Ricetta: lenticchie con la salsiccia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lenticchie con la salsiccia sono un tipico piatto da preparare durante le stagioni invernali per due motivi: il primo è che sono un piatto che va mangiato caldo, il secondo è che non sono un piatto light, ma al contrario sono molto pesanti e quindi l'estate non sono indicate. Questo piatto è un modo per far mangiare le lenticchie anche ai bambini che di solito non le amano, però, vista la presenza della salsiccia, forse faranno meno capricci. Le lenticchie con la salsiccia sono un piatto che può essere servito come pasto completo, magari abbinando semplicemente del pane fresco o anche bruschettato. Vediamo insieme come preparare questa ricetta.

26

Occorrente

  • 500 g di lenticchie
  • 400 g di salsiccia fresca
  • una carota
  • mezza cipolla
  • 2 coste di sedano
  • sale
  • olio
  • acqua
  • 1/2 lt di salsa di pomodoro
36

Preparate il soffritto

La prima cosa da fare per eseguire la preparazione della ricetta delle lenticchie con la salsiccia riguarda il soffritto vegetale in cui poi successivamente cuocere prima le salsicce e poi le lenticchie. Pulite e tritate una carota, mezza cipolla ed un paio di costine di sedano, poi versate tre o quattro cucchiai di olio di oliva in una pentola dai bordi alti e fate soffriggere il tutto, fino a quando i vegetali non saranno appassiti. Fateli cuocere con il coperchio sulla pentola, così non si bruceranno.

46

Aggiungete la salsiccia

Il passo successivo consiste nell'aggiunta della salsiccia al soffritto vegetale. Potrete decidere sia di mettere le salsicce intere sia di tagliarle in due parti o anche in più parti, in base alle esigenze che avete per il vostro pranzo o la vostra cena. Dopo aver posizionato le salsicce in pentola, fatele cuocere insieme al soffritto vegetale, girandole di tanto in tanto per farle rosolare su tutti i lati. Le salsicce non dovranno necessariamente essere ben cotte, ma basterà che siano rosolate intorno.

Continua la lettura
56

Aggiungete le lenticchie e fatele cuocere

A questo punto potrete aggiungere le lenticchie. Scegliete quelle che non devono essere preventivamente ammollate in acqua. È comunque raccomandato sciacquarle sotto acqua corrente per pulirle. Dopo averle sciacquate, versatele in pentola con il soffritto vegetale e le salsicce e ricopritele con la salsa di pomodoro e poi aggiungete acqua fino a ricoprirle. Fatele cuocere in questo modo per almeno un'ora (verificate il tempo di cottura indicato sulla confezione, anche se di solito comunque le lenticchie necessitano di un tempo di cottura più lungo) e giratele di tanto in tanto per essere sicuri che non si attacchino al fondo della pentola. Salatele ed aggiungete qualche fogliolina di prezzemolo fresco. Quando saranno pronte, dovranno essere leggermente brodose, ma non eccessivamente. Servitele ancora calde.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: salsiccia e broccoli in crosta

Quando non si sa cosa cucinare, soprattutto se si hanno ospiti a cena, un'idea abbastanza veloce da preparare ed anche abbastanza semplice, è la salsiccia con i broccoli in crosta. Questo secondo piatto a base di salsiccia è adatto anche se ci sono...
Carne

Ricetta: frittata di porri e salsiccia

In casa vengono preparate ottime ricette prelibate. Tra questa troviamo la pasta condita a nostro piacimento, in base ai propri gusti personali. Di solito viene fatta la pasta con la salsa, con il pesto, o semplicemente aglio, olio e peperoncino. Per...
Carne

Ricetta: rollè di tacchino e salsiccia

Per tutti coloro che hanno degli amici a cena e vogliono sfoggiare un piatto da vere chef, ma non sono in grado di cosa preparare, anche perché non si possiede tanto tempo a disposizione, vi proponiamo un ricetta gustosissima. Non occorre porsi, pertanto,...
Carne

Ricetta: salsiccia e spinaci in crosta

Una ricetta abbastanza semplice da preparare è la salsiccia con gli spinaci in crosta. È il secondo piatto ideale per riuscire a far mangiare gli spinaci ai bambini, visto che di solito non vogliono saperne di mangiare verdura. Questo secondo piatto...
Carne

Ricetta: arrosto ripieno di castagne, prugne e salsiccia

L'arrosto è un secondo piatto molto gustoso e sostanzioso, che si caratterizza per una grande varietà di preparazioni: può essere infatti accompagnato o arricchito con delle verdure e delle spezie, ma può anche essere associato e assemblato con altri...
Carne

Come preparare la salsiccia al finocchio

La salsiccia è un secondo piatto di carne molto gustoso e versatile. Apprezzato sia dai grandi che dai bambini, ottima e facile da preparare alla brace nelle stagioni fredde o da cucinare all’aperto in estate, diventa un piatto conviviale in occasione...
Carne

Come preparare la salsiccia con cipolle caramellate

La ricetta che proporremo in questa breve guida è la salsiccia con cipolle caramellate. Si tratta di un secondo piatto di cane molto amato che richiede pochissimi ingredienti per la preparazione e veramente breve tempo da dedicare. Come per tutte le...
Carne

Come arrostire la salsiccia alla siciliana

Le ricette per un gustoso secondo piatto a base di salsiccia sono tantissime e variano di regione in regione, tanto nell'elaborazione dell'insaccato quanto nella sua preparazione. In Sicilia in particolare, è molto apprezzata quella cotta alla brace....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.