6 fette di prosciutto cotto
  • 6 fettine di formaggio
  • vino bianco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
36

Utilizzare la carne di vitello

Come suggerisce il nome stesso del piatto, la carne adatta a questa ricetta è quella di vitello, una carne piuttosto leggera. Al momento dell'acquisto, sarà preferibile farvi dare un taglio magro, che si presterà bene molti tipi di cottura. Per preparare una buona portata a base di involtini di vitello, sarà necessario stendere bene le fettine, aiutandovi magari con un batticarne. Dopo aver fatto ciò, posizionate del formaggio e del prosciutto cotto tagliati a pezzetti, sulla carne, dopodiché arrotolate per bene gli involtini e fissateli a piacimento utilizzando degli stuzzicadenti oppure dello spago da cucina. Se a tavola preferite dei gusti più decisi, potrete liberamente scegliere di sostituire alcuni ingredienti.

46

Utilizzare speck o pancetta arrotolata

Per esempio, potreste utilizzare speck o pancetta arrotolata al posto del prosciutto cotto, oppure ancora potreste variare la qualità del formaggio, scegliendone uno dal sapore più forte o magari piccante. Utilizzando queste varianti, i vostri involtini avranno un sapore più deciso, ma rimarranno un ottimo piatto e, soprattutto, avranno il vostro tocco personale. In seguito, mettete gli involtini di vitello all'interno di una padella antiaderente con olio extravergine d'oliva o burro (oppure, se preferite una versione più light, con un po' di margarina vegetale). Non appena avranno preso un po' di colore, abbassate leggermente la fiamma e spruzzate gli involtini con del vino bianco e un goccio di acqua.

Continua la lettura
56

Coprire la padella con un coperchio

Successivamente, coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per una ventina di minuti, ricordandovi di girare gli involtini di tanto in tanto, per permettere una più completa cottura. Una volta che gli involtini avranno finito di cuocere, salate e pepate a piacimento. Per un risultato ancora più leggero, cuocete gli involtini al forno, dopo averlo preriscaldato per 10 minuti a 180°. Involgete gli involtini nell'alluminio o nella carta da forno, adagiateli in una teglia e lasciateli cuocere per circa 30 minuti. Vedrete che pur variando la cottura, il risultato sarà comunque eccellente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate gli stuzzicadenti o lo spago da cucina per chiudere gli involtini una volta arrotolati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: involtini di vitello ripieni di zucca

Quest'oggi andremo a preparare un'incredibile ricetta, un secondo piatto gustoso e leggero molto amato sia dai grandi che dai più piccoli: gli involtini di vitello ripieni di zucca! Un piatto unico da poter servire da solo o accompagnato da un contorno...
Carne

Come fare gli involtini di vitello ai pistacchi

Gli involtini di vitello sono un piatto perfetto se si vuole spendere poco tempo in cucina, e costituiscono un delizioso secondo. Gli involtini sono adatti per essere riempiti con una moltitudine di ingredienti, e in questo caso racchiudono un ripieno...
Carne

Come preparare gli involtini di vitello con patate

Per gli appassionati di ricette, una ricetta speciale e golosa sono gli involtini di vitello con patate. Gli involtini di vitello con patate sono un piatto molto semplice ma estremamente gustoso. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio il procedimento...
Carne

Come fare gli involtini di vitello alle nocciole

Il modo migliore per far mangiare la carne ai più piccoli è arricchendola con altri ingredienti, mantenendo comunque le sue proprietà senza stravolgerne i sapori. Nella guida infatti vedremo un delizioso secondo piatto, che in base alle dimensioni...
Carne

Come preparare gli involtini con spinaci

La ricetta di un secondo piatto sostanzioso, che piacerà anche ai bambini è quella degli involtini con gli spinaci. In questo modo alla carne si unirà la verdura, che difficilmente piace ai piccoli. Volendo è possibile integrare il ripieno con prosciutto...
Carne

Come preparare gli involtini alla pizzaiola

Se abbiamo voglia di un secondo a base di carne che non sia la solita fettina ai ferri allora l'ideale sono gli involtini alla pizzaiola. Un ottimo piatto ideale anche da solo ad esempio per una cena in famiglia o con degli amici. Sono facili da preparare...
Carne

Ricetta: involtini di mortadella e funghi

Se gli involtini sono tra i vostri antipasti preferiti, potreste apprezzare una variabile originale e gustosa creata con mortadella e funghi. In questa guida vi verrà illustrata nei minimi dettagli la ricetta per preparare gli involtini di mortadella...
Carne

Come preparare gli involtini con fave e pecorino

Le fave e il pecorino rappresentano un abbinamento classico in cucina. Un binomio di alimenti davvero eccellente, un mix di sapori forti, sempre in grado di impreziosire ogni piatto. Come nel caso degli involtini, che è possibile realizzare appunto con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.