Ricetta: linguine alla crema di zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La zucca è un ortaggio versatile dal sapore delicato che può essere impiegato per numerose preparazioni. Questo ortaggio è reperibile sul mercato in autunno ma anche in estate, però il massimo del sapore lo dà in autunno, non a caso il simbolo di Halloween (festa che ricorre nel tardo autunno) è proprio la zucca. Una ricetta molto saporita è le linguine alla crema di zucca, molto facile da preparare ma gustosissima, il colore arancione della zucca conferirà al piatto un tocco raffinato e il gusto vi conquisterà, inoltre cosa non trascurabile, piacerà molto anche ai bambini data la sua consistenza morbida e vellutata. Vediamo in questa guida come si preparano le linguine alla crema di zucca.

26

Occorrente

  • 400 gr. di linguine
  • 500 gr. di zucca
  • 2 patate
  • mezza cipolla
  • brodo vegetale
  • olio d'oliva, sale e pepe
36

Acquistate dal fruttivendolo una zucca dalla polpa soda e dal colore arancione vivace, scartate quelle che sono troppo chiare, hanno poco sapore e inglobano troppa acqua. Il peso deve aggirarsi intorno ai 700 g. Dal momento che scartando la parte esterna e i semi interni si arriva a un peso effettivo di 500 g. Che è la quantità che ci occorre per realizzare la ricetta. Una volta arrivate a casa pulite la zucca servendomi di un coltello dalla lama affilata, una volta scartata la buccia e i semi tagliatela a quadratini e sciacquatela, asciugatela e mettetela in un recipiente. Adesso prendete due patate di dimensioni medie, poi lavatele, sbucciatele e tagliatele a quadratini.

46

Prendete una pentola e metteteci dentro la cipolla affettata, aggiungete un po' d'olio (due o tre cucchiai) e fate soffriggere a fuoco medio, rimestate con una cucchiarella di legno. Quando la cipolla avrà assunto un bel colore dorato aggiungere le patate e dopo un minuto la zucca, rimestando frequentemente. Nel frattempo avrete messo sul fuoco mezzo litro di acqua con un dado a base di verdure. Ora non vi resta che aggiungere questo brodo alle patate e alla zucca. Aspettate che il tutto bolla, poi coprite con un coperchio e lasciate che il brodo si consumi fino a raggiungere un composto cremoso ma non troppo asciutto. Adesso passate la zucca e le patate con il passaverdure o con il minipimer, otterrete una crema vellutata e profumata. Aggiungete sale e pepe.

Continua la lettura
56

Ora mettete sul fuoco una pentola dai bordi alti e quando l'acqua bolle aggiungete un pugno di sale grosso e poi il mezzo chilo di linguine. Scolate le linguine attenendovi al tempo di cottura riportato sulla confezione. Condite con la crema di zucca e se lo gradite mettete anche un cucchiaio di parmigiano reggiano per dare più sapore alla pietanza. Non ci resta che augurarvi buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scegliete una zucca dalla polpa soda e dal colore vivace

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: linguine con zucca e salsiccia

La pasta è sicuramente la passione della maggior parte degli italiani. Nel nostro paese vengono parecchi turisti per assaporare i due piatti più famosi al mondo: la pizza e la pasta. Di quest'ultima esistono diverse ricette e varianti, tutte squisite...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla crema di caprino e fiori di zucca

Tutti amano mangiare qualcosa di sfizioso e saporito, soprattutto durante i pranzi estivi dove la fame aumenta, a causa della stanchezza dovuta alle intere giornate passate al mare. Se avete acquistato dei fiori di zucca e avete in casa anche del caprino,...
Primi Piatti

Ricetta di Halloween: crema di zucca gialla e amaretti

Con l'arrivo di ottobre e soprattutto con l'arrivo di Halloween, le ricette con la zucca devono essere assolutamente inserite in ogni menu. La zucca è un ingrediente che si presta veramente a moltissime ricette prelibate, delicate e sfiziose, ma non...
Primi Piatti

Ricetta: crema di zucca con crostini

La crema di zucca con crostini è il piatto ideale per mangiare con gusto facendo attenzione alla linea. La zucca ha infatti poche calorie ma tanti benefici effetti sull'organismo. È un ortaggio ricco di sostanze antiossidanti e del prezioso beta-carotene....
Primi Piatti

Come preparare le linguine in crema di zucchine, gamberi e ricotta

Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non lasciarci ispirare da una ricetta cremosa e delicata come le linguine in crema di zucchine, gamberi e ricotta? Un primo piatto che esalta i sentori marini, arricchendoli con quelli morbidi della...
Primi Piatti

Come preparare le linguine con topinambur e zucca

Il topinambur è un tubero chiamato anche "carciofo di Gerusalemme", "rapa tedesca", "tartufo di canna", "girasole tuberoso", "patata del Canada", ma più comunemente conosciuto come "patata americana", per via del fatto che nel passato è riuscito a...
Primi Piatti

Ricetta: riso alla crema di zucca

Quando si vuole preparare una ricetta unica ed originale in grado di stupire tutti i commensali si può senz'altro optare per un buon riso alla crema di zucca. Si tratta di un piatto estremamente gustoso che può essere realizzato in poco tempo e che...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con funghi e crema di parmigiano

Un primo piatto semplice, gustoso e nutriente è ciò che serve per ricaricarsi durante la pausa pranzo, ma anche per offrire ai propri ospiti un pasto ricco e delicato al tempo stesso. Uno tra i piatti che più si addice a queste caratteristiche è senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.