Ricetta: le Crêpes con la Nutella

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le crêpes (o crespelle in italiano) sono un piatto tipico francese che può essere gustato sia in versione dolce che salata. Ricordano un po’ le nostre piadine, anche se l’impasto viene preparato in maniera abbastanza diversa. Il metodo di preparazione più classico prevede di farcirle con il loro ripieno, arrotolarle e servirle ancora calde. Si possono preparare con tantissimi ingredienti, i più tradizionali sono prosciutto e formaggio per la versione salata, creme e frutta per quelle dolci. In questa guida vediamo la ricetta per le crêpes con la nutella, una versione molto golosa adatta sia per una merenda sostanziosa che per un delizioso dessert.

26

Occorrente

  • 170 g di farina
  • 330 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • Nutella
  • 30 gr di burro
36

Cominciamo con l’ammorbidire leggermente la nutella, mettendo il barattolo a bagnomaria in un pentolino. In questo modo la crema alle nocciole diverrà più fluida e sarà più facile farcire le crêpes. Iniziamo quindi la preparazione, tenendo presente che con queste dosi otterremo circa una decina di crespelle e che questa ricetta va bene sia per la versione dolce, che per quella salata. Si tratta infatti di un impasto universale.

46

Prendiamo una ciotola capiente e dai bordi alti e poniamoci all’interno 170gr di farina (meglio setacciarla con un colino per prevenire la formazione di grumi), un pizzico di sale e 330ml di latte. Amalgamante bene il tutto con una frusta, potete usare anche quelle elettriche se vi viene più comodo, finché il composto non sarà perfettamente liscio. A parte sbattete leggermente le 2 uova ed aggiungetele al composto di latte e farina. Infine aggiungete il burro sciolto. La pastella a questo punto è pronta, lasciatela riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

Continua la lettura
56

Per preparate le crespelle è necessaria una padella antiaderente abbastanza grande. Esistono in commercio anche delle piastre elettriche fatte apposta per quest’uso. Scaldatela per bene ed aggiungete una noce di burro. Ponete quindi un mestolo d'impasto al centro della padella (regolatevi in base alla grandezza della padella che usate, ce ne potrebbero volere anche due) e fate in modo che copra l'intero fondo della padella, inclinandola e ruotandola oppure potete usare l'apposito strumento.

66

Fate cuocere la crêpe un minuto da un lato, poi giratela con molta attenzione aiutandovi con una spatola di legno o plastica e fate cuocere un minuto anche dall'altro lato. Ripetete il procedimento finché non avete finito la pastella, e tenete in caldo le crêpes in forno a bassa temperatura. Una volta pronte farcitele con un cucchiaio abbondante di nutella ciascuna. Piegate le crêpes a metà formando una mezzaluna e poi ancora a metà, ottenendo quindi un triangolo. Intingete il cucchiaio nella nutella ammorbidita e fatela colare a filo sulla crêpes per decorare e spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricette golose: le Crêpes Suzette

Le crêpes sono delle golose frittelle che si adattano a tantissime preparazioni; possono essere sia dolci che salate. La differenza principale è che nelle crêpes salate andrà aggiunto un pizzico di sale, mentre in quelle dolci solamente lo zucchero....
Dolci

Ricetta: biscotti Nutella e cocco

Una ricetta classica da preparare quando si pensa di fare una festicciola con molti bambini sono i pavesini preparati con Nutella e cocco... Non mancano praticamente mai! In vista di una festa a cui sarebbero stati presenti molti bambini ho pensato di...
Dolci

Ricetta: sbriciolata alla nutella

La sbriciolata alla nutella è una ricetta alternativa rispetto alla classica crostata, anche se le differenze sono veramente poche. Quello che cambia sono le dosi degli ingredienti delle due ricette per fare la pasta frolla che, nel caso della crostata,...
Dolci

Ricetta: sfogliatine Nutella e cocco

Le sfogliatine con Nutella e cocco sono dei dolcetti semplici da realizzare, dal sapore particolarmente accattivante. La preparazione, così come la cottura, è decisamente veloce. In soli 5 minuti infatti, potrete soddisfare la vostra voglia di dolce....
Dolci

Ricetta: baci di dama alla nutella

Se siete amanti dei dolci non potete rinunciare alla ricetta di oggi. I baci di dama sono un dolce di origine piemontese. Il nome deriva dalla forma assunta da questo dolce. Infatti le due cupolette di pasta ricordano da vicino due labbra che baciano....
Dolci

Ricetta: triangoli di sfoglia alla Nutella

Con questa guida vi suggerirò la ricetta: triangoli di sfoglia con la Nutella. Questa guida farà venire le voglie a tutti gli amanti della cioccolata spalmabile. Il dessert che andrò a suggerire è di una delicatezza estrema poiché si scioglierà...
Dolci

Ricetta: pizza Nutella e cocco

La pizza, si sa, è uno dei piatti preferiti dagli italiani. Che sia condita con mozzarella, verdure, tonno o salsiccia, questo alimento è sempre buono. Chi ama i sapori contrastanti sicuramente apprezzerà la pizza con la Nutella. Si tratta di una...
Dolci

Ricetta torta cocco e nutella

Tutti gli amanti dei dolci non possono che adorare la nutella. Questo prodotto buonissimo è diffuso in ogni abitazione ed è amato da grandi e piccini. Oltre alla sua bontà, la nutella è molto versatile e può essere utilizzata per preparare tantissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.