Ricetta: le pizze fritte siciliane

Tramite: O2O 25/03/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pizza fritta è un'ottima variante a quella tradizionale ed originale cotta a forno, ha origini nel Sud Italia e prevede una preparazione diversa a seconda delle regioni e delle città. Ora possiamo dedicarci alla descrizione degli ingredienti che occorreranno per la preparazione delle nostre pizze fritte siciliane e il procedimento da eseguire. Preparare delle pizze fritte non è poi così difficile: sarà sufficiente seguire le istruzioni riportate nei passi di questa guida. Vediamo allora, attraverso i pochi e semplici passaggi, la ricetta per preparare le pizze fritte siciliano in maniera veloce e pratica.

27

Occorrente

  • Farina “0” Kg 1
  • Zucchero 80 gr.
  • Strutto 100 gr.
  • Lievito di birra 80 gr.
  • Acqua tiepida q.b.
  • Cipolle 2
  • Polpa di pomodoro sottile 400 gr.
  • Olio extravergine
  • Olio di semi di arachidi
  • Primosale 400 gr.
  • Sale q.b.
37

Preparazione dell’impasto

Per quanto riguarda la preparazione dell?impasto, dovete innanzitutto mettere su una spianatoia la farina, fate un buco al centro e scioglietevi il lievito con po? di acqua tiepida, aggiungete lo strutto e lo zucchero e con l?aggiunta di acqua (poco per volta); fate un impasto, lavoratelo accuratamente, copritelo con uno strofinaccio e lasciatelo lievitare per circa un'ora.

47

Preparazione del condimento

Per eseguire invece la preparazione del condimento, dovete sbucciare le cipolle e grattugiarle, trasferitele poi in un tegame e fatele stufare con un po? di acqua, aggiungete quindi due giri d?olio extravergine d'oliva e lasciatele soffriggere lentamente, aggiungendo la polpa di pomodoro, il sale, un po? di peperoncino (se è di vostro gradimento) e qualche fogliolina di basilico fresco. Lasciate cuocere lentamente l'impasto, grattugiate, con una grattugia a fori grandi, il primosale.

Continua la lettura
57

Preparazione delle pizze

Ma passiamo ora alla preparazione vera e propria delle pizze: aggiungete l?olio di arachidi in un tegame a bordi alti, quindi adatto per la frittura, fate riscaldare bene l?olio e provate la temperatura con un piccolissimo pezzetto di impasto: se quest'ultimo galleggerà nell'olio vorrà dire che la temperatura è quella giusta. Staccate quindi dei piccoli pezzetti di impasto ed allargateli con le mani fino a quando non raggiungeranno le dimensioni di una mano. Calateli allora nell'olio caldo e immediatamente li vedrete gonfiare, a quel punto girateli e, non appena appariranno ben dorati da entrambi i lati, tirateli fuori dall'olio ed adagiateli su della carta assorbente per assorbire quanto più olio possibile.

67

Servire le pizze

A questo punto, trasferite le pizze fritte su di un vassoio e mettete su ognuna un po? di pomodoro e il formaggio che avete precedentemente grattugiato. Ricordate, infine, che queste pizze vanno mangiate calde per assaporarne a pieno il loro gusto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non preparate nient'altro se intendete servire le pizze fritte ai vostri invitati, si sazieranno a sufficienza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con cipolle e acciughe

La pizza è uno dei piatti più amati al mondo, portabandiera dell'Italia all'estero, è allo stesso tempo un cibo legato alla tradizione e aperto all'innovazione. Dalla classica margherita ai gusti più sofisticati, dalle varianti regionali con prodotti...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza tonno e carciofi

La pizza è forse la pietanza italiana più conosciuta nel mondo. Essa è un icona della cultura culinaria italiana. La peculiarità della pizza sta nel fatto che la si può preparare con diversi ingredienti. Per cui partendo dalla base, si possono preparare...
Pizze e Focacce

Ricetta per una pizza sottile e croccante

La pizza è il prodotto gastronomico italiano per eccellenza, l'orgoglio del nostro Paese. La ricetta, originaria della Campania, nel corso degli anni è stata reinterpretata e rivisitata in mille modi, da regione a regione. La pizza Napoletana generalmente...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza bianca alla cipolla

La pizza bianca con le cipolle ha origini genovesi. La sua preparazione è molto semplice e prevede l'utilizzo di pochi ingredienti economici. La pizza bianca può essere consumata già a colazione, come "rompi digiuno" nella mattinata o come aperitivo-antipasto,...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza in padella con acqua e farina

La pizza in padella con acqua e farina è una ricetta molto fantasiosa e molto semplice da preparare e soprattutto non richiede una preparazione molto lunga. La pizza preparata mediante questa ricetta è un'ottima sostituta della pizza preparata nel forno...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ai funghi porcini e lardo di colonnata

La pizza è senza dubbio l'alimento che più di tutti rappresenta l'Italia all'estero. Nata nella versione con pomodoro, mozzarella e basilico, negli anni ha subito decine e decine di variazioni grazie al l'aggiunta di diversi ingredienti. Oggi ve la...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con tonno e cipolle

La tradizione culinaria italiana è particolarmente ricca di ricette, prelibate e gustose. Le pietanze che la compongono sono tra le più invidiate e replicate in tutto il mondo. Nella guida che segue, a tal proposito. Vi sarà spiegato come preparare...