Ricetta: le melanzane grigliate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le melanzane sono degli ortaggi molto versatili che si prestano in svariate ricette. Esistono due tipi di melanzane: il tipo comune che normalmente prevede la frittura in padella e viene impiegato per fare la parmigiana e le melanzane tunisine che si presentano tondeggianti e di un colore tendente al violaceo. La grigliatura è molto preferita da chi segue una dieta o per chi ha problemi di stomaco ed evita le fritture. Ecco la ricetta delle melanzane grigliate.

25

Occorrente

  • due melanzane
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe
  • menta
35

Lavale con cura e tagliate le melanzane a fette alte circa 1 centimetro o poco più; non troppo sottili, in quanto durante la cottura potrebbero seccarsi troppo, guastando così il risultato finale. E ora mettiamoci in moto, perché la preparazione che sto per descriverti andrebbe fatta almeno un'ora prima della grigliata. Ponete le fette nello scolapasta, spargendovi il sale, giusto per togliere loro quel sapore amarognolo che le caratterizza.

45

Trascorso il tempo necessario provvedete al lavaggio per togliere il sale in eccesso, asciugandole poi con cura e ponendole su di un canovaccio con una leggera pressione, per eliminare l'acqua. Nel frattempo scaldate la griglia per ottenere una doratura veloce e omogenea. Il motivo per cui la piastra va accesa con un certo anticipo è che deve raggiungere una temperatura elevata, indispensabile quando si preparano le verdure alla griglia. Non serve assolutamente però ungerla con olio. La cottura dovrà avvenire rapidamente per mantenere la fetta croccante e ben cotta, provvedendo a girarla diverse volte su entrambi i lati per una cottura omogenea. Se lo farete seguendo le linee diagonali, potrete ottenere un effetto particolare, imprimendo loro le classiche forme oblique. Una volta pronte, adagiate le fette di melanzana su di un piatto di portata. La degustazione può avvenire al naturale, oppure aggiungendo semplicemente un filo di olio extravergine d'oliva, spezie a piacimento e qualche foglia di menta.

Continua la lettura
55

In alternativa per preparare le melanzane grigliate, prendete le melanzane e lavatele sotto l'acqua corrente; dividetele a metà e tagliatele a fettine di medio spessore. Prendete una piastra preferibilmente in ghisa, fatela riscaldare a fiamma alta e poi mettete al di sopra le fette di melanzane; abbassate la fiamma e pressatele leggermente con una forchetta, dopo di ciò giratele dall'altro lato e pressatele anche questa volta con la forchetta. Attendete 10 minuti e fatele cuocere circa 10 minuti per lato; una volta che le melanzane saranno pronte prendete una coppetta mettete dell'olio d'oliva, la menta l'aglio tagliato a rondelle piccolissimo (oppure in polvere se lo preferite) e mettete le melanzane nel preparato. Potete aggiungere un po' di piccante se lo gradite, attendete circa una buona mezz'ora, in modo che le melanzane si macerino perfettamente e servitele in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine grigliate e philadelphia

Portare in tavola il gusto e la novità è importante. Cercando così, di cambiare il menù variandolo e improvvisando ricette nuove. Le alleate più convincenti e sane sono le verdure. Infatti, con queste potete preparare tanti piatti e guarnirli in...
Antipasti

Ricetta: involtini di melanzane con crema di tartufi

Le melanzane rappresentano da sempre un ingrediente molto interessante della cucina italiana e non solo. Tonde o allungate, nere o viola, si prestano benissimo a tante preparazioni originali e gustose. Possiamo utilizzare le melanzane per un primo piatto,...
Antipasti

Ricetta: melanzane alla pizzaiola

La cucina è caratterizzata da tantissime ricette e prelibatezze. Infatti essa può variare dal primo piatto fino al dolce e non sempre, tali piatti, richiedono conoscenze specifiche, ma ci sono anche quelli che possono essere realizzati con molta semplicità...
Antipasti

Ricetta: cotolette di melanzane al forno

Tra gli ingredienti preferiti dagli italiani a tavola ci sono sicuramente le melanzane: le melanzane sono utilizzate in un'infinità di preparazioni, basti pensare alle melanzane alla parmigiana, a quelle ripiene, alla pasta con le melanzane e molto altro...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene con crema di pistacchi e noci

Inutile dirlo: le melanzane sono uno degli ortaggi più amati ed apprezzati nel nostro paese e si prestano davvero a decine e decine di preparazioni. Basti pensare alla pasta con le melanzane, alle melanzane alla parmigiana o alle melanzane ripiene. Solitamente...
Antipasti

Ricetta: melanzane vegetariane ripiene

Le melanzane sono un alimento vegetale tipicamente estivo e possono essere cucinate in vari modi, ma spesso non vengono in mente modi diversi che non siano grigliate o fritte. Allora io vi consiglio una ricetta che, in estate, può fungere da pasto completo...
Antipasti

Ricetta: melanzane alla pizzaiola al microonde

Tra i vari ortaggi più buoni da poter cuocere in casa e sfiziosi da inserire in svariate ricette, non possono mancare sicuramente le melanzane. Le melanzane si prestano davvero a migliaia di ricette sfiziose e in commercio ne esistono parecchie varietà,...
Antipasti

Ricetta: involtini di pesce spada affumicato e melanzane

Gli involtini a base di pesce spada e melanzane sono un secondo piatto tipico della tradizione siciliana, che può essere realizzato in diverse varianti. La ricetta che vi proponiamo ha tutti i sapori del Meridione con l'aggiunta di pinoli ed uvetta che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.