Ricetta: le vongole fritte

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete voglia di preparare un antipasto sfizioso per le cene estive oppure qualcosa di leggero ma allo stesso tempo gustoso e fragrante, non c'è niente di meglio delle vongole fritte. La preparazione è estremamente facile e anche abbastanza veloce; gli ingredienti necessari sono facilmente reperibili. Nel caso in cui d'estate non vi piacciono le pietanze fritte, non c'è problema, perché questo piatto sarà ideale anche d'inverno, per pranzi e cene a base di pesce. Nella seguente guida vi illustreremo una ricetta molto facile per fare le vongole fritte.

27

Acquistate le vongole fresche in una pescheria di fiducia, in modo da essere certi della provenienza e della qualità. Per la preparazione iniziale dovete lavare molto bene le vongole, metterle in una pentola, coprirle d'acqua fredda e lasciarle così per un paio d'ore. Trascorso il tempo d'attesa, le vongole andranno scolate e messe in una larga casseruola. Vi unirete poi l'aglio (dopo averlo pelato), il vino e l'olio d'oliva. Coprite la pentola col coperchio e regolate il fuoco ad una potenza moderata.

37

Con un colino, filtrate il liquido di cottura e mettete da parte anche quello, dato che vi servirà successivamente. Dovrete poi preparare la pastella; per far ciò unite la farina, il sale e le uova in una ciotola. Dopo aver amalgamato gli ingredienti unite anche un decilitro dell'acqua di cottura (che conferirà ancora maggior sapore), l'aglio, un cucchiaio di prezzemolo tritato e le vongole. Sarà necessario adesso un periodo di riposo di circa 30 minuti.

Continua la lettura
47

Passate ora alla fase finale della preparazione. Scaldate l'olio per friggere in una padella abbastanza profonda, con il cucchiaio prendete un po' di pastella (facendo attenzione di prendere sia pasta che vongole) e friggetela sino a quando non prenderà un bel colore dorato. Tirate fuori le frittelle dall'olio, adagiatele su della carta assorbente e quando vi sembra che non siano più oleose trasferitele su un piatto da portata. Servite con fettine di limone e vino bianco: delizieranno tutti i palati.

57

In alternativa alla ricetta precedente, è possibile preparare le vongole fritte, mescolando come prima cosa il latte in una ciotola di medie dimensioni, con un tuorlo d'uovo, il burro e il sale. Setacciate la farina nel mescolare, fino a che la miscela non risulti essere liscia e omogenea. In una piccola ciotola, battete il bianco d'uovo con una frusta elettrica. Per ottenere migliori risultati, refrigerate prima della miscelazione. Aggiungete il bianco d'uovo sbattuto nella miscela del latte. In una pentola capiente, versate l'olio per friggere e portatelo ad ebollizione. Nel frattempo, impanate le vongole nella pastella. Friggete le frittelle fino a doratura, girandole una alla volta. Rimuovetele con un mestolo e scolatele su carta assorbente.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: patatine fritte aromatizzate alla paprika

Quando si tratta di contorni e aperitivi, le possibilità di scelta sono davvero tantissime. Possiamo preparare molte squisitezze, perfette per accompagnare altre portate o stuzzicare l'appetito. Ma se esiste un contorno davvero irresistibile, queste...
Antipasti

Ricetta: carote fritte

Note al mondo per le loro proprietà benefiche che fanno di questo prodotto un alimento sano da consumare con regolarità, le carote non si possono utilizzare soltanto per insalate. Con esse, infatti, si possono creare dei piatti davvero ottimi e golosi,...
Antipasti

Come preparare le piadine fritte

Le piadine fritte sono da sempre servite a feste, buffet, antipasti, ma anche consumate come spuntino o per una cena leggera. Infatti le piadine sono un piatto molto leggero e soprattutto facile da preparare. Quella delle piadine fritte è una ricetta...
Antipasti

Come preparare la parmigiana di zucchine fritte

A tavola, la golosità non è mai abbastanza. E cosa può soddisfare maggiormente il palato, se non un piatto ricco e gustoso ma, allo stesso tempo, facile e veloce da preparare? La parmigiana è uno dei piatti che più corrisponde alla descrizione e,...
Antipasti

Come fare le olive fritte

Le olive fritte (l'auuì sfritt) sono un tipico antipasto autunnale della tradizione contadina pugliese. È un piatto molto semplice e veloce da preparare e totalmente vegano. L'usanza vuole che sia cucinato con olive nere dolci della varietà "nolche",...
Antipasti

Come preparare le mozzarelline fritte

Una tira l'altra e in men che non si dica anche una montagna intera sparisce in pochi minuti. Stiamo parlando delle tanto amate mozzarelline fritte. Queste non possono mancare nell'antipasto o nel buffet. Sono buone, facili e veloci da preparare e soprattutto...
Antipasti

Crostini alle vongole

I crostini alle vongole sono una preparazione comune in tutta Italia e possono essere serviti come antipasto. Essendo una preparazione fresca e facilissima da preparare, risultano essere perfetti da servire in un giorno di festa estivo. Questi crostini...
Antipasti

Come preparare le zucchine fritte alla menta

Se volete realizzare uno sfizioso antipasto da servire durante una cena in famiglia o qualcosa da sgranocchiare durante un aperitivo informale, ecco a voi la ricetta che vi spiegherà passo dopo passo come preparare delle gustose zucchine fritte alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.