Ricetta: lasagne salmone e radicchio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cucina è un mondo ricco di profumi e sapori inconfondibili. Esistono poi delle pietanze che rappresentano un po' i grandi classici. Senza ombra di dubbio, nella cucina italiana, le lasagne al ragù rappresentano una pietra miliare. Va comunque sottolineato come sia importante evitare la monotonia. Magari rivisitando alcune ricette classiche in chiave più originale e moderna. Vediamo, quindi, una ricetta molto particolare, ovvero le lasagne al salmone e radicchio.

27

Occorrente

  • 2 confezioni di sfoglie di pasta
  • 3 tranci di salmone fresco
  • 180g di salmone affumicato
  • 2 radicchi di Chioggia
  • 250g di mascarpone
  • 400ml di latte
  • Pangrattato
  • Grana
  • Olio
  • Maggiorana
  • Erba cipollina
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
37

Come prima operazione iniziamo a cuocere i tranci di salmone. Prendiamo una padella antiaderente e poniamola sul fuoco a fiamma viva. Quando quest'ultima sarà rovente, facciamo cuocere i nostri tranci di salmone per circa due minuti e mezzo per lato. Andiamo a salare e aromatizziamo con delle foglioline di maggiorana. Adagiamo il pesce su un piatto, togliamo la pelle, le eventuali lische. Quindi andiamo a sbriciolare i tranci con una forchetta. Lasciamoli da parte. Prendiamo il radicchio, laviamolo con cura e tagliamolo a striscioline. Prendiamo la cipolla e tritiamola.

47

A questo punto prendiamo una padella antiaderente e facciamo soffriggere la cipolla precedentemente tritata con un filo di olio. Aggiungiamo il radicchio, mescoliamo e lasciamo andare qualche minuto a fiamma media. Non appena il radicchio inizierà a stufare sfumiamo con il vino. Lasciamo evaporare, quindi saliamo e pepiamo a seconda dei gusti. Aggiungiamo una tazzina di acqua calda nel caso il radicchio risulti troppo asciutto. Quindi lasciamo andare fino a che il radicchio non appassirà. Ora prepariamo la crema al mascarpone. In una terrina mescoliamo il latte con il mascarpone. Tagliamo il salmone affumicato a striscioline ed uniamolo alla crema di mascarpone. Poi saliamo leggermente ed uniamoci l'erba cipollina tritata.

Continua la lettura
57

Prendiamo le sfoglie delle lasagne e sbollentiamole leggermente, scoliamole con un mestolo dotato di fori. Poi versiamole in una terrina con dell'acqua freddissima. Ora non ci resta che procedere con la composizione del piatto. Ungiamo una pirofila con del burro. Disponiamo il primo strato di sfoglia, adagiamo la crema al mascarpone, poi il salmone fresco sbriciolato ed infine il radicchio. Continuiamo fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di radicchio. Completiamo con del grana grattugiato e del pangrattato. Cuocere in forno preriscaldato a centottanta gradi per circa venti minuti. Togliamo quindi l'alluminio, e completiamo il piatto lasciando gratinare le lasagne a duecento gradi per cinque minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potreste prendere spunto da questa guida per produrre anche una variante della ricetta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: Lasagne al salmone

Tra le ricette classiche della gastronomia italiana non possono mancare le lasagne, vere e proprie regine delle tavole domenicali. Un piatto ricco di sapore, perfetto per portare in tavola un assaggio del Bel Paese! E per accontentare un po tutti. Tuttavia,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne salmone e robiola

Le lasagne, legate da sempre alla tradizione culinaria italiana, sono un piatto delizioso e ricco di sapore. Realizzate in moltissime versioni, dalla classica alla carne alla leggera con verdure, riescono a far gola ad adulti e bambini. Una versione di...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne speck e radicchio

Se intendete cimentarvi nella preparazione di un un primo piatto davvero gustoso, non c'è niente di meglio che optare per delle lasagne con speck e radicchio. Si tratta di una ricetta facile da elaborare che richiede poco tempo e soltanto alcuni ingredienti....
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con salmone e spinaci

Il primo che figura maggiormente a tavola sono le lasagne. Queste rappresentano il trionfo delle feste e si possono preparare in vari modi. Di solito si distinguono per il gusto, stuzzicando gli ospiti più golosi. Moltissime sono le combinazioni che...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con radicchio e salmone

Il risotto è un piatto che è in grado di trovare molteplici abbinamenti, riuscendo sempre a stupire per la bontà e per l'eleganza con cui esso si presenta. Esistono molteplici ricette che si possono eseguire ed in questa guida verrà illustrato un...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne verdi con crema di salmone

Volete un'idea per un primo gustoso, da considerare quasi un piatto unico vista la generosità e l'abbondanza dei suoi ingredienti? Allora ecco la guida che fa per voi. Nel breve testo di seguito vi proporremo infatti una ricetta perfetta da preparare...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne salmone e pistacchi

Tra i grandi classici della cucina italiana, sicuramente le lasagne occupano un posto di primo piano. Sono un primo piatto ricco e gustoso, preparato con l'impiego di una sfoglia di pasta all'uovo e dalla forma rettangolare. La sfoglia può essere preparata...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al radicchio e gorgonzola

Le lasagne sono sicuramente uno tra i tipici piatti della cucina italiana. La ricetta classica per questo tipo di pasta prevede, senza alcun dubbio, l'utilizzo del ragù alla bolognese, oppure della besciamella. Tuttavia esistono numerose altre ricette,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.