Ricetta: limoncello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: limoncello
17

Introduzione

Tra i liquori più amati e gettonati, sicuramente il limoncello occupa una posizione di notevole rilievo. Conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, la sua prima comparsa sul mercato avvenne agli inizi del 1900 in una trattoria della Costiera amalfitana. Per la sua produzione è necessario l'uso di due qualità di limoni: il femminello di Sorrento e lo sfusato amalfitano. Entrambi sono caratterizzati da una buccia rugosa e ricchi di oli essenziali, che vengono rilasciati durante la macerazione, conferendo un aroma forte e decisa a questo liquore, fresco e fragrante. Malgrado oggi il commercio ci mette a disposizione una vasta scelta di tale prodotto già pronto, possiamo realizzarlo in casa comodamente tra le mura domestiche al fine di trarre non poche gratificazioni. Se siete interessati all'argomento nei passi che seguono troverete la ricetta del limoncello fatto in casa.

27

Occorrente

  • 1 litro di alcool a 90°
  • 9 limoni biologici
  • 1 kg di zucchero
  • 1 litro e 1/4 di acqua
37

Preparazione degli ingredienti

Come per ogni ricetta che ci apprestiamo a realizzare, anche in questo caso, il primo passo da compiere sarà quello di procurarci tutti gli ingredienti necessari. Quindi, recuperate dei limoni rigorosamente biologici e freschissimi. L'ideale sarebbe che fossero appena colti. Non ha importanza se siano perfettamente gialli o verdi, perché non influirà sul gusto del liquore. L'unica differenza si potrebbe notare nel colore leggermente tendente al verde. Quindi, lavate accuratamente i limoni sotto un getto di acqua fredda ed asciugateli accuratamente. Con l'aiuto di un coltello affilato, tagliate la buccia facendo attenzione a prendere solo la parte gialla, lasciando quella bianca, perché risulta essere troppo amara. A questo punto, prendete un contenitore alto e dalla bocca larga e lasciate cadere al suo interno le bucce di tutti i limoni. Finita questa operazione aggiungi l'alcool, chiudete ermeticamente il barattolo e lasciate macerare per circa quindici giorni in un luogo fresco e buio.

47

Preparazione dello sciroppo

Trascorsi i 15 giorni necessari per la corretta macerazione, prendete un barattolo e tenetelo da parte. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione dello sciroppo: versate in una pentola l'acqua, unite lo zucchero necessario e mescolate facendolo sciogliere, mettete sul fuoco e portate il tutto ad ebollizione. Lasciate raffreddare e quando lo sciroppo sarà ben freddo, versate l'alcool con le bucce di limone, mescolate per qualche minuto e poi lasciate riposare una decina di minuti.

Continua la lettura
57

Il filtraggio del liquore

La fase successiva, sarà quella di dedicarsi al filtraggio del liquore. Quindi, prendete le bottiglie precedentemente lavate, sterilizzate e perfettamente asciutte, un imbuto e un panno da poggiare sopra l'imbuto per filtrare ulteriormente il liquido. Riempite le bottiglie, chiudete con il tappo e attaccate l'etichetta con il nome del liquore e la data di preparazione. È necessario lasciare in dispensa a riposare per almeno un mese prima di poterlo gustare.

67

Conclusione

Il limoncello è un liquore molto versatile, lo puoi servire sia come digestivo che come aperitivo, può essere impiegato largamente in pasticceria per dare più sapore alle creme, per la bagna del babbà al limone o del pan di spagna, lo puoi aggiungere alle macedonie di frutta o al gelato, o più semplicemente puoi servirlo liscio o ghiacciato. Trattandosi di un liquore genuino, sarà gradito sicuramente anche dai palati più esigenti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se piace più forte preparare lo sciroppo con 1 litro di acqua e 1kg di zucchero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare il limoncello al cioccolato

Sicuramente tutti conosciamo il limoncello, un liquore al gusto di limone originario del sud italia, ma esistono diverse varianti di questo buonissimo liquore, tra cui il limoncello al cioccolato, molto simile al classico limoncello ma con un colorito...
Vino e Alcolici

Ricette Bimby: crema di limoncello

Per deliziare il palato dei nostri ospiti dopo una cena ricca di sapori, perché non servire in tavola una delicata crema di limoncello? Una crema leggermente alcolica dalla consistenza setosa, morbida e dai frizzanti sentori agrumati. La crema di limoncello...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore limoncello

Tutti conosciamo il popolare limoncello, il liquore preparato utilizzando la scorza di agrumi provenienti dalla Campania, ma tipico anche di altre regioni d'Italia come Sicilia e Calabria. Ad ogni modo, tradizione vuole che questa bevanda tradizionalmente...
Vino e Alcolici

Limoncello: consigli per la preparazione

Il limoncello è uno dei liquori che più spesso viene realizzato in casa: per l'estrema semplicità di preparazione, per la facilità con la quale si possono reperire gli ingredienti e, infine, per il gusto aromatico e fresco che accontenta davvero...
Vino e Alcolici

Come preparare il limoncello a casa

La preparazione dei liquori fatti in casa è molto semplice e non c'è donna esperta in culinaria che non ne sappia fare almeno uno. Prima di ogni altra considerazione, si deve però ricordare che mai come per i liquori è necessaria una scelta perfetta...
Vino e Alcolici

Crema di limoncello senza panna

La crema di limoncello è uno dei liquori più apprezzati dai palati raffinati. Ottimo da servire nel dopo cena o magari per accompagnare un coppa di gelato alla vaniglia, la crema di limoncello racchiude in se tutto il sapore e il profumo dei limoni....
Vino e Alcolici

Come preparare un’ottima crema di limoncello

La crema di limoncello è una preparazione delicata, utile per farcire torte e golosi dolcetti. Densa e morbida, conserva il sapore del limone, con un piacevole retrogusto al liquore. La crema al limoncello è ottima anche come dessert al cucchiaio da...
Vino e Alcolici

Come preparare la crema di limoncello

A volte, soprattutto nei momenti caratterizzati dalla noia e dall'ozio, potremmo prendere in considerazione l'idea di produrre qualcosa con le nostre mani. Perché non preparare qualcosa magari da gustare a fine pasto, un qualcosa di genuino e molto semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.