Ricetta: lasagne alle melanzane e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: lasagne alle melanzane e zucchine
15

Introduzione

Se per un pranzo domenicale in famiglia oppure in presenza di ospiti a cui teniamo in particolar modo, vogliamo preparare una ricetta speciale e sostanziosa, possiamo occuparci dell'elaborazione di una lasagna che però nello specifico farciamo con melanzane e zucchine. Si tratta infatti di un piatto che possiamo definire un mix tra un primo e un secondo, visto l'abbondanza delle lasagne che contengono già ricotta e carne.

25

Occorrente

  • Lasagne 500 gr.
  • Melanzane 200 gr.
  • Zucchine 200 gr.
  • Ricotta 250 gr.
  • Pomodoro 700 ml.
  • Mozzarella 200 gr.
  • Carne macinata 400 gr.
  • Olio e sale q.b.
  • Teglia da forno
35

Per preparare le nostre lasagne con questi due saporiti e comuni ortaggi, per prima cosa ci preoccupiamo di fare le polpettine con della carne macinata, che poi friggiamo e mettiamo da parte. A questo punto prepariamo un sugo con pomodoro fresco, basilico, olio di oliva e sale che facciamo diventare piuttosto ristretto, anche se è importante aggiungere di tanto in tanto un cucchiaio di acqua, per evitare che bruciandosi assuma un sapore decisamente amarognolo. Detto ciò, quando la salsa è pronta, versiamo all'interno le polpettine fritte in precedenza, e a cottura ultimata le mettiamo da parte dedicandoci ai due ortaggi.

45

Sia le melanzane che le zucchine per essere utilizzate al meglio, vanno ovviamente pulite e liberate delle parti poco commestibili, dopodiché si friggono (separatamente) in olio di semi. A cottura ultimata, entrambe conviene scolarle per liberarle del liquido in eccesso. Fatto ciò, le melanzane e le zucchine le possiamo mischiare (non tutte) con la salsa contenente le polpettine, dopodiché dopo averle cotte sul fuoco a fiamma bassa per una decina di minuti, le mettiamo da parte e ci dedichiamo alla ricotta. Questo derivato del latte lo riponiamo in una zuppiera, e con la forchetta la schiacciamo aggiungendovi anche un po' di salsa. Ottenuto un composto omogeneo, non ci resta che metterlo da parte, e provvedere alla preparazione delle lasagne.

Continua la lettura
55

Se queste ultime le abbiamo scelte del tipo imbustato, allora basta farle ammorbidire un pochino in acqua bollente, dopodiché stendendole in una teglia da forno (imburrata sul fondo), le farciamo a strati con il sugo comprensivo di polpette, la ricotta appena aggiunta, oltre che con melanzane e zucchine. Una volta arrivati all'orlo della teglia, le lasagne le condiamo con la salsa ed il resto delle melanzane e zucchine miste alla mozzarella. Inserendo poi il preparato nel forno a 180°, e lasciandolo cuocere per circa 15 minuti, alla fine otteniamo le nostre gustose lasagne pronte da tagliare a tranci e servirle in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagne forno con melanzane

Le lasagne hanno un legame speciale con la tradizione gastronomica e culinaria italiana. Gusto, croccantezza e sapidità le rendono infatti cosi speciali da essere insaporite con mille ingredienti che variano da regione a regione. In questa guida vi sarà...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con provolone e zucchine fritte

Tra i primi piatti preferiti dagli italiani, rientrano sicuramente le lasagne. In particolare, portarle in tavola nelle giornate di festa, permetterà di offrire ai propri commensali un primo piatto molto goloso, amato sia dagli adulti che dai bambini....
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con zucchine e gamberetti

Il pranzo della domenica inizia sempre con un primo ricco e gustoso. Di solito, si portano in tavola pasticci, pasta al forno, cannelloni e lasagne. Quest'ultime sono le preferite di grandi e piccini. Inoltre, si possono condire in mille modi. Una delle...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne di melanzane grigliate

Le lasagne di melanzane grigliate sono una gustosa ricetta a base di verdure, ricetta ispirata alla moussaka greca in versione vegetariana e alla parmigiana light, dove insieme alle sfoglie di pasta all'uovo ci sono le melanzane, è una ricetta abbastanza...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con zucchine e fiori di zucca

Dovete preparare un pranzo speciale? Non sapete cosa cucinare? Siete stufi della solite lasagne con la carne? Allora perché non cambiare la vostra ricetta e cimentarsi nella preparazione di lasagne con zucchine e fiori di zucca? In questa guida vi illustrerò...
Primi Piatti

Ricette vegan: lasagne di melanzane

La tradizione gastronomica del nostro Bel Paese ci offre tantissime ricette che provengono da ogni parte del territorio. Dall'antipasto al dolce, passando per primi e secondi, troviamo sempreq qualche gustoso piatto da preparare. Quando arrivano i giorni...
Primi Piatti

Lasagne light alla crema di zucchine

Per gustare delle lasagne light senza sensi di colpa, basta sostituire le componenti del piatto tradizionale con preparazioni alternative. Nella ricetta proposta si utilizzerà un composto più leggero, a base di acqua e farina. Una dadolata di verdure...
Primi Piatti

Come fare le lasagne di zucchine

Nella guida a seguire vi sarà proposto un piatto del tutto innovativo, non particolarmente pesante, contenente una buona e sana verdura. In questa pietanza non si rinuncia al sapore della tradizione. Stiamo parlando delle lasagne con le zucchine, un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.