Ricetta: lasagne alle fave

Tramite: O2O 22/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ricetta: lasagne alle fave

Le lasagne, sono da sempre considerate un piatto corposo, pesante e abbondante, adatto soprattutto nei giorni di festa, dove sono previste grandi abbuffate. La ricetta che vi propongo oggi, invece, rappresenta una tipologia alternativa di lasagne, molto più leggera: le lasagne alla crema di fave. Si tratta di un piatto primaverile, piacevole da gustare anche freddo. Vediamo insieme come realizzarle senza passare un'intera mattinata in cucina!

27

Occorrente

  • 500 gr lasagne secche
  • 1 Kg di fave
  • parmigiano grattugiato
  • olio extra vergine d'oliva
  • pepe nero
  • una scamorza affumicata
  • 200 gr di prosciutto crudo
37

Come primo passo, dobbiamo realizzare un vero e proprio "pesto di fave": le fave potete reperirle sia fresche che surgelate. Se scegliete di utilizzare le fave fresche, procuratevi una coppetta di medie dimensioni e iniziate a sgusciarle: in questa fase, ricordatevi di eliminare la pellicina esterna che le riveste, perché potrebbe rivelarsi fastidiosa. Prendete un mixer o un frullatore, versatevi tutte le fave, aggiungete abbondante parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, olio extravergine d'oliva e della menta e frullate per bene il tutto in modo da ottenere una vera e propria cremina omogenea. Se scegliete di utilizzare le fave surgelate, dovrete invece sbollentarle in pentola per qualche minuto prima di procedere con il frullatore.

47

Una volta preparato il pesto, passiamo agli altri ingredienti: prendete la scamorza, preferibilmente affumicata, e tagliatela a quadratini delle dimensioni di circa un centimetro e ponetela in una coppetta. Come salume per la lasagna io ho scelto il prosciutto crudo, ma potete creare la vostra variante, sostituendolo con del cotto o con della mortadella o con il salume che preferite.

Continua la lettura
57

Prendete un tegame rettangolare di medie dimensioni e rivestitelo interamente con della carta da forno. Versate sul fondo un filo d'olio extravergine d'oliva e con un cucchiaio spalmate su tutta la teglia uno strato di pesto di fave. Come secondo strato, ponete le sfoglie di lasagna, successivamente il prosciutto crudo e infine la scamorza. Ripetete questa operazione finché non avrete terminato tutti gli ingredienti e avrete realizzato più strati. Come strato finale, sull'ultima sfoglia, stendete uno strato sottile di pesto di fave e cospargete il tutto con parmigiano grattugiato, un filo d'olio e un pizzico di pepe nero. Se siete amanti della tipica crosticina croccante, potrete anche aggiungere del pan grattato.

67

Infornate la lasagna in forno possibilmente già caldo a 180° per circa 40 minuti: ricordate che questo piatto può diventare anche un'idea di pranzo vegetariano se si elimina il salume come ingrediente e può rappresentare un modo alternativo per far gustare le fave anche ai più piccini. Servite accompagnandola con un vino bianco frizzantino e leggermente fruttato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta con cacio pepe e fave

Esistono intramontabili ricette che possono farci venire voglia di cucinare ogni giorno della settimana. In particolare dobbiamo considerare che molto spesso consideriamo alcuni pasti molto complicati da preparare mentre in realtà si tratta di un vero...
Primi Piatti

Ricetta: fave e cicorie impanate

La ricetta delle fave e cicorie impanate è un piatto tipico della provincia di Bari, particolarmente diffuso presso Polignano a Mare, paese turistico particolarmente famoso per aver dato i natali a Domenico Modugno. L'origine di tale piatto risale ad...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di fave e cicoria

Un classico tra i classici, che affonda le sue radici nella tradizione contadina pugliese e che le nuove generazioni non sempre conoscono. Un ottimo primo che si trasforma in piatto unico se accompagnato da tanto pane croccante, magari caldo e insaporito...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di ricotta di bufala, fave e pecorino

Gli gnocchi sono un grande classico della cucina italiana. Conosciuti e apprezzati in tutto il mondo sono un primo piatto succulento e gustoso. Però non tutti sanno che oltre ai classici gnocchi preparati con le patate lesse, ne esistono altre varianti,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne alla marinara

Le lasagne alla marinara sono una delle tante versioni di questo tipico piatto italiano. A base di pesce fresco e besciamella, sono più leggere della tradizionale ricetta bolognese. La ricetta delle lasagne alla marinara richiede meno tempo di preparazione....
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con crema di parmigiano

Le lasagne sono una ricetta intramontabile e piacciono proprio a tutti. Si possono aggiungere in qualsiasi menù e preparare in qualsiasi maniera. Per poterle condire non esiste condimento che non si possa adoperare. Poiché, le lasagne si abbinano a...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne alla zucca

In cucina vengono preparati molti piatti prelibati. Tra le ricette che vengono effettuate, troviamo sia i dolci che i salati. Quindi a loro volta troviamo gli antipasti, i primi piatti i secondi piatti, il contorno e infine il dessert. Le ricette preparate...