Ricetta: lasagne di patate con gorgonzola e crema ai funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una ricetta che ricorda molto l'autunno ed i sapori della terra, ottima però in qualunque periodo dell'anno sono le lasagne di patate con il gorgonzola e la crema ai funghi. Non è molto difficile da preparare, ma richiede abbastanza tempo e dedizione. Può essere usata sia come primo piatto che come contorno, dipende molto dal tipo di pranzo o cena che dovete fare e soprattutto dalle porzioni che intendete servire. Le lasagne di patate, poiché sono un piatto molto ricco, possono essere servite anche come pietanza unica. Vediamo insieme come preparare questo piatto delizioso.

25

Occorrente

  • 1 kg di patate di dimensioni medie
  • 300 gr di gorgonzola
  • 300 gr di funghi porcini
  • 250 ml di panna da cucina
  • prezzemolo
  • aglio
  • olio
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
35

Preparate le patate

Per prima cosa fate attenzione alla scelta delle patate. Dovrete prendere patate non troppo grandi ma neanche molto piccole, dunque di dimensione media, pelarle e tagliarle a rondelle abbastanza sottili (dell'altezza di 3/4 millimetri). Quando avrete pelato ed affettato tutte le patate, lasciatele marinare per una mezz'oretta in olio di oliva, un bicchiere di vino bianco, sale, aglio e rosmarino.

45

Preparate la crema ai funghi

Fondamentale è la preparazione della crema ai funghi. Scegliete i funghi porcini o comunque una tipologia di funghi pregiata (va bene anche il misto funghi surgelato del supermercato, ma sceglietene un tipo di buona qualità). Lavate attentamente i funghi, asciugateli ed inseriteli nel mixer da cucina con la panna da cucina, una spolverata di pepe nero, sale ed un mazzetto di prezzemolo. Mixate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e lasciate riposare in frigo fino a quando non dovrete preparare le vostre lasagne di patate.

Continua la lettura
55

Preparate le lasagne di patate e cuocetele in forno

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti, potrete finalmente preparare le vostre lasagne di patate con gorgonzola e crema ai funghi. Per quanto riguarda la scelta del mascarpone, io vi consiglio di prendere quello dolce al mascarpone, perché così questa ricetta riuscirà a convincere anche i più scettici nei confronti del gorgonzola. Nel caso in cui il mascarpone dovesse piacere a tutti i vostri commensali, invece, vi consiglio di usare un mascarpone piccante.
Prendete una terrina da forno, disponete uno strato di patate sulla superficie, poi dei cucchiai di gorgonzola stendendoli con il cucchiaio stesso al meglio, poi versate un po' di crema ai funghi, sempre stendendola e cercando di coprire tutta la superficie delle patate. Ripetete la stessa operazione creando almeno tre strati di ciascun ingrediente e poi infornate a 180 gradi per un'oretta. Servite questa pietanza ancora calda, poiché risulterà molto più cremosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare le tagliatelle alla crema di funghi e gorgonzola

Le tagliatelle alla crema di funghi e gorgonzola sono un primo dal carattere rustico. Sono estremamente saporite ed invitanti. Sono perfette per una cena informale tra amici. Ottime da presentare come alternativa al pranzo della domenica. La delicatezza...
Primi Piatti

Lasagne di zucca con crema di funghi e scamorza

La zucca è un ingrediente che si impiega in molte ricette tipicamente autunnali: durante questa stagione, possiamo trovarla ovunque e ideare piatti davvero ottimali. Pensate che, attraverso questo alimento, si possono preparare addirittura delle lasagne,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne di robiola e funghi porcini

Ora, in questa guida, andremo a occuparci della preparazione di una ricetta ottima: le lasagne di robiola e funghi porcini. Nei tre passi che contraddistingueranno questa guida, vi offriremo tutte le informazioni utili alla preparazione. Cominciamo subito....
Primi Piatti

Ricetta: lasagne funghi e salsiccia

Le lasagne funghi e salsiccia sono una gustosa alternativa della classica ricetta delle lasagne al ragù. La lasagna è un piatto molto ricco e la variante proposta in questa guida è ancora più ricca, soprattutto di calorie. Ecco dunque due diversi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai funghi

Le lasagne costituiscono un piatto tradizionale italiano con salsa di pomodoro, polpette, uova e mozzarella. Se vogliamo rendere allietanti i pranzi in famiglia o le cene insieme agli amici, possiamo cucinare una ricetta davvero interessante. Precisamente...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con funghi e salsiccia

Ciò che non può mai mancare nelle tavole degli italiani è la pasta. In particolare, quella larga è sicuramente adatta a ''raccogliere'' sughi ricchi. Le lasagne, ad esempio, si accompagnano quasi sempre a ragù di varia natura, uniti alla besciamella...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne bianche con patate e taleggio

Uno dei piatti che sono entrati a far parte della tradizione culinaria italiana da ormai tanti anni sono le lasagne. Queste ultime, particolarmente amate da grandi e piccini, risultano essere un piatto estremamente versatile per la varietà di ingredienti...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al radicchio e gorgonzola

Le lasagne sono sicuramente uno tra i tipici piatti della cucina italiana. La ricetta classica per questo tipo di pasta prevede, senza alcun dubbio, l'utilizzo del ragù alla bolognese, oppure della besciamella. Tuttavia esistono numerose altre ricette,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.